Volantini del negozio

Vai alla scheda

La tua spesa, in negozio e anche online

Qualità e convenienza nel tuo carrello

IL TUO NEGOZIO

Siamo in tutta la Toscana: vieni a trovarci!

Cerca il negozio più vicino a te, sfoglia il volantino e scopri le promozioni attive.

${properties.cardImgAlt}
Prodotti a marchio Coop: una garanzia di qualità

Prenota la spesa

Acquista online i tuoi prodotti preferiti. Potrai scegliere se riceverli a casa o ritirarli nei punti vendita Coop.fi che offrono questo servizio.

 

Prodotti a marchio Coop: una garanzia di qualità

Prodotti a marchio Coop: una garanzia di qualità

I nostri prodotti hanno come ingredienti principali bontà, convenienza e attenzione al territorio.

 

 

 

Essere socio vale di più

Un mondo di opportunità e di valori condivisi.

coop-prodotti-marchio 1

Scopri i vantaggi di essere socio: siamo già più di un milione!

I nostri soci possono usufruire di vantaggi, convenzioni e promozioni e partecipare alla vita della Cooperativa con attività dedicate e coinvolgendosi nelle nostre iniziative.

 

Il nostro impegno oltre la spesa

Mettiamo al centro di ogni azione i valori in cui crediamo.

Ambiente

3000

alberi piantati nel bosco di Montopoli in Val D'Arno

Benessere

1.5

milioni di euro donati all'Ospedale Pediatrico Meyer

Convenienza

293

milioni di euro erogati in sconti ai soci e clienti

Cultura

100

musei e teatri convenzionati

Solidarietà

333

tonnellate di prodotti donati nel 2022

Territorio

700

Fornitori locali

Scopri i progetti
Le iniziative per fare la differenza, insieme.
Vedi tutti i progetti

Partecipa ai nostri eventi

Scopri gli appuntamenti in calendario a cui puoi iscriverti online.

Carta socio Per i Soci
Da zero a mille: il Macrolotto Zero dai mille volti
category-icon Cultura
Da zero a mille: il Macrolotto Zero dai mille volti
13 aprile 2024
Prato

Grazie a Unicoop Firenze e Tipo Festival (www.tipo.prato.it) si potrà visitare la grande architettura e creatività internazionale nel cuore della Toscana

Da Zero a Mille: il Macrolotto zero dai mille volti.

I mille volti del macrolotto Zero: nel vecchio cuore produttivo novecentesco del tessile, oggi quartiere multiculturale e creativo, a fianco di edifici di archeologia industriale come l’ex Anonima Calamai con interventi dell’ingegner Pier Luigi Nervi, troviamo esempi di rigenerazione urbana come il centro culturale PrismaLab, lo skate park con la street art di Zed1, l’inclusione sociale del punto luce Save the Children, la ricerca tessile internazionale di Lottozero e l’arte contemporanea de Lanarchico. A conclusione opening dell’installazione Plastic W(e)ave di Iper-collettivo.

L’opera Plastic W(e)ave di Iper-collettivo attinge alla tradizione tessile di Prato raccontandola emblematicamente, in maniera originale e innovativa. Il gioco di parole che compongono il titolo può essere tradotto letteralmente come Onda di plastica o più liberamente come Tessere la plastica. Il progetto muove dalla risignificazione di un oggetto-icona della produzione tessile: il rocchetto in materiale plastico. Generalmente utilizzato per la roccatura dei differenti tipi di filato, in Plastic W(e)ave diventa l’unità costitutiva dell’intera opera, che assembla più di 10.000 cilindri.

Scopri di più
category-icon Cultura
Da fabbrica a teatro, con Nervi e Ronconi: grande architettura e sperimentazione teatrale a Prato
14 aprile 2024
Prato

Grazie a Unicoop Firenze e Tipo Festival (www.tipo.prato.it) si potrà visitare la grande architettura e sperimentazione teatrale a Prato.

Un viaggio tra archeologia industriale e mondo teatrale: il filo rosso pratese che lega la storia industriale all’attualità del mondo dello spettacolo e della produzione, nel segno di Pier Luigi Nervi.

Scopriremo che i principali teatri pratesi hanno un forte legame con il modo tessile: perché all’interno di luoghi ex industriali (come il teatro Fabbricone, dove prese vita l’utopia artistica di Luca Ronconi), o perché un tempo erano scuole e laboratori dove si insegnavano mestieri tessili (ex orfanotrofio Magnolfi).

