Scritto da Valentina Vannini |    Marzo 2010    |    Pag.

Giornalista pubblicista. Laureata alla Facoltà di Scienze Politiche "Cesare Alfieri" di Firenze, è esperta in comunicazione e giornalismo on line. Collabora dal 2003 con l'Ufficio comunicazione istituzionale di Unicoop Firenze alla redazione del sito internet della cooperativa, di cui dal maggio 2015 è anche responsabile e coordinatrice redazionale.

Dal maggio 2008 cura la rubrica Socialità dell'Informatore. In questi anni per Unicoop ha anche curato l'editing e il coordinamento redazionale di vari opuscoli e pubblicazioni per campagne di solidarietà e progetti socio- culturali della cooperativa.

Valdisieve
Diritti e doveri

Si intitola "Adotta un articolo della Costituzione" ed è il concorso, rivolto alle classi delle scuole elementari, medie inferiori e superiori, dei Comuni di Pontassieve, Pelago, Rufina e Dicomano, bandito dalla sezione soci Coop, la Comunità montana e l'Anpi, giunto all'VIIIª edizione.

Ogni classe potrà "adottare" un articolo costituzionale e su di esso elaborare riflessioni in forma di racconto, poesia, disegno, fotografia, collage di articoli di giornali e altro. La consegna dei lavori è il 3 aprile 2010. Saranno premiate sei classi, due per ogni ordine scolastico.

I lavori più meritevoli di tutte le classi che parteciperanno saranno esposti dal 25 aprile 2010 in una mostra nei locali della sezione soci Coop in via Verdi, e potranno essere discussi in pubblico dagli stessi autori, in presenza anche delle autorità comunali.

Info: sezione soci Coop 0558369724, sez.valdisieve@socicoop.it

 

Pontassieve
Un futuro alla memoria

Si chiama "Portare testimonianza" ed è la mostra ospitata dal 3 marzo alla Coop di Pontassieve, in cui gli alunni della terza media Maltoni di Pontassieve raccontano la visita agli ex campi di sterminio nazista in Austria e Germania. Venti foto, in bianco e nero, con i versi della poesia scritta dagli studenti e letta durante le celebrazioni, e un video sulla storia dei campi di Dachau e Mauthausen a cura dell'Aned.

È attiva una sottoscrizione per consentire a un maggior numero di ragazzi di partecipare al viaggio, attualmente limitato a sei per tutta la scuola: ai punti soci Coop di Pontassieve, Rufina e Dicomano versando 5 euro (si riceverà il calendario Aned 2010); oppure contributo libero su c/c n. 21714506 intestato a scuola media M. Maltoni, Pontassieve, causale: "campi sterminio". Il calendario è disponibile anche alla scuola.

Info: portaretestimonianza@libero.it

 

Pisa
30 anni dopo

24 novembre 1979: in oltre 500 tra gay, lesbiche e trans marciano in corteo per le strade di Pisa per rivendicare il diritto a vivere la propria omosessualità. Con loro cittadini, studenti, gruppi politici e associazioni. È la prima manifestazione gay autorizzata in Italia.

Per ricordare quella giornata, a trenta anni di distanza, e la storia del movimento gay italiano, dal 1969 al 1982, è nata una mostra con documenti, immagini, testimonianze promossa dal Comitato Pisa ‘79, con Arcigay Pisa, il Circolo Mario Mieli di Roma, il Movimento identità transessuale e il sostegno, fra gli altri, dalla sezione soci Coop. Dal 6 al 12 marzo la mostra, dal titolo "30 anni dopo. Pisa 1979-2009. Gay, lesbiche e trans: mutamenti e rivendicazioni", sarà al punto vendita Coop di Cisanello.