Scritto da Rossana De Caro |    Maggio 2011    |    Pag.

Laureata in Lettere all'Ateneo fiorentino, ha lavorato per molti anni come giornalista in emittenti televisive e radio locali, realizzando programmi di costume e società. Ha collaborato inoltre con La Nazione per la cronaca di Firenze e gli spettacoli. 

Dal 1998 scrive articoli per l'Informatore. Si occupa anche di uffici stampa per la promozione di eventi a Firenze e in Toscana.

Ha pubblicato il libro 'Ardengo Soffici critico d'arte'. 

Dal 2009 al 2015, sempre come collaborazione esterna, è stata coordinatrice redazionale dell'Informatore.

Firenze
I profumi di Boboli
Dal 19 al 22 maggio 2011 si terrà a Firenze nel Giardino di Boboli, Orto della botanica inferiore, la V edizione della mostra/mercato della tradizione floreale e profumiera "I profumi di Boboli".
Una vetrina di circa venti produttori selezionati, di profumi, saponi, candele, profuma-ambienti, olii essenziali, cosmetici, estratti da erbe aromatiche, spezie, fiori e piante profumate, tessuti, accessori e complementi. Numerosi anche gli eventi collaterali. La manifestazione si apre dal primo pomeriggio di giovedì 19 a domenica 22 maggio.
Orario: 10-20 (ultimo ingresso nel Giardino di Boboli dall'ingresso di Annalena alle 19). L'ingresso al Giardino di Boboli è gratuito per i residenti nel Comune di Firenze (con presentazione di documento di identità).
Ingresso per i non residenti: € 6 ( www.firenzemusei.it )
Info: www.profumidiboboli.org

 

Prato
Arte e rock
Dal 21 maggio al 7 agosto il Centro per l'arte contemporanea Luigi Pecci di Prato presenta "LIVE! L'arte incontra il rock". La mostra, curata da Luca Beatrice e Marco Bazzini, è un suggestivo itinerario che racconta come la storia dell'arte contemporanea e la storia del rock siano andate di pari passo, contribuendo alla costruzione dell'universo culturale degli ultimi quarant'anni.
Arti visive e musica, che nel tempo si sono incrociate e sovrapposte, sono infatti accomunate nella dimensione della performance che di volta in volta assume i contorni di una mostra o di un concerto. "LIVE!" propone una lettura parallela e originale di alcuni di questi grandi eventi attraverso l'esposizione di dipinti, sculture, installazioni, videoclip, artworks, LP, opere grafiche, fotografie, riviste e film.
Orari: tutti i giorni dalle 14 alle 23; chiuso il martedì
Ingresso libero



Firenze
Diabolik alle Piagge
L'associazione culturale Fumetti e... dintorni, in collaborazione con il  centro Le Piagge di Firenze, organizza la III mostra mercato-scambio di  fumetti e dischi al centro Le Piagge in data 28 e 29 maggio 2011 dalle 8 alle 20. Ci sarà anche un disegnatore di Diabolik, inviato dalla casa editrice Astorina. Per l'occasione chi lo desidera, potrà farsi autografare un disegno realizzato al momento dal fumettista e sarà donata una copia di Diabolik, da lui disegnata.
Inoltre è l'occasione per portare vecchi fumetti e dischi a far valutare, a vendere o scambiare.
Info 3484410579; www.fumettiedintorni.it

 

Bucine (AR)
Torre di Galatrona
Situata su una collina in posizione dominante, a 500 mt di altezza, sovrasta i centri abitati di Torre, di Mercatale Valdarno e di San Leonino, ed è raggiungibile in auto e con sentieri pedonali segnalati sul luogo.
Costruita in pietra arenaria e murata a calcina, si innalza dal suolo per circa 27 mt e il panorama che si gode dalla sua terrazza è meraviglioso.
Visibile da buona parte del Valdarno e della Valdambra, è ciò che resta di uno dei più importanti castelli del territorio valdarnese.
Per la sua posizione strategica, si suppone che la collina sia stata sede di insediamenti molto antichi.
L'entrata è ad offerta libera. Il Torrione è visitabile fino a ottobre
Orari: sabato pomeriggio 15-19; domenica 10-12 e 15-19
Info: 0559707336; 3333768631

Volterra
La torre in alabastro!
Dal 20 aprile al 31 dicembre, nel Salone espositivo dell'ex Ospedale civile di Volterra, sarà esposta la Torre Pendente in alabastro di Volterra: la più grande opera d'arte in alabastro al mondo che riproduce in scala (1:25) il celebre campanile pisano. Si tratta di un progetto dell'Opera della Primaziale di Pisa, portato avanti dall'associazione ARTEINBOTTEGA di Volterra.

