Nuovi itinerari del gusto
Come è ormai tradizione da quasi trent'anni,
anche il 2006 sarà scandito da un calendario Coop. Ma ci saranno delle novità, a cominciare dalla diffusione. Quest'anno infatti il calendario non verrà spedito a casa, insieme all'Informatore. I soci e i consumatori interessati lo potranno ritirare presso il punto soci, nel mese di dicembre, all'interno dei punti vendita.
Anche i contenuti saranno diversi. A curarlo sarà Leonardo Romanelli, gastronomo e chef, e sarà dedicato agli "Itinerari del gusto". Dodici piatti, uno per ogni mese, protagonisti i prodotti tipici e le ricette tradizionali della Toscana, viste però con occhio nuovo.

Accanto a prodotti molto conosciuti - come la trippa, presentata però in una veste insolita, sotto forma di crocchetta, o il farro - ci saranno prodotti che solitamente non vengono accostati alla cucina toscana: come la bottarga, naturalmente di Orbetello, la palamita, lo zafferano, e tra le carni l'agnello.
Sarà un itinerario che coinvolgerà gran parte della Toscana: una bella foto illustrerà il piatto finito, con la ricetta e il commento, ricco di notizie e di curiosità.
Un calendario diverso, ma in linea con l'impegno di Unicoop Firenze per la tutela dei prodotti tipici e il sostegno ai piccoli produttori, in un rapporto sempre più stretto con il territorio nel quale la cooperativa opera.