Il premio Good Egg a Coop

Un milione e trecentomila galline ogni anno vivranno fuori dalle gabbie grazie alla scelta di Coop di vendere nei propri punti vendita solo uova di galline allevate a terra. Con questa iniziativa Coop Italia si è aggiudicata il premio Good Egg 2010 di Compassion in World Farming, la maggiore organizzazione internazionale per il benessere animale, che da oltre 40 anni è impegnata a migliorare le condizioni di vita degli animali allevati per produrre cibo (www.ciwf.it).

Tra i premi benessere animale del 2010, 42 Good Egg e 3 Good Chicken sono stati assegnati ad aziende ed enti europei che si stanno muovendo per migliorare le condizioni d'allevamento digalline ovaiole e polli, animali che vengono ancora allevati per lo più in modo intensivo.

Tra i vincitori appunto Coop Italia, la prima catena di distribuzione italiana che dallo scorso ottobre ha escluso dalla vendita le uova di galline allevate in gabbia; già nel 2007 aveva smesso di vendere con il proprio marchio uova di batteria.


Fotografia di Carlo Valentini

 


Notizie correlate

Boicottiamoci tutti

Messaggi in rete fra ideali e insulti


Boom degli alimenti funzionali

Le proprietà di uova, latte e yogurt arricchiti da molecole e microrganismi, tra verità e miti pubblicitari


La riabilitazione dell'uovo

Assolto dai nutrizionisti per il colesterolo, entra di diritto nell'alimentazione quotidiana


Libere di fare uova

Allevamenti senza gabbie e mangimi vegetali senza ogm, per un prodotto garantito e certificato


Mai più in gabbia

Tutte le uova vendute alla Coop saranno di galline allevate a terra