Libro per i soci

Alla scoperta degli antichi Spedali

Così come erano un tempo: Massimo Tosi, architetto, docente di storia dell’arte e raffinato illustratore, ci conduce con i suoi acquerelli in un viaggio alla scoperta degli antichi spedali toscani. La parola può ingannare perché con il termine spedale si indicavano luoghi destinati ad offrire ospitalità e non alla cura dei malati. Legati a istituzioni religiose, sorgevano sia in città sia nelle campagne. Si tratta di luoghi dall’elevato valore architettonico, ma anche storico-artistico e culturale, che Tosi ha riprodotto con precisione e ricchezza di particolari. Il volume Gli antichi spedali toscani nelle città e lungo la via francigena, Federighi Editore, è in vendita alla Coop con uno sconto del 15% sul prezzo di copertina a 13,60 euro, anziché a 16, e 300 punti omaggio per i soci.

 

Cipolla

La rossa che non fa piangere

Gustosa e senza lacrime, perché dolce. Viene dalla Calabria e il segreto del sapore delicato sta nella terra di origine, la costa calabrese tra Nicotera (Vibo Valentia) e Campora San Giovanni (Cosenza). La cipolla di Tropea, ortaggio a Indicazione geografica protetta (Igp), fa “impazzire” i toscani, che in questa stagione possono assaporarla fresca. Ogni anno sui banchi di Unicoop Firenze ne passano seimila quintali e, come ha rilevato il settore ortofrutta della Cooperativa, il trend è in costante crescita. Dal 2008 per proteggerla dai falsi è nato un consorzio di tutela, che riunisce una quarantina di imprese calabresi, tra coltivatori, trasformatori e confezionatori. La “rossa” di Tropea è indissolubilmente legata al territorio, dove fu introdotta dagli antichi Fenici: deve il suo singolare gusto alle sostanze contenute nel suolo che non la rendono amara, oltre che al microclima e ai terreni freschi e sabbiosi. Ideale per soffritti e insalate, è facilmente digeribile. Contiene vitamina C ed E, ferro, iodio, zinco e magnesio.

 

Novità

Vivi verde Tris di gusto

Una novità gustosa e all’insegna del verde con avena, riso e farro, quella delle tre nuove varianti dei frollini Vivi verde Coop: ideali per la colazione o come spuntino spezza-fame. Materie prime selezionate, farine macinate a pietra e semplicità delle ricette per un tris di prodotti semplici e gustosi. Quello al riso è un frollino dal gusto delicato e friabile, ideale da inzuppare come quello all'avena, croccante e ricco di fibre. A completare la proposta, il frollino al farro con gocce di cioccolato che unisce l’aroma di nocciola, tipico di questo cereale, alla dolcezza e cremosità del cioccolato.

 

Feste e compleanni

Rinfresco su misura

Festa alle porte, il servizio riparte: da maggio un nuovo catalogo di buffet con i fiocchi, da prenotare e ritirare al banco servito della Coop sotto casa, a un prezzo vantaggioso e con proposte per tutti i gusti. Panini, schiacciatine, tramezzini, salatini, pizzette per cerimonie, compleanni e occasioni all’aperto: basta scegliere il “menù” sul catalogo delle fornerie Coop.fi, ordinare con qualche giorno di anticipo e il rinfresco è fatto. Il tutto preparato da un fornitore toscano e consegnato in pratici vassoi.

 

Coop Amici Speciali

Bocconi… da leccarsi i baffi

Novità in arrivo per Fido e Micio, anche per quelli che hanno lo “stomaco difficile”, grazie alle nuove proposte, realizzate con carni fresche, della linea Coop Amici speciali premium lanciata da Coop lo scorso anno. Si allarga la gamma di “umido” con quattro nuovi tipi di bocconcini dedicati ai gatti, con monoporzioni da 85 grammi: salmone o manzo per quelli sterilizzati; agnello o coniglio senza cereali per gli animali con digestione sensibile o con problemi a pelle o pelo. Nuovi arrivi inoltre per i cani con due tipi di paté monoproteici, agnello o tacchino, con lo zero per cento di cereali, in pratiche porzioni da 150 grammi. Per informazioni sui prodotti e tante curiosità sui nostri amici animali http://www.e-coop.it/amici-speciali