Scritto da Rossana De Caro |    Ottobre 2010    |    Pag.

Laureata in Lettere all'Ateneo fiorentino, ha lavorato per molti anni come giornalista in emittenti televisive e radio locali, realizzando programmi di costume e società. Ha collaborato inoltre con La Nazione per la cronaca di Firenze e gli spettacoli. 

Dal 1998 scrive articoli per l'Informatore. Si occupa anche di uffici stampa per la promozione di eventi a Firenze e in Toscana.

Ha pubblicato il libro 'Ardengo Soffici critico d'arte'. 

Dal 2009 al 2015, sempre come collaborazione esterna, è stata coordinatrice redazionale dell'Informatore.

Lucca
Contemori a LuccAutori

È la grande novità della XVI edizione di LuccAutori. Dal 10 al 17 ottobre all'Hotel Universo di Lucca viene allestita una bella e originale mostra, Scrittori a colori, del disegnatore satirico e illustratore Lido Contemori. Ventidue tavole a colori che illustrano l'arte dello scrivere alla maniera del grande disegnatore toscano.

Contemori collabora dagli anni Settanta con riviste e giornali come Ca Balà, Linus, Guerin Sportivo, La Gazzetta dello sport, Radiocorriere TV, Galagol (Telemontecarlo) e Il Lavoro.

Nato a Forano della Chiana (Arezzo), Contemori si trasferisce a Firenze e collabora con le pagine regionali de La Repubblica (redazioni di Torino, Bologna, Napoli, Roma e Milano), con Smemoranda, i quotidiani Il Secolo XIX, Il Tirreno, Il Mattino di Padova, La Tribuna di Treviso e La Nuova Venezia.

Una sua nota biografica specifica che ama Max Ernst, le foreste canadesi, Mozart, la zuppa di cipolle, i Talking Heads, il Brunello di Montalcino e i cornicioni di Firenze quando piove.

Orari: aperta tutti i giorni, 8-22.
Ingresso libero

 

Il viaggio
Pellegrinaggio in Terra Santa

Il Movimento Shalom organizza un viaggio-pellegrinaggio di pace in Terrasanta dall'11 al 18 dicembre 2010 (8 giorni/7 notti) con volo diretto da Pisa. Un itinerario originale che consentirà di entrare in contatto con la terra in cui nacque e visse Gesù che ha dato origine alla nostra cultura.

Insieme alla visita dei luoghi più celebri, sarà possibile approfondire la conoscenza dei paesi attraversati: paesaggi e percorsi che non vengono toccati dagli itinerari classici incontrando le comunità locali e vivendone le tradizioni, il pensiero, le piccole grandi storie che le contraddistinguono.

Info, programma dettagliato, costi e prenotazioni: Movimento Shalom onlus,via Carducci 4, 56028 San Miniato (Pi), tel 0571400462
www.movimento-shalom.org

 


Prato
L'occhio del pubblico

Sabato 16 ottobre si inaugura a Prato,in tre sedi diverse, la mostra dell'artista fotografo tedesco Thomas Ruff. Un progetto a cura di Pier Luigi Tazzi che riporta l'arte negli spazi sociali e pubblici della città: un palazzo del ‘500, una villa ottocentesca e un edificio industriale.

Le opere selezionate, dai ritratti in grande formato (Portraits) alle immagini pornografiche scaricate dal web (Nudes) fino ad immagini elaborate digitalmente (Substrat) con il soggetto che muta a seconda della distanza da cui è osservato, per stimolare chi le guarda, o le fotografie astronomiche (Sterne) sono esposte in tre ambienti.

A Prato, nel Palazzo Banci Buonamici, oggi sede della Provincia; nell'Ex Cimatoria Campolmi che ospita, invece, la Biblioteca Comunale Istituto Culturale e di Documentazione Lazzerini; e a Montemurlo, nella Villa Giamari, anch'essa sede della Biblioteca Comunale locale. La mostra durerà fino all'11 dicembre. 

Ingresso libero
Info: Dryphoto Arte Contemporanea, www.dryphoto.it, tel. 0574604939

 


Pisa
Libri in vetrina

Il 22 ottobre prende il via l'ottava edizione del "Pisa Book" con la presenza di 156 case editrici. Per tre giorni la città toscana sarà il punto di riferimento per la promozione degli editori indipendenti e vetrina d'eccezione per quei titoli che non sempre si trovano nei canali tradizionali della distribuzione.

Le sue sedi espositive, il Palazzo dei Congressi per il "Pisa Book Festival" (PBF) e la Stazione Leopolda per il "Pisa Book Junior" (PBJ), (con i più apprezzati editori per ragazzi), saranno collegate con un trenino. Paese ospite di quest'anno è il Portogallo: uno sguardo a 360 gradi su libri e autori portoghesi.

