Rassegna degli aspiranti best sellers

Scritto da Rossana De Caro |    Novembre 2001    |    Pag.

Laureata in Lettere all'Ateneo fiorentino, ha lavorato per molti anni come giornalista in emittenti televisive e radio locali, realizzando programmi di costume e società. Ha collaborato inoltre con La Nazione per la cronaca di Firenze e gli spettacoli. 

Dal 1998 scrive articoli per l'Informatore. Si occupa anche di uffici stampa per la promozione di eventi a Firenze e in Toscana.

Ha pubblicato il libro 'Ardengo Soffici critico d'arte'. 

Dal 2009 al 2015, sempre come collaborazione esterna, è stata coordinatrice redazionale dell'Informatore.

Tanti i titoli che si trovano sugli scaffali in questo autunno-inverno. Fra quelli di maggiore richiamo sul pubblico c'è il nuovo libro del re dell'orrore
Un libro per Natale
Stephen King, "L'acchiappasogni" (Sperling & Kupfer, lire 34.900). Scritto durante la convalescenza dopo il terribile incidente che gli è quasi costato la vita, ha una trama fantastica e allucinata in cui si ritrovano i motivi tradizionali della sua narrativa, dall'adolescenza, al ricordo, alla paura dell'ignoto. Protagonisti quattro amici d'infanzia, legati da un'esperienza straordinaria. Ancora insieme, dopo 25 anni, si ritrovano durante una battuta di caccia nei boschi del Maine, ad affrontare una forza estranea e maligna che arriva dallo spazio. Il principe della spy story John Le Carré, classe 1931, autore di numerosi best sellers, quale ad esempio "La spia che venne dal freddo", è tornato con un nuovo romanzo, il diciottesimo, dal titolo: "Il giardiniere tenace" (Mondadori, lire 35.000). Questa volta il nemico da sconfiggere non è l'Urss, ma le violenze delle multinazionali in Africa e l'indifferenza verso chi è stato più sfortunato. Tutto inizia con un orribile omicidio: la moglie di un diplomatico inglese, appassionato di giardinaggio, viene trovata barbaramente uccisa nel deserto in Kenya.
"Vicolo della duchessa" (Mondadori, lire 30.900) è il nuovo libro di Sveva Casati Modigliani, una delle firme più amate dell'attuale narrativa d'evasione italiana ("Vaniglia e cioccolato" ha venduto 200.000 copie). Dietro al nome d'arte si celano Bice Cairati e Nullo Cantaroni, coppia di giornalisti e scrittori, uniti nella vita e nella professione. I romanzi, scritti a quattro mani, prendono spunto da realtà italiane riconoscibili e familiari che piacciono molto al pubblico. L'ultima uscita narra appunto la storia di due donne diverse per estrazione sociale e provenienti da due mondi molto lontani, Josefa, aristocratica del Sud Tirolo, e Teresella, popolana napoletana. Un suggestivo affresco che ripercorre dai primi anni del secolo scorso fino ai giorni nostri vicende intrecciate di un mondo tutto al femminile.
Leggenda e realtà si intrecciano in "Akhenaton, il faraone eretico" (Newton & Compton, lire 22. 900, euro 11,82) nuovo libro sull'antico Egitto (dopo la Battaglia di Tebe) di Nagib Mahfuz, premio Nobel per la letteratura, uno tra i più importanti scrittori arabi dei nostri tempi. I suoi romanzi sono stati censurati in diversi paesi del Medio Oriente, e nel '94 Mahfuz, per le sue idee politiche, ha subito un attentato da parte di fondamentalisti islamici. Akhenaton è il luogo sacrilego e maledetto dove era vissuto l'omonimo faraone eretico. E' qui che si reca il giovane Miri-Mon, che rimane sconvolto dalla bellezza leggendaria e dalle parole rivelatrici di Nefertiti.
La storia del mondo a fumetti per adulti (utile anche per gli studenti di medie e superiori) porta la firma autorevole di Enzo Biagi (La grande storia dei popoli, Supermiti, lire 24.900). Le antiche civiltà e i protagonisti della storia, da Hammurabi a Giulio Cesare, da Gandhi a Nelson Mandela, raccontati con la chiarezza e ricchezza espositiva del noto giornalista bolognese, a cui si uniscono tavole a fumetti tutte a colori e schede aggiornate sulla situazione attuale degli stati del mondo.
Per i curiosi di ogni età c'è il nuovo "Guinness world record 2002" (Mondadori, lire 49.900), campionario di primati e straordinarie imprese. Unico nel suo genere, è uno dei libri più venduti al mondo (oltre 90 milioni di copie). I record stabiliti riguardano i campi più svariati (ricchezza, coraggio, sport, celebrità ecc.) in cui gli esseri umani si possono cimentare. Con creatività, ingegno e un pizzico di follia.