• 31/10/2018
  • VALDINIEVOLE

Buoni spesa per la raccolta alimentare. Ieri la consegna alle associazioni di volontariato della Valdinievole

I buoni sono relativi alle raccolte di marzo e ottobre 2017

Sono stati consegnati ieri nella sala soci del coop.fi di Massa e Cozzile i buoni spesa erogati da Unicoop Firenze alle associazioni di volontariato della Valdinievole che hanno contribuito al successo delle raccolte alimentari di marzo ed ottobre 2017, organizzate dalla Fondazione Il Cuore si scioglie onlus.

I buoni da 10 euro ciascuno per un totale di 5.140 euro sono validi fino al 31.12.2019.

Per la sezione soci Coop Valdinievole erano presenti la presidente Valeria Tuci, il vicepresidente Silvio Guidi ed il referente per la solidarietà Valter Franceschi. I buoni spesa alle associazioni di volontariato della Valdinievole rappresentano un ulteriore contributo di Unicoop Firenze alle due raccolte alimentari dello scorso anno.

Le raccolte hanno visto la partecipazione attiva del Banco Solidale nel negozio di Borgo a Buggiano, della Comunità Solidale nel negozio di Lamporecchio, della Caritas parrocchiale e della Croce Rossa Italiana nel negozio di Monsummano Terme e della rete IPEA – Insieme per l’emergenza alimentare nel Coop.Fi di Massa e Cozzile-Montecatini Terme.

La rete IPEA raggruppa tredici associazioni: la Misericordia di Pieve a Nievole, la Società di Soccorso Pubblico di Montecatini Terme, il Centro ascolto Parrocchia Fonte Nuova di Monsummano Terme, il Centro ascolto Parrocchia Santa Maria Assunta di Montecatini Terme, il Centro ascolto Parrocchia San Francesco di Montecatini Terme, il Centro ascolto Parrocchia S. Antonio di Montecatini Terme, il Centro ascolto Parrocchia Corpus Domini di Montecatini Terme, il Centro ascolto Parrocchia SS Trinità di Traversagna, il Centro ascolto Parrocchia Santa Rita di Margine Coperta, l’Associazione Amore e Vita di Massa e Cozzile, l’Associazione Insieme SPM di Montecatini Terme, la Vides Don Bosco di Montecatini Terme ed il Monastero delle Benedettine di Montecatini Alto.

Il nostro territorio si conferma solidale con quanti stanno attraversando un periodo di difficoltà. Ringraziamo Unicoop Firenze per i buoni spesa che si aggiungono ai prodotti che vengono donati da soci e clienti ad ogni appuntamento con la raccolta alimentare: una occasione che vede tanti volontari mobilitarsi per aiutare gli altri” fanno sapere dalla sezione soci Coop di Valdinievole.