Rassegna dei principali spettacoli con lo sconto per i soci

Scritto da Edi Ferrari |    Marzo 2008    |    Pag.

Giornalista. Dal 1988 nel magico mondo della comunicazione (uffici stampa, pubbliche relazioni, editoria, eccetera), e con una quasi (senza rimpianti) laurea in Lettere, collabora con Unicoop Firenze anche per l'aggiornamento dei contenuti del sito internet, per le pagine del tempo libero. Ha lavorato anche nella redazione di Aida (attuale Sicrea), dove si è occupata principalmente della realizzazione di trasmissioni televisive, fra le quali anche InformaCoop. Per l'Informatore si occupa delle pagine degli "Eventi".

Firenze. In una girandola di colpi di scena e scambi di ruolo tra padri e figli, al Verdi il 6 va in scena una divertente commedia di e con Vincenzo Salemme; lunedì 31 l'appuntamento invece è con il primo tour italiano di Bellydance superstar ovvero le stelle della danza orientale. Sempre a Firenze, gli estimatori del domenicalserale "Parla con me" di Serena Dandini possono vedere al Puccini il 14 Andrea Rivera in "Prossime aperture" (anche al Rossini di Pontasserchio l'8). Alla Pergola c'è invece "Le voci di dentro" di Eduardo De Filippo (4 e 5; anche al Giglio di Lucca dal 14 al 16); mentre al Cestello il Cenacolo dei Giovani rende omaggio al fondatore della Compagnia Oreste Pelagatti con uno spettacolo sul teatro del varietà, "Una notte sul Nilo" (7).

In provincia. Alberto Severi, giornalista di Rai 3 e drammaturgo, in "Babbuino suite" si fa anche interprete di una micro-soap opera che vede un uomo e una donna restare chiusi nel bagno di un appartamento dove si sta svolgendo la festa di fine anno (Limonaia di Sesto Fiorentino il 29). Allo Shalom di Empoli Carlo Monni coniuga (e interpreta) la commedia dantesca al giorno d'oggi in "Nel mezzo del cammin" (16), mentre al Niccolini di San Casciano Val di Pesa le "Anime nere" ideate e dirette da Alfonso Santagata raccontano di ridicoli mostri drogati dal sogno del denaro e di gaudenti che hanno seppellito la passione e l'amore (14 e 15).

Prato. C'è "Sacco & Vanzetti. Loro malgrado", che non ripercorre la storia del processo ai due italoamericani, ma esplora la condizione umana di due piccoli uomini catapultati dentro un mondo più grande di loro (Fabbricone, dal 26 al 30); mentre al Teatro La Baracca, all'interno della rassegna dedicata ai ragazzi ma adatto a tutte le età, "I dialoghi delle bambine" ricordano agli adulti una prospettiva diversa del mondo (il 2).

Arezzo. Quando il signore va a caccia lo fa per ingannare la moglie e poterla sorprendere in flagrante reato di adulterio, potendo così dedicarsi all'amante; ma quando la moglie tradita scopre i sotterfugi del marito... "Il signore va a caccia" è al Capodaglio di Castelfranco di Sopra il 15. Sempre in provincia di Arezzo, al Comunale di Cavriglia, il 14 "Un uomo. Un gigante", spettacolo con Alessandro Haber che si fonda su una drammaturgia tratta da "Lettere dal carcere" di Gramsci.

Siena. Il 18 al Politeama di Poggibonsi (Siena) c'è l'ultima occasione scontata per i soci con l'operetta "Il paese dei campanelli".

Pisa. Al Verdi dal 14 al 16 quasi una lezione di teatro con Gabriele Lavia in "Lavia racconta Amleto"; a Cascina il 2 Paolo Rossi affida a Padre Ubu il compito di denunciare la stupidità delle convenzioni sociali e il vuoto culturale e politico della nostra realtà con "Ubu re d'Italia"; mentre Andrea Kaemmerle e la Raskornica Orkestra accompagnano lo spettatore in un viaggio musical teatrale che percorre l'Europa dell'Est tra gli aneddoti dei bevitori di tutte le costellazioni intitolato "BCK - R-Umore Di-Vino", al Teatro di Bientina il 28 e 29.

Musica. È quella degli ultimi appuntamenti con la rassegna Lucca Jazz Donna, del pianoforte di Andrea Lucchesini e del violoncello di Mario Brunello alla Pergola di Firenze per gli Amici della Musica (1°), della direzione di Seiji Ozawa, sul podio del Comunale il 6 e 7, dell'"Omaggio alla Spagna" e del pianoforte di Angelo Sanzo il 3 allo Shalom di Empoli.

Calendario completo a questa pagina del nostro sito.


PONTASSIEVE
Guttuso per i soci

Sabato 15 marzo, per i soci Coop, visita guidata alla mostra "Guttuso a Pontassieve". Ritrovo alle ore 10 in piazza Stazione a Pontassieve e incontro con un rappresentante dell'amministrazione comunale nella sede del Comune. Alle 10.30 visita della mostra e del centro storico, con salita sulla Torre dell'Orologio e visita al Ponte Mediceo.

La mostra "Una firma in rosso: Guttuso è a Pontassieve" è allestita nella Sala delle Colonne, il nuovo spazio espositivo che nasce nel centro storico di Pontassieve per diventare un punto di riferimento per l'arte nel territorio. In mostra 36 opere - 20 grandi opere e 16 disegni - provenienti dalla collezione della Fondazione Francesco Pellin di Varese.

Dopo la sosta per il pranzo, al ristorante Il Girarrosto, la giornata prosegue con la visita alla Pieve di Lubaco (trasferimento con mezzo proprio o con l'auto di altri soci Coop). Saranno formati tre gruppi, composti max da 25 persone per gruppo. Il costo dell'intera giornata è di 28 euro, bambini fino a 14 anni, 10 euro. Prenotazioni presso le agenzie di Toscana Turismo.

Info: Argonauta Viaggi, lungarno Torrigiani 33 a/b, Firenze, tel. 0552342777


Concerti

Si chiama "Alta fedeltà" la convenzione per i soci con la PRG, e dà la possibilità di ricevere un biglietto omaggio ogni cinque acquistati per cinque spettacoli diversi. La tessera Alta fedeltà può essere richiesta all'ingresso dei singoli spettacoli, mentre per prenotare il biglietto omaggio è necessario telefonare allo 055667566.

5 marzo
Marco Masini
Firenze - Saschall
Posti numerati 17,00/11,50 €

6 marzo
Marlene Kuntz
Firenze - Saschall
Posti numerati 25,30/20,70/17,25 €

10 marzo
Gigi D'Alessio
Firenze - Teatro Verdi
Posti numerati 57,50/48,30/41,40/36,80/25,30 €

20 marzo
Gianna Nannini
Firenze - Nelson Mandela Forum
Posti numerati 46,00/36,80/28,75 €

26 marzo
Alex Britti
Firenze - Teatro Puccini
Posti numerati 40,25/34,50/28,75 €

29 marzo
Francesco De Gregori
Firenze - Teatro Verdi
Posti numerati 46,00/39,10/34,50/27,60/23,00 €