Dopo circa tre anni di lavoro una squadra di artigiani volterrani è riuscito a realizzare un'opera architettonica in tutto e per tutto fedele all'originale, utilizzando sei tipi di alabastri e ricreando con dovizia di particolari ogni elemento costruttivo e decorativo: colonne, archi, capitelli, intarsi, bassorilievi, i mosaici e gli ornati dei molteplici capitelli. Il peso è di 9 quintali e l'altezza complessiva 3 metri ca. Info:www.torrependenteinalabastro.com
Orario: tutti i giorni, 10-13 e 15.30-19.30. Dal 1° ottobre al 31 dicembre 2011, solo il fine settimana, oppure su appuntamento per gruppi
Ingresso gratuito

Camaiore (LU)
Ricami in villa
Nei giardini e nelle sale della storica Villa Le Pianore di Capezzano Pianore (Camaiore - Lucca), dal 27 al 29 maggio, avrà luogo "Demetra", la rassegna della fragola, dei fiori e dei prodotti florovivaistici della Versilia.
In questa isola ideale, in un percorso di conoscenza tra erbe aromatiche e ninfee, fiori e piante da frutto e da giardino, Il Club del Punto in Croce esporrà ricami, merletti, elaborati a patchwork e a macramé, ispirati ai prodotti della terra, ai fiori, alla frutta, agli alberi. Chi è interessato, potrà partecipare ai laboratori gratuiti di merletto, ricamo a telaio, punto in croce, trapunto fiorentino dell'associazione.
Orario mostra: tutti i giorni dalle 9 alle 24
Ingresso libero.

Concorso letterario
Un monte di poesia
Per tutti gli aspiranti poeti, torna la sesta edizione del Concorso letterario di Abbadia San Salvatore (SI) "Un monte di poesia" 2011. Tre le Sezioni: poesia a tema: "La montagna": vita, costumi, folclore, paesaggio; tema libero: poesie edite o inedite, che non abbiano già conseguito primi premi in altri concorsi nazionali; poesia a tema libero riservato ai giovani. Gli elaborati dovranno essere inviati entro il 25 giugno 2011
Info: Pro loco e Consorzio Terre di Toscana; 0577778324 - fax 0577775221

Firenze
Arte e artisti in piazza
L'Associazione culturale "Oltre i Limiti", in collaborazione con la presidenza del Quartiere Uno di Firenze presenta in piazza Annigoni, sabato 28 maggio (ore 15-23) "Underground, autoproduzioni, artindipendenti", un incontro fra artisti, performer, poeti, musicisti, scrittori; una mostra mercato editoria indipendente. Nasce dall'esperienza di Creativa, l'idea di concentrare in una piazza tutti i partecipanti, destinando uno spazio alle performance, un palco per la musica e le letture, un'area alle esposizioni di materiali artistici, ai banchetti di produzioni proprie, alla mostra mercato di editoria e alle produzioni indipendenti.


Firenze
Culture di Pace
È uscito il bando per il "Premio letterario Firenze per le culture di pace, dedicato a Tiziano Terzani", promosso e organizzato dall'Associazione Onlus "Un Tempio per la Pace". Il premio, giunto alla sua sesta edizione, è dedicato a Tiziano Terzani, un grande testimone dell'incontro fra culture diverse, una voce fondamentale del nostro tempo sul cammino di pace. Da quest'anno il premio, oltre all'aspetto letterario, dedica un riconoscimento a un'azione di pace: "Una vita per la pace".
Il premio letterario per la prosa si articola in tre sezioni: due dedicate alla scrittura per la pace e una per le azioni di pace, come esperienza realmente vissuta e consta di due sezioni: editi e inediti. Previsto un versamento di € 15 come quota associativa, sul c/cp n. 17018508, intestato a Associazione Onlus "Un Tempio per la Pace". La cerimonia di premiazione si terrà nell'autunno 2011 in Palazzo Vecchio.
Info: segreteria, presso liceo artistico L.B. Alberti, via Magliabechi 9, Firenze, 0552476004 (ore 9.30 alle 13); www.untempioperlapace.it

Mugello
Bambini all'Oasi
Fino a giugno presso l'Oasi di Gabbianello si organizzano iniziative per grandi e per piccini, tutti i fine settimana.
Il sabato pomeriggio (ore 15-18)sarà dedicato a laboratori pratici per bambini dai 6 ai10 anni, scientifici ma divertenti: aria, acqua, fuoco e terra, carta, pane e... magia!
La domenica pomeriggio è rivolta ad adulti e famiglie con iniziative per scoprire la natura dell'oasi e le bellezze del territorio circostante a piedi e in bici!
Per informazioni e iscrizioni: Ischetus s.c.r.l.; 0555535003; 3293537737
www.gabbianello.it


