Scritto da Edi Ferrari |    Luglio 2009    |    Pag.

Giornalista. Dal 1988 nel magico mondo della comunicazione (uffici stampa, pubbliche relazioni, editoria, eccetera), e con una quasi (senza rimpianti) laurea in Lettere, collabora con Unicoop Firenze anche per l'aggiornamento dei contenuti del sito internet, per le pagine del tempo libero. Ha lavorato anche nella redazione di Aida (attuale Sicrea), dove si è occupata principalmente della realizzazione di trasmissioni televisive, fra le quali anche InformaCoop. Per l'Informatore si occupa delle pagine degli "Eventi".

Ricordare e rivivere eventi della storia della famiglia de' Medici attraverso l'affascinante forma della messa in scena teatrale: "Il Mese Mediceo", alla sua settima edizione, propone ancora una volta eventi unici, ambientati in luoghi di grande prestigio storico ed architettonico.

Il primo spettacolo - Cristiana: la colpa segreta, dal 1° al 15 luglio (esclusi 5, 6 e 12) - si snoderà nel giardino di Villa Bardini Peyron a Fiesole, nel Bosco di Fontelucente. Il giardino sarà il convento-manicomio della giovanissima Cristiana de' Medici: promessa sposa al giovane Odoardo Farnese, duca di Parma, nel momento dello sviluppo mostrerà segni di malformazioni alle gambe e verrà nascosta agli occhi dei fiorentini.

Dal 16 al 18 luglio a Villa Pitiana a Pontassieve la cena con delitto Veleni Medicei, giallo realmente accaduto nella Firenze di inizio 1500. Margherita de' Medici, moglie infedele di Alessandro Mannelli, viene misteriosamente uccisa: sarà il pubblico a dover scoprire chi e perché ha commesso l'omicidio.

Finale con la Caccia al Tesoro Mediceo (il 23, 24, 30 e 31 luglio), gioco-spettacolo nella Villa Le Piazzole a due passi da Poggio Imperiale. Il pubblico incontrerà i più grandi personaggi medicei e da loro dovrà cercare di farsi dare indizi e informazioni sul grande tesoro e risolvere l'enigma.

I soci hanno diritto, dietro presentazione della carta socio, ad uno sconto sul prezzo del biglietto. Info e prenotazioni: 0556120205 - 3289378077; sul web www.mesemediceo.it.

 


Notizie correlate