La "gara" di solidarietà coivolge a fondo le sezioni soci. Eccone alcune...

Scritto da Valentina Vannini |    Dicembre 2009    |    Pag.

Giornalista pubblicista. Laureata alla Facoltà di Scienze Politiche "Cesare Alfieri" di Firenze, è esperta in comunicazione e giornalismo on line. Collabora dal 2003 con l'Ufficio comunicazione istituzionale di Unicoop Firenze alla redazione del sito internet della cooperativa, di cui dal maggio 2015 è anche responsabile e coordinatrice redazionale.

Dal maggio 2008 cura la rubrica Socialità dell'Informatore. In questi anni per Unicoop ha anche curato l'editing e il coordinamento redazionale di vari opuscoli e pubblicazioni per campagne di solidarietà e progetti socio- culturali della cooperativa.

Arezzo
Il Cuore in tanti modi

Tombolate, lotterie, musica e ballo con un solo scopo: raccogliere fondi per i sostegni a distanza.

A dicembre: l'8, alle 17.30, pomeriggio danzante con lotteria di beneficenza, al centro di aggregazione sociale di Pescaiola, via A. Dal Borro 15; il 12 replica, alle ore 21, al Centro di aggregazione sociale loc. Agazzi 125. Il 15, alle 17, al centro di Pescaiola, concerto di Natale del circolo didattico A. Cesalpino - Orchestra dei ragazzi della scuola media ad indirizzo musicale. Il 18, alle 21, tombola: al centro di aggregazione sociale di Quarata e a quello di Tortaia, in via Alfieri. Il 19, alle 16, la tombolata è al centro di aggregazione sociale Colle del Pionta, in via Masaccio, mentre il 20, dalle 15, si balla. Ci sarà anche una lotteria di beneficenza. Il 26, tombola al Club alpino italiano in via Fabio Filzi 28/A.

Il 6 gennaio: dalle 15.30, ballo con lotteria di beneficenza interna al centro di aggregazione sociale Fiorentina, via della Palestrina 1; tombola, alle 15.00, al centro di aggregazione sociale di Villa Severi.

E, se ancora non vi fosse arrivata la cartella fortunata, potete rifarvi con le tombolate dei quartieri della giostra del Saracino: il 19, alle 21, al quartiere di Porta Santo Spirito, ai Bastioni, in via San Niccolò Aretino 4; il 26, alle 21.30, al quartiere di Porta Sant'Andrea, via delle Gagliarde 2; il 5 gennaio, alle 21.30, alla Porta Crucifera di via San Niccolò 1.

Da non perdere, infine, il 6 gennaio, alle 15.30, "Una befana per la città", al quartiere di Porta del Foro, presso il Palasport Le Caselle.

Info: punti soci, Coop via V. Veneto, 0575908475, mart. e giov., 16.30 - 18.30; iper viale Amendola, 0575328226 (lun. e merc. 16.30 - 18.30 e sab. 10-12).

 

Arezzo
Tesori verdi

Incontri con i soci Coop nella sala soci dell'iper di viale Amendola, insieme all'associazione Archeosofica di Arezzo. A dicembre: il 14, alle 17, incontro aperto per parlare di tre piante natalizie (il vischio, il pungitopo e l' agrifoglio) e tre piante per uso domestico (menta, alloro e ginepro); il 21, alle 17, laboratorio, riservato ai soli iscritti, per preparare un centro-tavola e una corona natalizia personalizzata. Ai partecipanti al laboratorio è richiesto un contributo di euro 10,00 che sarà devoluto a Il Cuore si scioglie. Max 20 partecipanti.

Info: Coop V. Veneto 0575908475, mart. e giov., 16.30 - 18.30; ipermercato viale Amendola 0575328280, lun. - merc., 16.30 - 18.30. Sab. 10 - 12. Iscrizioni al laboratorio dal 7/12 al punto soci o all'incontro del 14/12. Tra aprile e maggio la II parte con laboratori teorico pratici per conoscere e coltivare 12 piante officinali.

 

Arezzo
Concerti al San Donato

Dopo il concerto dedicato a Il Cuore si scioglie del 29 novembre, l' appuntamento con la musica all'Auditorium dell'Ospedale San Donato di Arezzo, Via Pietro Nenni 20, è il 13 dicembre, alle ore 16.30, con l'orchestra AgimusArte e i For Joy Gospel Choir per il concerto di Natale, musiche gospel in arrangiamenti originali.

