Tutto per il giardino; Il nuovo catalogo per il giardinaggio. La Calla Bianca d’Africa

Scritto da Melania Pellegrini |    Marzo 2014    |    Pag. 17

Nata a Roma, si è laureata in Lettere moderne nel 1993. Comincia la sua attività giornalistica nel 1996 con il quotidiano on line Ultime Notizie che un anno dopo approda nelle edicole romane. Nello stesso periodo comincia a lavorare presso l’ufficio comunicazione e stampa dell’ass. di categoria Unione nazionale costruttori macchine agricole dove si occupa della rivista mensile MondoMacchina/MachineryWorld.

Nel 2001 si trasferisce a Firenze. Qui lavora come organizzatrice di congressi e eventi culturali al Convitto della Calza e comincia a scrivere per il settimanale locale Metropoli con cui collabora fino al 2011. Nel 2003 partecipa al concorso per entrare all’ipercoop di Sesto Fiorentino, passa tutte le selezioni e viene assunta come cassiera. Da questa sua esperienza lavorativa, che continua tutt’oggi, nel 2011 nasce “Diario di una cassiera”, una rubrica pubblicata sull’Informatore, la rivista mensile di Unicoop Firenze. Sempre nel 2011 scrive il volume “I nostri primi 30 anni. La sezione soci Coop di Campi Bisenzio fra impegno, solidarietà, socialità e partecipazione”. Da gennaio 2012 si occupa delle rubrica Guida alla spesa dell’Informatore.

In offerta

Tutto per il giardino

Il nuovo catalogo per il giardinaggio

Dal 6 marzo al 2 aprile presso i punti vendita Coop sarà possibile acquistare il necessario per il giardinaggio.

A cominciare dai vasi: ce ne sono in plastica color terracotta o in altre tinte, e in terracotta; sono molto convenienti quelli dell’Antica Fornace Bitossi, un’azienda toscana, in vendita con il 40% di sconto.

Per rendere più verde il prato, ci sono i semi da piantare, mentre i bulbi in vendita garantiscono bellissime fioriture. Non mancano i semi per l’orto fra cui quelli a marchio Coop, anche biologici. Per la crescita e la manutenzione delle piante, sono in vendita concimi liquidi, terriccio e stallatico (dal 1° al 15 marzo per i soci è riservata un’offerta sul terriccio universale da 25 litri).

Nel catalogo delle offerte pure gli utensili per il giardino, da taglio e coltivazione, macchina rasaerba, motosega, tagliabordi e tagliasiepi.

E se si vuole rinnovare il look del giardino, oltre all’acquisto di nuove piante, si può scegliere fra staccionate e bordure, si può rallegrarlo con qualche nano da giardino o magari con una griglia con vasca porta vaso, adatta a piante rampicanti, o con uno scaffale in legno a tre ripiani per i vasi, che possono trovare spazio anche su un balcone o un terrazzo, definendone l’arredamento.

Divano in legno, tavolo e sedie da giardino completano l’offerta per dare aria nuova al proprio spazio verde.

Il catalogo comprende anche piante da frutto, piante da siepe, rosai in pack, olivi toscani, camelie e calle. Per procedere a colpo sicuro negli acquisti, basta guardare il colore del simbolo a fianco al prodotto cercato, e controllare nella legenda in che punto vendita Coop è reperibile.

Unicoop Firenze da sempre guarda con attenzione all’ambiente: per questo il catalogo comprende una macchina per la produzione del compost casalingo.

Il compostaggio è una tecnica di riciclo dei rifiuti domestici organici della cucina e del giardino (come scarti della frutta e degli alimenti o foglie e ramaglie) per ricavare un buon terriccio fertile (compost) da utilizzare per le piante. Questa tecnica permette di aiutare l’ambiente, smaltendo in maniera biologicamente sana i rifiuti organici che potrebbero finire in discarica.

Il compost è il risultato della decomposizione naturale delle sostanze vegetali, come l’humus che si trova nel sottobosco e che rende rigogliosa la vegetazione. L’impianto di compostaggio casalingo permette questa trasformazione, ricreando le condizioni ideali per la fermentazione e la trasformazione in compost dei residui organici in maniera più rapida rispetto ai tempi naturali di decomposizione, grazie all’aggiunta di un attivatore.

La Calla

Bianca d’Africa

La calla bianca è una pianta molto usata e amata in Toscana. Il nome botanico, Zantedeschia aetiopica, descrive la provenienza africana di questa specie appartenente alla famiglia delle Araceae.

Si tratta di un fiore divenuto simbolo del movimento Liberty, all’inizio del ‘900; è considerato un fiore da matrimoni, per la sua eleganza. Non è mai passato di moda, tanto è vero che ancora oggi sfogliando riviste si vede spesso decorare ambienti classici o moderni, all’interno di vasi che ne esaltano la lunghezza e le pieghe naturali del gambo.

È una pianta resistente, tollera anche alcuni gradi sotto lo zero se a riposo, mentre se è in fioritura nei periodi più freddi, va protetta o portata in casa, ma in zone non troppo calde.

Ama l’acqua e beve molto, per cui può essere piantata sulle rive di corsi d’acqua, ma non ama l’acqua stagnante, per questo se si mette in vaso, è importante drenare bene il terreno con dei cocci o con l’argilla espansa.

Quando va a riposo, le foglie verdi continuano a crescere e, anche se in estate ingialliscono un po’ per il caldo, la calla non si spoglia mai e la fioritura riesplode nella primavera successiva.

La fioritura dipende da come ha passato l’inverno, e va da marzo a maggio. Fiorisce una volta sola.

Le piante in vendita arrivano da Pescia, città famosa nel mondo per i suoi vivai, grazie al terreno particolarmente vocato alla floricoltura. Queste calle avranno diversi bulbi, uno più grosso e altri più piccoli con la fioritura a scalare, così non si dovrà aspettare un anno per rivedere il vaso o il terreno fiorito.

Se si coltiva in vaso, bisognerà controllarla anno per anno, perché si tratta di un fiore che si moltiplica; quando lo spazio nel vaso diventa troppo piccolo, sarà bene rinvasarle in un vaso più grande o dividendole in più vasi. Va esposta al sole o a mezz’ombra e concimata in primavera, preferibilmente con concimi liquidi per piante fiorite.

Una curiosità: in Inghilterra la Calla è chiamata il “Giglio di Pasqua” ed è usata come decorazione floreale proprio nel periodo pasquale; anche da noi in quel periodo è facile trovare composizioni che la vedono protagonista.

La calla in vaso è in promozione dal 6 marzo al 2 aprile.