Firenze
Chi è di scena
Per cinque giorni, il 17e19 maggio al Teatro Saschall e il 20 e 21 al Teatro Puccini, si terrà la V edizione di "Chi è di scena", una rassegna di teatro musicale pensata per i ragazzi e da loro stessi realizzata. Saranno loro i protagonisti della manifestazione che metterà in scena dieci opere inedite. Non sono giovani che fanno parte di scuole di recitazione, di danza o di musica, ma alunni delle scuole primarie e secondarie di Firenze,circa un migliaio, che scoprono come si possa imparare divertendosi attraverso il teatro musicale.
La rassegna si apre con la versione in forma di teatro musicale del libro di Gianni Rodari Gelsomino nel paese dei bugiardi, per poi continuare con una delle prime versioni dell'opera Peter Pan di James Matthew Barrie, e altre opere di fantasia. Sarà messa in scena anche un'opera dedicata alle celebrazioni per l'Unità d'Italia, La carica dei Mille e Uno.
Info: 0554362562
Biglietti: € 5, acquistabili nei giorni di spettacolo presso la biglietteria Teatro Saschall 05565944112; Teatro Puccini 055362067

Toscana
Amico museo
Ritorna Amico Museo con tutti i suoi appuntamenti del 2011: dal 30 aprile al 15 maggio. Visite guidate, conferenze, laboratori, animazioni in tutta la Toscana. Due gli eventi clou: la Notte dei musei, che si svolgerà in tutta Europa il 14 maggio, e la Giornata Internazionale dei Musei 2011, che ruota intorno al 18 maggio, nel corso della quale si potranno incontrare, nelle Case della memoria, personaggi strettamente legati alla storia della città, attraverso oggetti e documenti contenuti nelle loro abitazioni. Perché proprio la memoria è il filo conduttore di questa edizione. "Musei e memoria - gli oggetti raccontano la tua storia" è il motto che riassume il programma; musei luoghi di una memoria che deve essere pubblica e fruibile per tutti.
Info: www.regione.toscana.it/regione/export/RT/sito-RT/MenuTools/banche_dati/eventimusei/introduzione/amicomuseo2011.html_1803854142.html



Mostra mercato
I giorni della tartaruga
Nei giorni 21 e 22 maggio presso il complesso fieristico di Arezzo Fiere e Congressi, l'Associazione Tarta Etruria organizza il "Chelonian expo", una mostra mercato riservata totalmente al mondo delle tartarughe. Parteciperanno allevatori professionisti da tutta Italia e dall'Europa per esporre i loro migliori esemplari: dal più raro, al particolare, al colorato, enorme o piccolissimo, terrestre o acquatico.
Sono circa trecentocinquanta, infatti, le specie di tartarughe, col guscio e senza, che popolano tutte le zone temperate del nostro pianeta.
Saranno allestiti anche acquari con piante e pesci a far compagnia a piccolissime e particolari tartarughine originarie dal continente americano. Sarà presente anche il Corpo forestale dello Stato, che in qualità di organo Cites, garantirà che tutti gli animali inseriti nelle liste di protezione siano esposti regolarmente.
Orario: 9.30-18.30
Biglietti: 8 euro; ridotto 5. Per i soci Coop biglietto ridotto.

Sieci (FI)
Porte Aperte al vivaio
L'8, il 15 e il 22 maggio, al vivaio Mondorose (via Aretina 241- Sieci, Firenze), Porte aperte, ovvero tre domeniche all'insegna delle rose (in piena fioritura!) e del divertimento, in una cornice di festa e attività per tutti.
Visite al giardino del vivaio, laboratori, musica, intrattenimenti, aperitivo con prodotti biologici della zona
Orario apertura vivaio 9-18
Info programma: 0558328725; www.mondorose.it

Arezzo
Dai piccioni al Morse
La comunicazione ai tempi dell'Unità d'Italia
Fino al 31 dicembre all'interno del Museo dei mezzi di comunicazione, (via Ricasoli, 22), è ospitata la mostra celebrativa: "I mezzi di comunicazione al tempo dell'Unità d'Italia, 1861 - 2011", a cura dell'Associazione culturale il mondo in casa, in collaborazione con il Comune di Arezzo e l'Associazione Fiera antiquaria di Arezzo. In esposizione cimeli originali inediti, della metà dell'‘800, relativi ai sistemi della comunicazione; il trasporto delle lettere con i messaggeri a piedi, i pony express a cavallo, i postiglioni delle carrozze; il trasporto dei messaggi con i "piccioni viaggiatori", che tenevano in collegamento stazioni fisse di partenza e di arrivo, sia civili che militari, dove si trovavano apparecchiature meccaniche provviste di orologio a stampa, che determinavano i tempi di percorrenza. Vengono esposte, in questa occasione, anche le macchine telegrafiche elettriche del primo tipo, ideato da Samuel Morse nel1840 che, con il loro "codice" costituito da punti e linee, permettevano trasmissioni di messaggi in tempi reali anche tra grandi distanze, purché collegate con i fili.
Biglietto: 3 euro, 2 per i soci Coop.
Orario: mart., giov., sab. e prima dom. del mese 10-17; per visite guidate 0575377662; 3479475345