Il nuovo portale di Unicoop Firenze

Sito ricco mi ci ficco

E' un portale completamente rinnovato nella sua veste grafica, più facile da consultare e più ricco nei contenuti. Nell'ultima versione del sito www.coopfirenze.it, in rete dai primi di novembre, trovano spazio gli articoli dell'Informatore - affiancati da approfondimenti su argomenti di particolare interesse -, informazioni di carattere più commerciale (le offerte per i soci, il catalogo premi) e di servizio (la possibilità di compilare la propria domanda di assunzione on line, le attività delle sezioni soci, gli orari dei negozi).

Ogni sezione è caratterizzata da un colore diverso: giallo (quella commerciale), verde (la parte informativa), azzurro (l'area sociale).
La parte redazionale è curata da due giornaliste, Letizia Coppetti (News, Offerte e Negozi) ed Edi Ferrari (Tempo libero e Sezioni soci).

Il nuovo look sembra essere molto apprezzato dagli utenti. Nel primo mese di messa on line, le pagine viste (l'unità di misura dell'andamento di un sito) sono aumentate di oltre il 30%. Complessivamente, nel 2002, le pagine visitate sono state oltre un milione, con un aumento costante durante tutto l'arco dell'anno.

Offerte e curriculum

Sito ricco mi ci ficco 2

Le sezioni più visitate risultano, oltre alla versione web dell'Informatore, le offerte riservate ai soci e gli eventi scontati. Millecinquecento persone hanno inviato il proprio curriculum vitae dall'apposito form.

Oltre il 20% degli utenti che raggiungono il sito provengono dai così detti motori di ricerca, utilizzati dai navigatori per ricercare informazioni su internet. Escludendo le parole chiave strettamente connesse al mondo Coop (Unicoop Firenze, Coop, Ipercoop Firenze, Ipercoop Lastra a Signa), i termini che conducono più frequentemente al nostro sito sono: "funghi", "congedi parentali" e "frutti esotici", per la presenza in rete degli omonimi speciali. Molte le frasi che si riferiscono alla domanda di lavoro ("domanda di assunzione per la Coop di Firenze", "criteri selezione personale colloquio") e agli eventi del capoluogo toscano ("concerti a Firenze", "Firenze concerti settembre", "Ligabue Firenze"). Il 90% utilizza una qualche versione del sistema operativo Windows affiancato dal browser Internet Explorer.

Nel 2003 sarà data la possibilità agli utenti di ricevere gratuitamente, tramite posta elettronica, l'aggiornamento periodico delle diverse attività di Unicoop Firenze.


Parole chiave
Il collezionista di zanne
Molte le parole chiave utilizzate per accedere al sito di Unicoop Firenze. Eccone alcune, tra le più curiose:
omeopatia e gatti
le bottiglie più strane
sindrome delle apnee ostruttive nel sonno
collezione zanne elefante
come fare formaggio da soli
difetti che può fare il parquet
cambiare look capelli corti
1 dollaro usa equivale a euro
misura della consanguineità
teatro anatomico
menopausa perdita ciglia


Glossario
Browser: programma utilizzato per visualizzare siti web
Form: pagina web che consente l'invio di dati tramite la compilazione di specifici spazi
Parole chiave: termini utilizzati per cercare informazioni in rete