Tra le novità di questa edizione La borsa del libro, tavola rotonda per parlare dei contributi  alla traduzione e presentare nuovi titoli ancora inediti nel nostro paese. Fino al 24 ottobre.

Info e programma: www.pisabookfestival.com

 

Firenze
Paura del vuoto

All'EX3, Centro per l'arte contemporanea di Firenze (viale Giannotti 81/83/85 - 50126 Firenze), dal 9 ottobre al 7 novembre si terranno due personali dedicate a "Francesco Carone, Horror Vacui" (dal latino, paura del vuoto), e a Simon Roberts, "Motherland/Homeland".

Carone, senese, artista tra i più interessanti nel panorama dell'arte italiana attuale, riflette sui temi della trasformazione e della circolarità dei processi creativi. L'indagine dell'inglese Roberts si concentra sulla costruzione di identità, sul senso di appartenenza al territorio, sulla relazione fra persone e paesaggio.

In mostra saranno presentate due tra le più suggestive serie fotografiche dell'artista e un nuovo lavoro interattivo.

Orario: dal mercoledì alla domenica, 11- 19; venerdì fino alle 22
Chiuso il lunedì e il martedì
Info: 0556287091; www.ex3.it

 

 

Sesto Fiorentino (Fi)
Il mondo in una scatola

Dal 2 al 17 ottobre si terrà al Palazzo Pretorio di Sesto Fiorentino, la mostra "Scatole nel mondo il mondo in scatola" giunta con successo alla 14ª edizione. 150 scatole in legno dipinte da noti pittori toscani e non solo. Il tema di quest'anno è: "Antichi portali, vecchi cancelli".

I fondi raccolti con la vendita delle scatole saranno devoluti completamente all'Università di Careggi, per finanziare la ricerca sul tumore al colon seguita dal professor Paolo Bechi, per la quale sono già stati raggiunti 7000 euro l'anno passato.

Info: 0554200527

 

Prato
La famiglia al museo

Nel mese di ottobre, fino a dicembre, riprendono le visite didattiche organizzate dal Museo dell'Opera del Duomo di Prato e rivolte ad adulti e ragazzi. Una serie di incontri a tema, per avvicinare il pubblico delle famiglie all'arte e alla storia locale.

Si comincia il 2 ottobre con "A bottega dallo scultore: incontro con l'artigiano per vedere nascere un'opera d'arte" e si prosegue il 16 con "La tavolozza del pittore: uso e significato del colore".

Orario:  il 1° e 3° sabato del mese dalle ore 16 alle ore 18
Info e prenotazione obbligatoria: tel. 057429339
Costo: adulti € 5; sconto famiglia minimo 3 persone € 4

 

Borgo a Buggiano
Sfida in rime

Sabato 23 ottobre, ore 21, nella Polisala Gambrinus, si svolgerà la finalissima della disfida poetica in vernacolo per la rima più divertente, pungente e poetica. Una sfida triangolare che vede coinvolti attori comici dialettali lucchesi, pisani e livornesi.

Il vincitore si aggiudicherà il trofeo Coop Borgo a Buggiano. Ci sarà anche il riconoscimento al miglior attore e al miglior sketch.

Ingresso libero
Info: 33952722439; www.silenolavorini.it

 


Siena e dintorni
Girogustando 

Ultimi sei appuntamenti con "Girogustando 2010". Partenza prevista per il 7 di ottobre da Chianciano, ultima serata il 4 novembre. Per il 3° anno consecutivo torna la sessione autunnale della manifestazione a base di incontri enogastronomici e tanto divertimento. Come di consueto saranno due chef i protagonisti della serata.

Torna così la manifestazione ideata da Confesercenti Siena per far incontrare i cuochi senesi con colleghi provenienti da altre regioni italiane, presentando al pubblico menu "a quattro mani" secondo l'originale formula che si ripete dal 2002. Fra una portata e l'altra, in sala esibizioni musicali, mimo e tanto altro ancora.

Una serata per settimana, tranne che a novembre in cui verranno impegnati, come da tradizione, il mercoledì e il giovedì; si può scegliere tra due opzioni di prezzo (35 o 40 euro) in virtù dei gusti e della serata.

Info e programma: www.girogustando.tv



Concorso poesia e prosa

Il Centro SocioCulturale il Fuligno bandisce il concorso "Premio di Poesia e prosa il Fuligno".

Si può richiedere il bando telefonando allo 0552399731 o direttamente in sede (via Faenza, 52, Firenze): dal lun. al ven. 15.30-18.30.

Gli elaborati vanno consegnati entro il 10 ottobre.