CD Rom e Internet

Scritto da Isabella Puccini |    Maggio 2000    |    Pag.

Giornalista

Viaggiare cliccando
E' arrivato il tempo di scegliere dove trascorrere le ferie. Gli stimoli sono tanti e possono nascere dai racconti degli amici, da uno spot televisivo o dai dépliant patinati delle agenzie di viaggio. Ma quella che manca, spesso, è un'informazione puntuale e precisa. Si può andare in libreria alla ricerca del libro che chiarisca le idee, o in edicola fra i tanti giornali che parlano di viaggi e turismo. Anche il computer può aiutarci a scegliere bene, dandoci due possibilità: può essere un mezzo per viaggi virtuali, attraverso la visualizzazione di scorci suggestivi, paesaggi e di tutte le più nascoste attrattive di un luogo; oppure metterci a disposizione una valanga di informazioni tramite la navigazione su internet.

Il disco delle meraviglie
Il cd Rom è solo un po' più grande dell'ormai arcinoto dischetto, ma riesce a contenere molte più informazioni. Immagini, musiche e naturalmente testi che chiarificano e spiegano quello che si vede. Il bello è che si può utilizzare in modo interattivo, scegliendo cioè, passo passo, quello che si intende approfondire o vedere più da vicino.
Da qualche anno diverse case editrici, come De Agostini, Silab, Giunti, Zeus, Florix, hanno investito in questo prodotto multimediale, che diventa un supporto davvero efficace per farsi un viaggio, seppur virtuale, nelle terre sognate. 'La collana 'Album cd Rom Interactive' - dice Maurizio Fanciullacci di Florix Multimedia, un comparto della casa editrice Bonechi di Firenze - è un modo per imparare divertendosi, per accedere a notizie approfondite sul paese o sulla città prescelti'. Due sono le proposte: il viaggio nel tempo e quello nello spazio. Esplorare le grandi civiltà del mondo antico, greca, romana ed egizia, oppure aggirarsi fra 'Le città e i paesi del mondo'.
Cuba, Olanda, Firenze, Gerusalemme, Irlanda, Mosca e il Cremlino, Parigi, Londra, Praga, Roma e il Vaticano, Provenza, Vienna e l'Austria sono, per il momento, i titoli disponibili.
Appena un clic e il cd si apre visualizzando una sofisticata copertina che propone, in diverse lingue, la cartina del luogo, nazione o città che sia. Ma non è una cartina comune bensì interattiva, che fa cioè vedere e ingrandisce a proprio piacimento tutti i luoghi di interesse da visitare. Foto a colori corredano i ricchi testi e i commenti vocali che narrano le particolarità di ciascuna destinazione. E il bello è che si possono aprire a tutto schermo per vedere ancora più da vicino il particolare che ci intriga di più.
Nel cd sono poi suggeriti anche dei percorsi ragionati: come l'itinerario storico-artistico, le spiagge più belle, oppure i luoghi famosi per qualche particolare motivo. Alcuni contengono anche tracce musicali e in più, insieme al cd, è allegato un album fotografico che può tranquillamente fare compagnia alle foto del nostro rullino.

Il mondo in rete
Un altro modo per avere informazioni è tuffarsi in rete. Si possono consultare gli orari dei treni e degli aerei, anche riservare i posti, oppure prenotare l'alloggio da casa.
Per farsi un'idea delle possibili mete il consiglio è di connettersi con uno dei tanti motori di ricerca (www.arianna.it; www.virgilio.it; www.lycos.it, www.supereva.it, www.excite.it, www.yahoo.it, solo per citarne alcuni). La pagina che si aprirà potrà essere utilizzata in due modi diversi. Ci saranno varie categorie proposte e non si dovrà fare altro che selezionare quella dei viaggi per avere una panoramica delle opzioni che il motore suggerisce.
Oppure, se si ha già in mente almeno una possibile destinazione, basterà posizionarsi sul campo del 'cerca', scrivere il nome della località prescelta e cliccare sul 'trova' per dare inizio all'avventura digitale.
E sono davvero molti i comuni italiani che si presentano in rete, soprattutto quelli di un certo interesse turistico. Talvolta sono municipi minuscoli, famosi però per qualche singolare particolarità. Alcuni, accanto alla cartina interattiva e alle notizie sul luogo, propongono addirittura articoli e ricerche, anche di rilievo scientifico, su qualche elemento tipico del posto. E sempre più spesso anche gli operatori commerciali si affacciano dalla rete civica, proponendo un ricco ventaglio di sistemazioni adatte a tutti i portafogli.
Un consiglio: per non far salire alle stelle la bolletta del telefono sarà utile, dopo aver passato in rapida rassegna le pagine, salvare sulla propria scrivania quelle di maggior interesse, che potranno essere lette e consultate con calma anche dopo aver fatto clic su 'disconnetti'.