In vendita i piatti tradizionali, ma anche sfiziose curiosità per tutti i palati

Soci e clienti di Unicoop Firenze possono prenotare i piatti tradizionali per i pranzi e i cenoni del periodo natalizio. Recandosi ai banchi gastronomia di iper e super, troveranno le classiche lasagne al ragù, le crespelle con ricotta e spinaci (queste due ricette sono fra le più vendute), preparate con tutti i crismi.

Ci sono anche leccornie in offerta per i soci; per esempio, nei super il baccalà alla livornese, l'arista di maiale ma anche, con apertura alla cucina internazionale, la spagnola (e saporitissima) paella alla valenciana (con pesce, carne o verdure); negli iper, invece, saranno in offerta le crespelle ricotta e spinaci, le lasagne al ragù e, per i ghiottoni più curiosi, il tacchino con le castagne e l'arista tartufata.

Per "rinforzare" il menù delle feste, ecco già pronti per essere serviti in tavola piatti freddi come una stuzzicante insalata russa o di mare, foie gras di oca o di anatra. O salumi pregiati come il culatello, ma anche saporiti formaggi francesi disponibili in un vasto assortimento.

Per essere sicuri della disponibilità dei piatti, è meglio effettuare la prenotazione senza ridursi all'ultimo momento, ma con qualche giorno di anticipo, in modo che i fornitori dei banchi gastronomia o le stesse gastronomie interne dei negozi possano ovviare alle numerose richieste.

 

 

Dalle oasi della Terra Santa
I datteri di Gerico

Soci e clienti di Unicoop Firenze possono trovare sugli scaffali, in confezioni da 250 grammi, i pregiati datteri dell'azienda Madico, venduti anche sfusi nei nostri maggiori negozi.

Questi frutti sono speciali per tanti motivi. Sono di tipo Jambo, ma anche super Jambo, e il nome fa capire che le dimensioni sono maggiori del solito. Vengono da Gerico (attualmente sotto il controllo dell'Autorità nazionale palestinese), una delle città più antiche nella storia dell'uomo, da sempre una fertile oasi dove vengono coltivate frutta e verdura di gran pregio.

I datteri sono colti e lavorati da Madico, un'azienda agricola palestinese, di cui è titolare Ibrahim Manasrah, già governatore di Betlemme. Nell'azienda, in una atmosfera serena e tranquilla, lavorano ragazze e ragazzi, musulmani e cristiani, situazione più frequente di quel che si possa pensare.

Madico è in espansione: sta costruendo nuovi capannoni per ospitare le lavorazioni anche di altre aziende agricole locali. Specializzata nella lavorazione dei datteri, li raccoglie, li pulisce, li confeziona e li esporta in molti paesi europei; quaranta quintali arrivano nei nostri negozi, tramite la collaborazione della cooperativa fiorentina Il Fiorino, presieduta da Cristina Chierici, la stessa che l'anno scorso ci fece conoscere i sali del Mar Morto.

 

Pesce
Per le feste, ma non solo

Per l'incipiente menù festivo, i banchi pescheria di Unicoop Firenze propongono il Cocktail di Mare (che sarà in offerta per i soci dal 1° al 15 dicembre) dell'azienda umbra Circeo Pesca. In questo stuzzicante mix sono presenti, pronti per essere gustati, seppie, totani giganti, vongole, mazzancolle, cozze e surimi.

Queste prelibatezze vengono cotte a vapore, mantenendo così inalterate le loro proprietà organolettiche. Sono poi confezionate in atmosfera protettiva in confezioni da 500 grammi, conservabili per una decina di giorni.

Per gustare al meglio il Cocktail di Mare, basta condirlo con olio extravergine di oliva, limone, aglio e un po' di sale. È possibile arricchirlo a piacere con pomodori, olive e sedano oppure servirlo con patate lesse spolverate di profumato prezzemolo: ecco, queste sono un paio di ricette sane, gustose e veloci.

 

Nelle pescherie di Unicoop Firenze, è possibile prenotare il pesce per i giorni 23-24 e 30-31 dicembre, previa disponibilità del prodotto

 

Speciale  soci
Pacco di Natale

Sotto l'albero di Unicoop Firenze, fino al 16 dicembre, i soci possono trovare la Confezione natalizia realizzata in tessuto-non tessuto, riutilizzabile a piacimento, in due colori: bianco e azzurro. Questi segnano l'unica differenza fra le due versioni: nella bianca il Panettone classico Coop da 750 g, nell'azzurra il Pandoro classico a marchio di uguale peso.

Le altre bontà sono le stesse: i deliziosi Baci Perugina da 380 g, il pregiato caffè Illy da 125 g macinato sia per espresso che per moka, un robusto Morellino di Scansano da 75 cl della cooperativa del Morellino e, per finire, un classico per le feste: una bottiglia di Asti Fontanafredda sempre da 75 cl.