Altri teatri sono invece accomunati da soluzioni architettoniche e ingegneristiche di avanguardia, come l’impiego del cemento armato da parte del giovane Nervi (ex Banchini, oggi Politeama), che ha lasciato il segno in edifici industriali ancora in attività (Lanificio F.lli Balli) e in altri in via di riconversione (ex Lanificio Michelangelo Calamai)

Scopri di più
Carta socio Per i Soci
Approvato dai soci - Coop.fi di Firenze Via Erbosa
category-icon Convenienza
Approvato dai soci - Coop.fi di Firenze Via Erbosa
Dal 15 al 16 aprile 2024
Firenze

L'Approvato dai Soci è l'occasione riservata ai soci Unicoop Firenze per esprimere un giudizio su qualità e gradimento dei prodotti a marchio Coop.

I prodotti sono alimentari e non, dopo averli testati potrai compilare un questionari per valutare il gusto, il sapore, la consistenza, le caratteristiche della confezione e nel caso di prodotti non alimentari la prestazione garantita.

Ti aspettiamo!

Scopri di più
Incontro e firmacopie con Francesco Costa in occasione della presentazione del suo nuovo libro Frontiera!
category-icon Cultura
Incontro e firmacopie con Francesco Costa in occasione della presentazione del suo nuovo libro Frontiera!
17 aprile 2024
Firenze

Grazie a Unicoop Firenze e Fondazione Stensen  biglietti omaggio per gli Under 30 per l’incontro con Francesco Costa dedicato agli Stati Uniti!

Un racconto degli Stati Uniti, oggi: incontro con Francesco Costa, giornalista, vicedirettore de Il Post ed esperto di politica e cultura americana, in occasione della presentazione del suo nuovo libro Frontiera, in dialogo con Matteo Bordone.

A meno di un anno dalle elezioni americane, una riflessione sulle molteplici sfaccettature di un Paese complesso, andando oltre le caricature mediatiche e cercando di comprendere ciò che veramente muove il popolo americano. Un incontro che racconta gli Stati Uniti di oggi, i suoi abitanti, la sua politica e il futuro che l’aspetta, che è anche il nostro.

Al termine dell’incontro è prevista una sessione di firmacopie.

Scopri di più
DORA AND THE JAZZ
category-icon Cultura
DORA AND THE JAZZ
19 aprile 2024
Firenze

Grazie a Unicoop Firenze e al Teatro Corsini lo spettacolo Dora and the Jazz gratuito per gli Under 30 iscritti in piattaforma! 

Uno spettacolo esilarante.

In Dora and the Jazz, musica e teatro si corteggiano, si stuzzicano, si tormentano e di certo si amano.

E’uno dei tanti concerti degli Hot Jazz FM che presentano un repertorio del miglior jazz tradizionale, swing e dixieland; brani accuratamente studiati e riproposti in una versione fedele alle esecuzioni originali. La fidanzata è lì, con loro, per sostenerli, ma finisce sul palco conquistandolo e coinvolgendo gli ignavi concertisti in una relazione sempre più complicata. Saranno costretti a suonare dalle canzonette italiane a ballate di Kurt Weill, fino a stravolgere completamente la situazione.

Scopri di più
category-icon Cultura
Archeologia svelata a Sesto Fiorentino - Tumulo Etrusco della Montagnola
Dal 24 marzo 2024 al 21 aprile 2024
Firenze

Per i soci Unicoop Firenze sono previste delle visite guidate alla mostra, lezioni didattiche e tour guidati da un archeologo ai siti presenti sul territorio, il Tumulo etrusco della Montagnola e i resti della Villa Romana.

Il calendario dei prossimi mesi è il seguente:

- domenica 24 marzo, ore 10.00 - Visita alla mostra “Archeologia svelata a Sesto Fiorentino” e tour guidato al Tumulo Etrusco della Montagnola, ritrovo presso la Biblioteca Ernesto Ragionieri, Piazza della Biblioteca 4, Sesto Fiorentino;

- domenica 21 aprile, ore 10.00 - Visita alla mostra “Archeologia svelata a Sesto Fiorentino” e tour guidato al Tumulo Etrusco della Montagnola, ritrovo presso la Biblioteca Ernesto Ragionieri, Piazza della Biblioteca 4, Sesto Fiorentino.

ritrovo presso la Biblioteca Ernesto Ragionieri, Piazza della Biblioteca 4, Sesto Fiorentino

Scopri di più
Carta socio Per i Soci
Approvato dai soci - Coop.fi di Borgo San Lorenzo
category-icon Convenienza
Approvato dai soci - Coop.fi di Borgo San Lorenzo
Dal 22 al 23 aprile 2024
Firenze

L'Approvato dai Soci è l'occasione riservata ai soci Unicoop Firenze per esprimere un giudizio su qualità e gradimento dei prodotti a marchio Coop.

