Teatro Niccolini di San Casciano (Firenze), Centro Busoni di Empoli e Piccolo Teatro Città di Arezzo

Scritto da Edi Ferrari |    Dicembre 2006    |    Pag.

Giornalista. Dal 1988 nel magico mondo della comunicazione (uffici stampa, pubbliche relazioni, editoria, eccetera), e con una quasi (senza rimpianti) laurea in Lettere, collabora con Unicoop Firenze anche per l'aggiornamento dei contenuti del sito internet, per le pagine del tempo libero. Ha lavorato anche nella redazione di Aida (attuale Sicrea), dove si è occupata principalmente della realizzazione di trasmissioni televisive, fra le quali anche InformaCoop. Per l'Informatore si occupa delle pagine degli "Eventi".

Soci a teatro 1
Soci a teatro 2
Una stagione densa di protagonisti
e contenuti di qualità, per un pubblico sempre più attento alle proposte culturali dello stabile chiantigiano: è quella del Teatro Niccolini di San Casciano (Firenze), con una programmazione che quest'anno apre ai testi del passato riletti in chiave contemporanea.
Dopo l'apertura a novembre, la stagione prosegue con "Il teatro comico" (2-3/12, prima nazionale) di Goldoni, riletto da Alfonso Santagata e la Compagnia Katzenmacher; poi "Le false confidenze" di Marivaux con Anna Bonaiuto (9/1), "Armir" (27/1) tratto da testi e documenti dei reduci della ritirata di Russia, "Addio Gori" con Alessandro Benvenuti (13/2), "Les bonnes/Le serve" di Genet, con Franca Valeri (22/2) e "Un grido d'allarme" (23/3). Dopo "Addio Gori" debutta un altro testo di tradizione firmato da Ugo Chiti e affidato all'interpretazione di Arca Azzurra, "Decamerone - Amori e sghignazzi" (8-10/5), mentre arriva anche in prima regionale "Once..." (13 e 14/4) con la Compagnia Derevo di San Pietroburgo. Unico evento nel genere della danza è "Puredance!" (7/3), con il Balletto del Teatro di Torino.
Biglietti ridotti per i soci. Teatro Comunale Niccolini, tel. 0558290146, www.teatroniccolini.it

È iniziata a novembre anche la stagione concertistica del Centro Studi Musicali Ferruccio Busoni di Empoli (Firenze). Il programma prosegue con la fisarmonica di Gianni Coscia e il clarinetto di Gianluigi Trovesi (1/12); poi il pianoforte di Giampaolo Nuti per un omaggio a Busoni, Schumann, Sostakovic e Ligeti (7/12); e l'Orchestra Sinfonica di Sanremo, con una selezione del "Don Pasquale" di Donizetti e la voce recitante di Pamela Villoresi (11/1). Due gli appuntamenti con l'Orchestra della Toscana a febbraio: direzione di Peter Rundelle e Andrea Lucchesini al pianoforte per un programma incentrato su Berio e Beethoven il 2; e il Concerto di Carnevale, con una carrellata di musiche viennesi della dinastia Strauss il 22. Ci sono poi la Maratona Beethoven (10/2) e, a chiudere la stagione, I Solisti di Perugia, affiancati dal Duo Pepicelli (9/3).
Abbonamenti e biglietti ridotti per i soci. Centro Studi Musicali Ferruccio Busoni, tel. 0571711122, www.centrobusoni.org

Rinnovata la convenzione anche con l'Associazione Piccolo Teatro Città di Arezzo. Basta chiedere alla segreteria la tessera associativa gratuita per avere una serie di agevolazioni: lo sconto del 20% sulla quota mensile dei corsi della scuola di recitazione del Piccolo Teatro (solo per gennaio 2007), la riduzione sui biglietti alle rassegne organizzate dal Piccolo Teatro, e la riduzione sull'abbonamento e/o sui biglietti per gli spettacoli della stagione di prosa aretina. In via di definizione la rassegna del Piccolo Teatro, mentre il Teatro della Bicchieraia propone "La vedova Socrate" con Franca Valeri (13-14/12), a gennaio "Barbablues" con le musiche di Paolo Conte (18) e "Terìaca - Antidotum Tarantae" (25), a febbraio "Smemorando" con Gianrico Tedeschi (7-8) e "Autosole" di Carlo Lucarelli (22-23); e a marzo "Twice" (1°), "Cielo. Concerto per una voce danzante ed un corpo solo" di e con Paola Turci e Giorgio Rossi (15-16) e "Rumori fuori scena" (29-30).
Piccolo Teatro Città di Arezzo, tel. 057527721, www.piccoloteatro.net