Le aperture di stagione dei teatri convenzionati con Unicoop Firenze

Scritto da Edi Ferrari |    Ottobre 2008    |    Pag.

Giornalista. Dal 1988 nel magico mondo della comunicazione (uffici stampa, pubbliche relazioni, editoria, eccetera), e con una quasi (senza rimpianti) laurea in Lettere, collabora con Unicoop Firenze anche per l'aggiornamento dei contenuti del sito internet, per le pagine del tempo libero. Ha lavorato anche nella redazione di Aida (attuale Sicrea), dove si è occupata principalmente della realizzazione di trasmissioni televisive, fra le quali anche InformaCoop. Per l'Informatore si occupa delle pagine degli "Eventi".

 

Con l’autunno si alzano nuovamente i sipari dei teatri, e al botteghino i soci Coop trovano sconti decisamente invitanti. Ecco una piccola panoramica su quello che va in scena questo mese.
«Ma visto che questo spettacolo si chiama Outlet, quanto c’è di sconto? Ma se io non vengo, ma rido a casa per conto mio, non pago proprio, vero?». Restare a casa sarebbe però un peccato, perché la protagonista dello spettacolo che apre la stagione del Teatro Puccini di Firenze il 30 e 31 ottobre è una strepitosa Cinzia Leone.
Fra prosa e musica, il 7 e 8 novembre ecco Formidabili quegli anni, di Mario Capanna: in scena Giulio Casale rievoca fatti, slanci, ideali, contraddizioni del 1968 e dintorni. Stessa formula - l’unione di prosa e musica - per Capodiavolo, dall’11 al 13 novembre: «Non un normale concerto, ma il racconto di vita di un artista in tournée che confessa al pubblico la natura del pedaggio che si paga alla vita per poter essere quello che il caso lo ha destinato ad essere», dice l’autore, regista, attore e cantante Alessandro Benvenuti.

Un gruppo di turisti in visita ad un vecchio teatro ormai abbandonato viene fatto prigioniero dal fantasma del teatro ed è costretto a improvvisargli uno spettacolo per farlo divertire… Ecco in scena al Teatro Verdi di Firenze, dal 21 al 26 ottobre, attrazioni internazionali, comici, balletti, ma anche trasformazioni, illusioni e sorprese nel nuovo Gran varietà Brachetti. Dal 6 al 9 novembre sarà poi la volta della versione italiana del musical Hairspray. Sul palco Stefano Masciarelli.
Al Teatro Metastasio di Prato in prima assoluta, Federico Tiezzi mette in scena la commedia Passaggio in India, tratta dal romanzo di Forster: due donne inglesi, negli anni Venti, visitano l’India nella speranza di capirne gli usi e le complesse tradizioni. Ma India e Inghilterra non riusciranno mai a capirsi e a parlarsi davvero. Dal 25 ottobre al 2 novembre.
Per la stagione degli Amici della Musica (concerti al Teatro della Pergola di Firenze), particolare significato riveste il 27 ottobre la giornata “Omaggio a Luciano Berio”, ideata per ricordare una delle personalità musicali più rappresentative della nostra epoca. Un vero e proprio evento, articolato in due momenti, con una tavola rotonda nel pomeriggio e la sera il concerto che accosta pagine di Berio a un autore a lui caro come Debussy: protagonisti ne saranno la cantante Monica Bacelli, il pianista Andrea Lucchesini, il flautista Michele Marasco.

Attenzione. Le modalità di convenzione per i soci variano a seconda dei singoli teatri. Possono essere escluse alcune repliche, o essere previste modalità di sconto differenti a seconda delle repliche, eccetera. Il consiglio è sempre quello di chiedere prima informazioni allo stesso teatro.