I prodotti sono alimentari e non, dopo averli testati potrai compilare un questionari per valutare il gusto, il sapore, la consistenza, le caratteristiche della confezione e nel caso di prodotti non alimentari la prestazione garantita.

Ti aspettiamo!

Scopri di più
Levante - Teatro Verdi - 27 Aprile
category-icon Cultura
Levante - Teatro Verdi - 27 Aprile
27 aprile 2024
Firenze

Per la nuova data del 27 Aprile 2024, Unicoop Firenze offre un'opportunità unica per partecipare al concerto di Levante "Opera futura" a un prezzo esclusivo.

È il momento ora di aprirsi al futuro e a quello che attenderà questa straordinaria artista nel 2024, un nuovo viaggio in direzione del suo pubblico con cui negli anni ha costruito un idillio difficile da spezzare.
Partirà infatti il 13 marzo 2024 dal Teatro Goldoni di Livorno “OPERA FUTURA LIVE NEI TEATRI”, il tour che porterà Levante dal vivo nei principali teatri italiani.

Scopri di più
Carta socio Per i Soci
PICCOLO DIZIONARIO DI PAROLE E AZIONI DI PACE
category-icon Cultura
PICCOLO DIZIONARIO DI PAROLE E AZIONI DI PACE
28 aprile 2024
Arezzo

Una mattinata aperta a tutti tra iniziative e luoghi che parlano di PACE.

Ore 9:30 – Ritrovo presso il Parcheggio Giovanni Paolo II di Assisi e partenza per una passeggiata nel parco del Bosco di San Francesco.

Ore 10:00 – Arrivo alla prima tappa con introduzione del FAI Bosco di San Francesco e testimonianze degli studenti che provengono da paesi in guerra a cura di UDU Unione degli Universitari

Ore 10:20 – Partenza per il primo tratto della passeggiata fino al Complesso Benedettino di Santa Croce (circa 1,5 km in discesa su fondo naturale con qualche gradino dislivello 120 mt, 40 min totali)

Ore 11:00 – Arrivo al Complesso Benedettino di Santa Croce (sede del Bosco di San Francesco) e pausa rigenerativa (presenza servizi igienici)

Ore 11:15 – Spiegazione del Bosco di San Francesco ad opera della dott.ssa Laura Cucchia

Ore 11:30 – Partenza verso l’opera land art TERZO PARADISO di Michelangelo Pistoletto (circa 1 km su un terreno naturale pressoché pianeggiante)

Ore 12:00 – Arrivo al Terzo Paradiso
– Spiegazione dell’opera da parte del Prof Malcom Angelucci (ambasciatore del Terzo Paradiso)
– Momento di «interazione funzionale» con l’opera con posizionamento di messaggi di Pace sui rami dei 121 alberi di ulivo che la compongono

Ore 12:20 – Intervento Fondazione PerugiAssisi per la cultura della pace e studenti universitari UDU sulla tematica PACE e FUTURO

Ore 13:30 – Pranzo presso L’Osteria del Mulino

Scopri di più
APOCALISSE TASCABILE
category-icon Cultura
APOCALISSE TASCABILE
9 maggio 2024
Firenze

Grazie a Unicoop Firenze e al Teatro Corsini lo spettacolo Apocalisse Tascabile gratuito per gli Under 30 iscritti in piattaforma! 

Il racconto smaliziato della società di oggi vista dagli occhi della Generazione Z

Lo spettacolo tratta della fine del mondo vista da svariate prospettive, tra le quali preponderante è quella di due giovani “scartati”, liquidati e messi all’angolo perché inutili. La fine del mondo è allora per loro quasi un’occasione di vendetta, una rivincita presa sull’indifferenza subita, il cambiamento è incarnato dall’annuncio profetico di questi due smaliziati apostoli under 30 che portano sulla scena con autoironia la rabbia di una generazione esclusa, così giovane e già così defunta

Scopri di più
Concerto gratuito del duo Legno!
category-icon Cultura
Concerto gratuito del duo Legno!
11 maggio 2024
Firenze
Unicoop Firenze e il Teatro Garibaldi offre un'opportunità unica per partecipare al concerto del duo Legno gratuitamente!!

