Visite notturne nei mesi estivi alla Torre pendente

Segnalazioni 4
Nei mesi di luglio e agosto
la Piazza del Duomo di Pisa apre sperimentalmente per la prima volta alle visite notturne i propri tesori di fede e cultura. L'eccezionalità dell'iniziativa, realizzata dall'Opera della Primaziale Pisana, mira a far apprezzare sotto una luce inedita i capolavori che hanno reso la Piazza dei Miracoli Patrimonio dell'Umanità. Conclusa la giornata, cessato il chiassoso viavai dei turisti che si avvicendano nell'abbagliante complesso marmoreo, inizia un nuovo scenografico percorso che circoscrive a tre dei capolavori architettonici della Piazza la visita turistica.

Dopo il tramonto la Torre Pendente, il Camposanto Monumentale e il Museo delle Sinopie tornano ad animarsi, offrendo una meravigliosa ed indimenticabile prospettiva dalla quale apprezzare la visione notturna dei "miracoli" architettonici pisani.
L'apertura serale della Torre sarà accompagnata e corredata da spiegazioni, in italiano e in inglese, e per quanti sceglieranno il prestigioso campanile l'offerta comprenderà anche la visita al Camposanto Monumentale, con il suo grandioso ciclo di affreschi, ed il Museo delle Sinopie, che scenograficamente chiude a sud la Piazza del Duomo.
L'apertura sarà garantita sette giorni su sette, dalle ore 8 alle ore 23.
Fino al 10 luglio, inoltre, nel chiostro del Museo dell'Opera del Duomo, si terrà la rassegna "Musica sotto la torre", sei concerti di musica classica e jazz.

Info: Opera della Primaziale Pisana, tel. 0503872211/212, www.opapisa.it.