• 19/09/2018
  • CULTURA

Leggere per non dimenticare

Da ottobre a maggio riprende il ciclo di incontri a cura di Anna Benedetti alla Biblioteca delle Oblate di Firenze

"Chi non legge, a 70 anni avrà vissuto una sola vita: la propria. Chi legge avrà vissuto 5000 anni" (Umberto Eco)

Torna ad ottobre la ressegna di libri "Leggere per non dimenticare" a cura di Anna Benedetti, alla Biblioteca delle Obalte di Firenze, in via dell'Oriuolo.

Gli incontri si tengono alle 17.30. L'incontro del 7 dicembre è straordinariamente anticipato alle 16.30.

Il programma ad ottobre

  • il 10, Stefano Massini "L'interpretatore dei sogni" (Mondadori, 2018) con Beppe Cottafavi
    il 17, Flavio Caroli, "L'arte italiana in quindici weekend e mezzo (Mondadori 2018)
  • il 24, Giulio Guidorizzi, "I colori dell'anima. I Greci e le passioni" (Raffaello Cortina 2017), con la presentazione di Silvia Romano
  • il 26, Marco Aime, "L'isola del non arrivo. Voci da Lampedusa" (Bollati Boringheri, 2018), con Fabio Dei
  • il 31, Adriano Prosperi, "Lutero" (Mondadori, 2017)

Scarica il .pdf con tutto il programma da ottobre a maggio di Leggere per non dimenticare