• 19/12/2008

Conservare gli alimenti

• Tutti gli alimenti deperibili devono essere conservati in frigorifero o congelatore. Questo anche se l'alimento viene consumato dopo poche ore. Alla temperatura ambiente i batteri si moltiplicano a velocità... supersonica.

• Anche gli alimenti cotti, in attesa di essere consumati, vanno tenuti in frigorifero (es. se preparate al mattino un piatto che deve essere consumato la sera, non tenetelo in cucina tutto il giorno, ma "parcheggiatelo" in frigorifero).

• Scongelare: direttamente in pentola, oppure tenendo l'alimento in frigorifero, questo per evitare che rimanendo molte ore a temperatura ambiente il prodotto al momento dell'utilizzo abbia una carica batterica eccessiva.

• Congelare o surgelare: mai ricongelare un prodotto che è già stato scongelato. Così facendo si peggiorano le caratteristiche dell'alimento (sapore, consistenza, ecc.) ed aumenta il numero di batteri nell'alimento: ve li ritrovereste poi sul piatto al momento del consumo.