Nuovi o usati, on line o presso il punto vendita; buoni sconto fino al 25% sulla spesa dei prodotti Coop

Scritto da La Redazione |    Luglio-Agosto 2015    |    Pag.

Prenotazione libri scolastici

Due sono i sistemi di prenotazione dei libri scolastici nuovi: on line, con vantaggi e sconti maggiori, o in modo tradizionale, presso i punti vendita abilitati.

Quest’anno al momento del pagamento, sulla carta socio verrà calcolato un buono sconto virtuale che sarà scalato sulla spesa successiva sui prodotti a marchio Coop. Con una differenza: per chi prenota da casa con internet, il buono virtuale è pari al 25 per cento di quanto speso sui libri, mentre per le prenotazioni presso i punti vendita è del 15 per cento.

In pratica se si spendono 100 euro, sulla carta socio viene caricato un buono virtuale da 25 euro, per le prenotazioni on line, o 15 euro per quelle fatte nel punto vendita. Il buono verrà poi scalato automaticamente sulla spesa successiva sui prodotti a marchio Coop, nel caso in cui l’importo della spesa sui prodotti a marchio Coop sia inferiore al valore del buono, il resto sarà scalato sulla spesa successiva di questi prodotti. Il buono sconto, valido su tutte le linee dei prodotti a marchio Coop, è spendibile fino al 30 novembre 2015.

Comoda e semplice

La prenotazione on line è sicuramente più comoda, perché si può fare in qualunque momento, e più vantaggiosa, visto che il buono sconto virtuale è più alto, e la procedura è comunque molto semplice. Dal 24 giugno, fino al 30 novembre, si può andare sul sito www.coopfirenze.it, registrarsi e seguire le istruzioni. Per prima cosa bisogna indicare l’istituto e la classe frequentati, poi selezionare i libri da ordinare dall’elenco, confermare l’ordine e scegliere il punto vendita per il ritiro. Quando arriva la notifica che i libri sono pronti per la consegna, basterà recarsi al punto vendita scelta per ritirarli, dal lunedì al sabato dalle 9 alle 13 e dalle 16 alle 20 (esclusi i festivi).

Nei punti vendita

La prenotazione presso i nostri punti vendita è cominciata il 24 giugno e terminerà il 21 settembre 2015. Per prenotare nei punti vendita abilitati, ci si deve rivolgere alla postazione assistita, (dal 24 giugno al 7 agosto solo nei giorni di lunedì, mercoledì e venerdì, dalle 9 alle 13 e dalle 16 alle 20; poi dal 10 agosto al 21 settembre dal lunedì al sabato nello stesso orario), portando la lista completa dei libri da ordinare, il codice Isbn dei testi e il codice dell’istituto scolastico. Una volta fatto l’ordine, questo va confermato. Quando si riceve la notifica che i testi sono arrivati, si torna al punto vendita per il ritiro.

Quelli usati

Sempre dal 24 giugno, fino al 7 agosto, si possono vendere i libri di testo usati.

Ecco come fare: per prima cosa bisogna andare sul sito www.coopfirenze.it e cliccare sul logo della prenotazione di libri on line per controllare se il libro che si intende vendere è nell’elenco dei libri usati che possono essere ritirati; a questo punto va prenotata la consegna nel punto vendita scelto dove bisogna presentarsi entro al massimo 72 ore (il lunedì, il mercoledì e il venerdì dalle 9 alle 13 e dalle 16 alle 20). Perché il personale addetto possa ritirare i libri usati, è necessario stamparne l’elenco.

Attenzione: l’accettazione dei libri e la loro valutazione sono soggette al giudizio insindacabile del personale Coop. I libri saranno valutati il 30% del prezzo di copertina del 2014; per i libri accettati verrà rilasciato un buono cartaceo che si potrà spendere dal giorno successivo la data di emissione sino al 31/12/2015.

Se si desidera acquistare un libro usato, nel caso fosse disponibile, si pagherà il 60% del prezzo di copertina 2015.

Punti vendita dove ritirare i libri scolastici prenotati on line

Agliana, Arezzo, Borgo San Lorenzo, Cascina, Castelfiorentino, Empoli (via Raffaello Sanzio), Figline, Firenze (piazza Leopoldo, Gavinana, via Erbosa, Ponte a Greve, viuzzo delle Case Nuove, via Carlo del Prete, Le Piagge e via Lombardia), Fucecchio, Lastra a Signa, Lucca, Montecatini Terme, Montemurlo, Montevarchi, Pisa Cisanello, Pistoia*, Poggibonsi, Pontassieve, Pontedera (via Terracini), Prato (via Pleiadi), San Casciano, Sansepolcro, Santa Maria a Monte, Sesto Fiorentino, Siena (strada del Paradiso) e Volterra.

Novità: da quest’anno è abilitato alla vendita dei libri scolastici prenotati on line anche il punto vendita di Certaldo.

(*attenzione: il negozio di Pistoia effettua solo il ritiro dei libri usati e non la prenotazione assistita)

Punti vendita abilitati alla prenotazione dei libri scolastici

Arezzo, Borgo San Lorenzo, Cascina, Empoli (via Raffaello Sanzio), Figline Valdarno, Firenze (Gavinana e Ponte a Greve), Lastra a Signa, Lucca, Montecatini Terme, Montevarchi, Pontedera (via Terracini), Prato (via Pleiadi), Sesto Fiorentino e Siena (strada del Paradiso).

Coop Voce

Offerta esclusiva per i soci!

Per chi prenoterà on line i libri di testo avrà diritto all’ esclusiva e conveniente offerta CoopVoce “Chiamatutti 100”. Dal 1° luglio al 15 settembre, portando la copia dell’ordine dei libri fatta on line al box informazioni di un punto vendita dove è presente il servizio CoopVoce, si potrà sottoscrivere, attivando un numero CoopVoce, l’offerta che prevede 100 minuti, 100 SMS e 1 giga di internet senza limiti a soli 5 euro al mese. Il primo mese è gratuito!

Come ogni anno da fine giugno, alla Coop, è ripreso il servizio di prenotazione e acquisto di libri scolastici nuovi e usati.

Quando si prenota, per proteggere i libri, si possono acquistare le copertine, trasparenti, resistenti e personalizzabili.