C'è Marta (nella foto sopra) dolcissima, ma non ama i gatti, Braccobaldo timoroso e magrissimo, Ruben allegro e festoso.

Sono alcuni degli animali "sponsorizzati" da "Otello", un progetto di adozione per 32 cani ritrovati nel territorio di Pontassieve e temporaneamente ospiti del canile di Terranuova Bracciolini; si tratta di animali abbandonati o maltrattati, che hanno alle spalle un vissuto difficile e che cercano una casa e un padrone, insomma qualcuno che si prenda cura di loro.

L'iniziativa è di un gruppo di volontari della Oipa Firenze, sezione italiana di un'organizzazione internazionale (www.oipa.org) che si occupa della tutela degli animali in tutto il mondo, e del Comune di Pontassieve.

Informazioni
Ilaria 3349951817
firenze@oipaitalia.com
http://www.oipafirenze.it