"Toscana, tra crimini e misteri" è il titolo del libro (Felici editore), in offerta per i soci dal 16 al 30 aprile in tutti i negozi Coop. Una raccolta di racconti gialli e noir, dalla forte vena gotica e misteriosa, che ci riportano indietro nel tempo, con caratteristici paesaggi toscani che fanno da sfondo a crudeli misfatti.

Ha curato questa antologia la scrittrice Paola Alberti, che si cimenta ormai da alcuni anni in questo genere. Tutti toscani gli autori fra cui troviamo il fiorentino Marco Vichi, inventore del commissario Bordelli, e la coppia letteraria del giallo all'italiana Parigi&Sozzi, il viareggino Roby Paglianti e Raffaele Damiani, anch'essi assidui frequentatori delle atmosfere noir. Segnaliamo la presenza di autrici nel volume: dalla già citata Paola Alberti alla fiorentina Lucia Bruni, e poi le lucchesi Rossana Giorgi Consorti e Marinora Federighi. Propongono un ventaglio molto ampio di contenuti narrativi, dall'horror al giallo classico. Sorprendenti anche le prove narrative del fiorentino Daniele Nepi e dei lucchesi Marco Vignolo Gargini e Fabrizio Mercantini, che tra incredibili previsioni del futuro, terribili maledizioni e stralunate storie, hanno il grande pregio di strappare anche un sorriso.

Il libro, 128 pagine, è in versione cartonata con un prezzo di copertina di 10 euro, per i soci 6 euro con lo sconto del 40%.