Servizievoli in cucina, pratici per la pulizia della casa, funzionali per stirare... Tutti con la certificazione di sicurezza IMQ

Scritto da Anna Somenzi |    Gennaio 2010    |    Pag.

Giornalista. Nata a Cremona, cresciuta a Bologna della quale ha assorbito, e goduto, l'emilianità. E' diventata giornalista professionista "da grande", ma lavora nell'editoria da molto tempo in giornali aziendali del movimento cooperativo, prima Comma di Conad e poi Consumatori di Coop. Si occupa soprattutto di prodotti e produzioni, consumi e consumatori. Da qualche anno, sempre per Coop, lavora anche come coordinatrice editoriale per la collana dei Quaderni dei consumatori dell'Editrice Consumatori.

Un mercato nuovo per Coop quello dei piccoli elettrodomestici, ma in fondo il completamento di un'offerta che a fianco delle materie prime, gli alimenti, offre le attrezzature per trasformarli. Sono sedici strumenti soprattutto per la cucina, ma non solo e al loro esordio hanno registrato un ottimo apprezzamento dai consumatori.

Stare in cucina è diventato facile e divertente con i tanti attrezzi che si rivelano importanti supporti alla nostra capacità, o incapacità, di destreggiarci davanti ai fornelli: che si sia appassionati gourmet o apprendisti stregoni poter disporre di robot impastatori, frullatori, tritatutto, forni... è fondamentale se non indispensabile. Sono apparecchi servizievoli che ci consentono in un tempo ridotto di creare piatti per soddisfare la famiglia dalla colazione alla cena.

Molto importante è invece verificarne la sicurezza. I 16 prodotti della linea piccoli elettrodomestici Coop sono tutti certificati IMQ, l'Istituto Italiano del Marchio di Qualità, quindi sono verificati come prodotto e come processo produttivo da questo istituto che ne sancisce la sicurezza, l'affidabilità e la conformità costruttiva.

I requisiti minimi sono quelli di legge, ovviamente, ma anche in questo settore Coop ha definito criteri aggiuntivi rigorosi, il presidio della filiera, il controllo dei produttori. La produzione avviene in Cina, da fornitori scelti dopo un lungo lavoro di ricerca e verifica, produzione e prodotti sono controllati regolarmente da Coop e da IMQ. Tutto il percorso porta ad una garanzia di tre anni, uno in più ai due di legge.

I prodotti

I 16 prodotti della linea piccoli elettrodomestici Coop sono belli da vedere, facili da usare, potenti e servizievoli, sono accompagnati da chiare istruzioni per l'uso, da leggere sempre con attenzione prima di utilizzarli.

Per esempio il robot da cucina, quel meraviglioso strumento versatile che si trasforma grazie ai tanti accessori in un vero e proprio aiutante, è capace di tritare, affettare, grattugiare, impastare, montare, spremere, molto velocemente. Ha una struttura compatta nonostante una capienza di 1500 ml.

I forni a microonde sono due: uno con capienza da 25 e l'altro da 21 litri, hanno il grill per completare le cotture e diversi livelli di potenza microonde, sono dotati di chiusura di sicurezza bambini. Due forni elettrici (da 28 e 18 litri) con diverse funzioni di cottura e dotati di griglia, teglia e pinze. Il tostapane può, oltre a tostare, anche scaldare o scongelare e ha un sistema di auto spegnimento.

Due ferri da stiro a vapore, uno con piastra in acciaio e l'altro invece di ceramica, sistema anticalcare integrato. Un ferro da stiro con caldaia, eroga vapore anche in verticale, ha la funzione per stirare a secco e una autonomia illimitata grazie alla possibilità di alimentare continuamente il serbatoio.

Leggeri e maneggevoli i due aspirapolvere, uno senza sacco, tutti e due con molti e utili accessori. Due anche gli asciugacapelli, tanto per non dimenticarci di noi e, dopo la cucina, la casa e i vestiti, dedicarci un po' di cure.

Elettrodomestici
Sicurezza in casa

Secondo dati del Censis, il 28% degli italiani è vittima ogni anno di incidenti domestici, le cause sono diverse, ma sicuramente gli italiani dimostrano un alto tasso di distrazione: scordano pentole sul fuoco acceso, lasciano rubinetti aperti, utilizzano, quando sono bagnati, apparecchi elettrici, spengono gli elettrodomestici tirando il filo della spina. La cucina pare essere la stanza più pericolosa della casa, la metà degli incidenti domestici avviene proprio lì, nel laboratorio domestico con gas, fuoco, acqua bollente, strumenti elettrici, coltelli...


Notizie correlate

Asciutti in casa

Guida agli elettrodomestici che asciugano il bucato



E la piega non c'è più...

Ferro da stiro: a vapore, con caldaia, da viaggio


Frullati e tostati

Dal tritatutto al forno a microonde. Sono i piccoli elettrodomestici: tutti molto usati, con qualche eccezione


I piatti li vuol lavare lei

I vantaggi di un elettrodomestico ancora poco usato dagli italiani