Una nuova carta socio per pagare la spesa. Una vera carta di credito, conveniente e con nuovi vantaggi

Ricomincia da tre 2
È passato giusto giusto un anno dal lancio
delle prime due carte socio per pagare la spesa emesse da Integra Spa, la società a partecipazione paritetica fra Unicoop Firenze e Consum.it del gruppo Monte dei Paschi di Siena.
"Spesa In" ha conquistato 15 mila soci: è gratuita, consente di pagare tutte le spese in un'unica soluzione il 5 del mese successivo, si appoggia al conto corrente di qualsiasi banca e a Bancoposta. "TantiAcquisti" è stata scelta da 2000 soci e, oltre a tutte le funzioni di "Spesa In", consente di rateizzare gli acquisti con un tasso d'interesse dell'uno per cento mensile (Tan 12,00%, Taeg 12,68%) decisamente inferiore a quello praticato da altre carte simili.

Ed ecco la terza carta Integra: si chiama "SceltaPiù", è una carta di credito a tutti gli effetti e quindi potrà essere utilizzata, oltre che ovviamente in tutti i nostri negozi, in tutti gli esercizi, in Italia e all'estero, che accettano carte di credito del circuito Mastercard.
Ecco gli elementi di novità principali della carta "SceltaPiù". Consente una spesa mensile fino a 2mila euro, elevabili su richiesta. Tutte le spese effettuate nel mese sono addebitate in un'unica soluzione, senza interessi, il 5 del mese dopo. È tuttavia possibile scegliere di rimandare il pagamento di parte della spesa ai mesi successivi. Per esempio: se il 2 settembre compro una lavatrice, posso pagarla interamente il 5 ottobre, o rimandare parte dell'addebito al 5 novembre. Gli interessi sul debito residuo che ho scelto di rinviare scattano dal mese d'ottobre (non dalla data dell'acquisto) e sono dell'1 per cento mensile come per TantiAcquisti.

Ricomincia da tre
Il costo di "SceltaPiù" è di 20 euro l'anno:
almeno 10 euro in meno rispetto alle principali carte di credito con analoghe prestazioni. L'estratto conto annuo è gratuito, mentre quello mensile ha un costo postale e un'imposta di bollo: stiamo lavorando per rendere facoltativo l'invio mensile e quindi consentire al socio un notevole risparmio sui costi. Anche per "SceltaPiù" è possibile chiedere una carta aggiuntiva gratuita, che deve essere intestata ad un socio della cooperativa.

Con "SceltaPiù" ora sono quattro le carte socio - compresa quella con chip emessa dalla cooperativa - con le quali pagare la spesa, con caratteristiche diverse, in modo da rispondere alle diverse esigenze dei nostri soci e consumatori.