• 23/10/2021

NUOVI SERVIZI A SAN MINIATO NELLO SPAZIO ADIACENTE AL NUOVO COOP.FI

I locali precedentemente occupati dal punto vendita sono stati riqualificati e concessi dalla Cooperativa in uso gratuito al Comune. Da oggi vi trovano spazio servizi essenziali, come l’anagrafe. Presenti all’inaugurazione il sindaco Giglioli e la presidente del Consiglio di sorveglianza di Unicoop Firenze, Mori

Inaugurati questa mattina i nuovi uffici dell’anagrafe del Comune di San Miniato, che trovano spazio nei locali dell’ex - punto vendita Unicoop Firenze. Si tratta di circa 500 mq che la Cooperativa ha dato in comodato d’uso gratuito a tempo indeterminato al Comune per ospitare funzioni essenziali per la comunità.

Oltre all’anagrafe, entrata in funzione da qualche giorno ed oggi ufficialmente inaugurata alla presenza del sindaco di San Miniato, Simone Giglioli, della presidente del Consiglio di sorveglianza di Unicoop Firenze, Daniela Mori, e della presidente della sezione soci Coop Valdarno Inferiore, Angela Bagagli, nei locali del vecchio negozio si trovano al piano terra la Sala Soci, la Bibliocoop e la farmacia comunale.

Sempre al piano terra è stato realizzato un front office del Comune con sei postazioni di lavoro al pubblico, oltre ad alcuni uffici, l’archivio e una zona riunioni; al piano superiore ci sono gli altri uffici, la sala per la celebrazione dei matrimoni e altre stanze di servizio.
L’immobile infatti accoglie tutti servizi demografici (anagrafe, stato civile ed elettorale), all’interno di uno spazio complessivo di 492 metri quadrati, che si distingue per la completa accessibilità anche per i cittadini disabili. Il complesso realizzato è dotato di un percorso di collegamento esterno coperto e può usufruire di un ampio parcheggio, con alcuni posti coperti.

“L’inaugurazione di oggi segna un momento importante per la comunità. Arriviamo al termine di un percorso di riqualificazione dei locali del vecchio punto vendita che diventano parte della casa comunale, quindi della casa di tutti – afferma Daniela Mori, presidente del Consiglio di sorveglianza di Unicoop Firenze – Unicoop Firenze fornisce con piacere questo spazio al Comune, per svolgervi servizi essenziali per i cittadini, nell’ottica della collaborazione con le istituzioni che contraddistingue la nostra Cooperativa di consumatori”.

“Grazie al comodato e grazie a UniCoop Firenze per la collaborazione dimostrata e per aver accolto le nostre esigenze, finalmente possiamo offrire alla cittadinanza locali fruibili e all’avanguardia, in grado di ospitare i servizi demografici, lo specchio del Comune – dichiara il sindaco di San Miniato Simone Giglioli -. Sono certo che adesso i cittadini potranno godere di questo nuovo spazio, ubicato nel cuore commerciale di San Miniato Basso, all’avanguardia in termini di accessibilità e accoglienza”.

Dall’ex-punto vendita Coop.Fi al nuovo assetto

Il progetto di riqualificazione dell’immobile dove era insediato il vecchio punto vendita è iniziato subito dopo l’inaugurazione del nuovo negozio nel 2019, trasferito da via Ferrante Aporti 10/12 al civico 29 della stessa via. Nel corso del 2019 la Sala Soci è stata completata ed inaugurata a gennaio 2020. Successivamente sono iniziati i lavori per l’inserimento della farmacia comunale, che sono terminati nei primi mesi del 2020. I lavori per l’inserimento degli uffici comunali dell’anagrafe si sono protratti durante tutto il periodo covid e sono terminati ad aprile 2021. A ottobre 2021 è avvenuto il trasferimento degli uffici comunali.