• 11/09/2018
  • PROPOSTE EDUCATIVE

Conoscenze e scenari. Ventisei nuove proposte educative da Unicoop Firenze

Oggi alla Certosa di Firenze la presentazione dei progetti 2018/2019. L’anno scorso hanno partecipato quasi 70mila alunni e studenti toscani.

Presentazione delle proposte educative 2018/2019 alla Certosa di Firenze

Sedici incontri per presentare ventisei proposte educative, che gli alunni della Toscana potranno sperimentare nell’anno scolastico 2018/2019. Si è tenuto questo pomeriggio alla Certosa di Firenze l’incontro in cui i referenti di Unicoop Firenze hanno incontrato gli insegnanti delle scuole primarie e secondarie di primo e secondo grado.

Lo scorso anno sono stati settantamila gli studenti coinvolti, per la precisione 67.649 alunni e alunne delle scuole primarie e secondarie delle sette province toscane dove è presente Unicoop Firenze, 2.675 gli insegnanti che hanno partecipato e 3.112 le iniziative realizzate in 762 plessi scolastici.

“Oggi, in cui tutto è più complesso, interconnesso, interdipendente, vogliamo sostenere le nuove generazioni nello sviluppare al meglio un’autonomia e un metodo per dirigere bene la propria mente, per affrontare in maniera critica e consapevole le sfide della complessità - afferma Elisabetta Bruni, responsabile proposte educative Unicoop Firenze – Quest’anno cerchiamo di offrire una narrazione diversa ai temi che da sempre ci distinguono: alimentazione, ambiente, solidarietà, memoria, comunicazione dei media. Vogliamo offrire la possibilità a bambini e ragazzi di “ascoltare” direttamente dai protagonisti del nostro territorio i valori di relazione, accoglienza, inclusività e sostenibilità che da sempre accompagnano questi temi”.

Presentazione proposte educative a Firenze

Anche il supermercato resta il luogo inusuale della scoperta dove materie prime, bisogni e saperi si incontrano, dove le conoscenze di chi lavora le materie prime e di chi presidia la qualità e la sicurezza ci aiutano a capire cosa c’è dietro le nostre scelte d’acquisto.

Il catalogo delle proposte educative 2018/2019 è disponibile sul sito: http://consumoconsapevole.it/ dove è possibile trovare i singoli percorsi, il calendario completo degli appuntamenti di presentazione delle proposte educative, i contatti per chiedere informazioni e alcuni dei lavori realizzati dai bambini e dai ragazzi che hanno partecipato ai percorsi educativi degli scorsi anni.