Il 1° gennaio, alle ore 16.30, concerto di capodanno con il Quintetto di fiati Hugo Pratt. Musiche di Farkas, Berio, Rossini e Strauss. Direzione artistica Duo Provenzani - Barbini. Ingresso libero.

Firenze Gavinana
Mercatino di Natale

Il 5 e 6 dicembre, dalle 10 alle 19, torna l'appuntamento con il mercatino di Natale nella sala soci e galleria commerciale del Centro*Gavinana. Si potranno trovare tante cose per la casa e la persona, ricami e altri lavori realizzati a mano dalle signore della scuola di ricamo "Ago salotto e svago". Ci sarà anche un mercatino dell'antiquariato, con tante idee originali per un regalo.

Un'occasione da non perdere per fare dei pensierini di Natale diversi dal solito, e al tempo stesso aiutare i bambini dei paesi più poveri. Il ricavato della vendita dei prodotti andrà infatti alle adozioni a distanza de Il Cuore si scioglie. È un'iniziativa della sezione soci Firenze Sud est, con la scuola di ricamo "Ago, salotto e svago" e gli alunni delle scuola media Botticelli.

Info: sezione soci, 0556811973

 

Firenze Ponte a Greve
Mercatino di solidarietà

Il 10 e 11 dicembre, dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 19, la sezione soci vi aspetta nello spazio soci Coop del centro commerciale di Ponte a Greve, in viale Nenni, per il mercatino di solidarietà.

Sui banchi i tanti piccoli oggetti in ceramica creati dai volontari dell'associazione culturale "Cavaliere Azzurro" e collane realizzate dalle donne del sud del mondo. Il ricavato della vendita andrà alle adozioni a distanza.

Info: sezione soci, 0557323081

 

Pistoia
Un libro per tre

Un viaggio in treno di poche ore per risvegliare sentimenti sopiti dal tempo, un difficile rapporto fra padre e figlio, la forza di tante parole non dette. Arroccarsi nel proprio orgoglio o lasciarsi trascinare da ciò che detta il cuore? Una corsa contro il tempo per non arrivare troppo tardi all'ultima fermata. Questo è Il treno delle 7,18 (Mosaico Edizioni Firenze, 2009), l'ultimo lavoro del pistoiese Roberto Benassai. Il ricavato della vendita del libro (euro 8,00) sarà devoluto a Il Sole Associazione down Pistoia, a sostegno dei suoi progetti; alla Soc. Coop. Sociale Tarta-Ruga (Montemurlo), per il sostegno alle persone disabili; e a Il Cuore si scioglie, a sostegno dei progetti in Burkina Faso.

Non solo. Lo scrittore ha donato 250 copie del suo libro alla sezione soci Coop. Chi vuole potrà acquistarlo nel corso delle iniziative organizzate dalla sezione soci e durante la raccolta fondi che si terrà al negozio di Pistoia a dicembre, contribuendo così alle adozioni a distanza de Il Cuore si scioglie.

 

Pistoia
Ci vediamo a teatro

A dicembre due appuntamenti con il teatro. Il 6, alle ore 21, al Melos, lo spazio delle musiche di Via dei Macelli 11, a Pistoia, lo spettacolo Onora il padre di Mario Vania, regia di Dora Donarelli, sarà dedicato all'associazione per la salute mentale Oltre l'Orizzonte. Ci sarà anche un banchino dove sarà venduto il libro Il treno delle 7,18 di R. Benassai, il cui ricavato andrà a Il Cuore si scioglie.

Il 16, al Teatro Bolognini di Pistoia, alle ore 21, lo spettacolo in vernacolo pistoiese E'ssa s'era uno di Paolo Nesti sarà dedicato a Il Cuore si scioglie. Con Massimo Bianchi (Loppa), Mimma Melani, Massimo Romiti, Luca Cafissi, Valentina Pisaneschi. Regia Dora Donarelli. Biglietto 8 euro.

Info: sezioni soci, sez.pistoia@socicoop.it; 057334615

 

Pistoia
Parole dipinte

Fino al 6 gennaio, al Palazzo del Tau di Pistoia, sede del Museo Marino Marini, in Corso S. Fedi 30, la mostra "Parole dipinte a Pistoia" dell'artista Rossella Baldecchi. I quadri, dipinti a olio, saranno affiancati da pannelli con frasi, poesie e messaggi di pace e solidarietà, di personalità famose, raccolti dall'artista nel corso degli anni.

Ingresso libero. Orario mostra: 10-17. Chiuso la domenica. L'artista ha donato alcune delle sue acqueforti per un'asta a favore de Il Cuore si scioglie.

Info mostra: www.fondazionemarinomarini.it; 057330285