Alcune proposte per l'ultimo dell'anno nei teatri convenzionati

Scritto da Bruno Santini |    Dicembre 2007    |    Pag.

Attore e giornalista. Attore teatrale (con esperienze al fianco di S. Randone, E. M. Salerno, A. Asti...), cinematografico (in film di Pieraccioni, Monicelli, Panariello, Vanzina...) e televisivo (in fiction come 'La squadra', 'Carabinieri 2", "Vivere", "Questa casa non è un albergo"...). Giornalista dal 1990, è anche speaker ed autore radiofonico. E' il conduttore del programma televisivo "InformaCoop".

San Silvestro a teatro
Non sono moltissime le proposte teatrali per la notte di San Silvestro, comunque la scelta che si prospetta è interessante e varia. Cominciamo con i palcoscenici fiorentini che rispondono quasi tutti all'appello.

Il Teatro Verdi asseconda la sua natura e propone da venerdì 28 dicembre a martedì 2 gennaio "Peter Pan - il musical". Il lavoro torna nel capoluogo dopo essere stato nella stagione passata lo spettacolo più visto, collezionando ben 135.000 presenze. Tratto dal capolavoro di J.M. Barrie si avvale della contagiosa colonna sonora di Edoardo Bennato derivata da quel gioiello discografico che era (è!) "Sono solo canzonette".
A ballare sulle note del "Rock del Capitano Uncino" è, nel ruolo del protagonista, uno scatenato Manuel Frattini, bene assecondato dall'intera compagnia. Di Maurizio Colombi la regia su cui domina la supervisione di Arturo Brachetti. Speciale iniziativa per i soci Coop il primo giorno dello spettacolo.

Una sola rappresentazione (quella del 31 dicembre) al Teatro Puccini per "Lumedinaso" di e con Marco Messeri, che conduce questo spettacolo di teatro-canzone alla sua maniera, sul filo della satira e dell'ironia. Messeri con la sua chitarra ed il suo proverbiale disincanto compie un viaggio sgangherato, a lume di naso, appunto, nei paradossi e nelle incongruenze del paesaggio nazionale. La direzione artistica è di Roberto Guicciardini. Alle 22.30 l'apertura del sipario.

Di altro genere la proposta del Teatro della Pergola, che chiude l'anno vecchio ed inizia quello nuovo nel segno di Peppino e Titina De Filippo autori di "Quaranta ma non li dimostra". A portarlo in scena Luigi De Filippo e la sua Compagnia. Protagonista don Pasquale vedovo e padre di quattro figlie alle quali cerca di trovare marito... con un occhio particolare per Sesella, la più grande, ormai quarantenne. Lo spettacolo replica da giovedì 27 dicembre a domenica 6 gennaio. Ricordiamo che i soci Coop hanno diritto ad uno sconto sul biglietto per gli spettacoli del martedì e del mercoledì.

Interessante anche la proposta del Teatro di Rifredi che programma da sabato 29 dicembre a sabato 5 gennaio "Cecco toccami", con Carlo Monni e Lisetta Luchini, mentre il testo e la regia sono di Andrea Bruno Savelli. Canzone popolare e teatro si fondono in questo allestimento proposto in prima nazionale.

Fuori abbonamento la proposta ospitata al Teatro Politeama di Poggibonsi che per la notte di San Silvestro punta sul fascino di due intramontabili miti della danza, con lo spettacolo "Omaggio a Fred Astaire e Ginger Rogers". Sul palco un grande ballerino dei giorni nostri: Raffaele Paganini.

Capodanno con delitto
Venerdì 31 dicembre, Villa Caruso Bellosguardo, via di Bellosguardo 54, Lastra a Signa (Firenze). La Compagnia delle Ombre propone spettacolo interattivo, cenone di fine anno e a seguire balli e musica dal vivo. Inizio serata ore 20, costo euro 130, prenotazione obbligatoria, tel. 0558721783, www.villacaruso.it