I Legno sono il duo più misterioso della musica italiana: il duo ha volutamente coperto il volto con l’intento di creare un nuovo personaggio, una sorta di super eroe, della musica indie/pop italiana. Nati nel 2018, i Legno vantano centinaia di migliaia di stream ovunque, presenza fissa nelle playlist di Spotify con un sorprendente album di debutto dal titolo Titolo album e successivamente con il disco Un altro album.
Scopri di più
Concerto di Puma Blue al Cinema Lumiere a Pisa!
category-icon Cultura
Concerto di Puma Blue al Cinema Lumiere a Pisa!
25 maggio 2024
Pisa

Grazie al progetto Play the Culture di Unicoop Firenze e il Cinema Lumiere di Pisa biglietti esclusivi a 10,50 euro previa iscrizione in piattaforma!

Jacob Allen è un cantautore, produttore e poeta meglio conosciuto come Puma Blue. La morte si annida come una dolce creatura nel cuore di Holy Waters, l’attesissimo seguito di In Praise of Shadows del 2021, in uscita in autunno via Blue Flowers. Un salto sostanziale nell’arte di Jacob; straordinarie moltitudini di dolore e sollievo sono percorse nella sua scrittura, navigando negli spazi tra dolore ed euforia, e nelle strane sembianze tra solitudine e collettività. Nelle undici tracce, la sua voce è un tessuto vaporoso che si diletta nel linguaggio più brillante, mentre ripercorre ogni sentiero percorso negli anni più duri della sua vita con una sincerità sorprendente, guardando negli occhi iniettati di sangue ogni volto del dolore.

Scopri di più
Carta socio Per i Soci
Museo di Storia Naturale, ‘La Specola’
category-icon Cultura
Museo di Storia Naturale, ‘La Specola’
Dal 7 marzo 2024 al 27 giugno 2024
Firenze

‘La Specola’ ospita un’ampia collezione zoologica, la più grande collezione al mondo di cere anatomiche settecentesche, la collezione unica del ceroplasta siciliano Gaetano Giulio Zumbo (1656-1701), il Salone degli Scheletri, la Tribuna Galileo e l torrino astronomico.

Nel corso della visita guidata i soci potranno ammirare due ali del museo completamente nuove, dedicate alla mineralogia e alla ceroplastica, con opere mai esposte prima, come le straordinarie cere botaniche. Ma ritroveranno anche la collezione zoologica. Perché ‘La Specola’ è nuova e antica insieme, una realtà quasi unica: il primo fra i musei scientifici ad aprire le porte alla cittadinanza secondo il progetto illuministico del Granduca Pietro Leopoldo di Toscana, tra i pochi a poter disporre di una sede che ha di per sé un valore storico.

La Tribuna Galileo, le cere anatomiche, il salone degli scheletri e il torrino astronomico sono visitabili ma non fanno parte della visita guidata.

Scopri di più
Carta socio Per i Soci
Masolino e gli albori del Rinascimento
category-icon Cultura
Masolino e gli albori del Rinascimento
Dal 14 aprile 2024 al 29 giugno 2024
Firenze

Per i soci Unicoop Firenze il Comune di Empoli, in collaborazione con la Fondazione Cassa di Risparmio di Firenze, organizza la mostra Empoli 1424. Masolino e gli albori del Rinascimento presso il Museo della Collegiata di Sant’Andrea e la Chiesa di Santo Stefano degli Agostiniani.

Nel 2024 ricorrono infatti seicento anni dall’esecuzione del ciclo di affreschi di Masolino raffigurante le Storie della vera Croce nella chiesa di Santo Stefano degli Agostiniani e del Compianto su Cristo morto oggi conservato nel Museo della Collegiata. La mostra sarà l’occasione per rendere omaggio a quella straordinaria congiuntura della storia dell’arte italiana che nel 1424 vide Empoli compartecipe delle sperimentazioni più rilevanti del momento, dopo aver attirato negli anni precedenti i migliori pittori attivi sulla scena fiorentina, come Lorenzo Monaco e Gherardo Starnina.

L’obiettivo della mostra – diretta da Cristina Gelli e curata da Andrea De Marchi, Silvia De Luca e Francesco Suppa - è quello di ricostruire il contesto culturale in cui si mosse Masolino e i caratteri originali della sua personalità, incline a un’interpretazione particolarmente tenera e sensibile della nuova resa della corporeità e degli affetti, che era stata introdotta in pittura grazie allo stimolo decisivo di Donatello e degli scultori a lui contemporanei.

Oltre a raccogliere a Empoli diverse opere di Masolino, la mostra si inserisce nel solco di una vera e propria stagione di ricerche che ha interessato Empoli, i suoi monumenti e il suo territorio negli ultimi anni e che ha comportato nuove aperture e acquisizioni sul suo patrimonio storico artistico. Le novità emerse da questa serie di studi costituiscono l’ossatura del percorso espositivo.

Scopri di più
Vedi tutti gli eventi