La guida a cura di Tommaso Calosi nello scaffale "Toscana da leggere"

«In Toscana è facile emozionarsi davanti ad un buon bicchiere di vino», scrive Tommaso Calosi nella presentazione della guida da lui curata "Freedom wines" e dedicata alla Toscana. In questo libro i lettori incontreranno alcuni maestri dell'arte di produrre il vino. Molti di loro vantano una tradizione familiare con la vigna da ben tre generazioni, altri sono arrivati in Toscana nel corso degli ultimi anni: tutti fanno vino nel senso più genuino del termine, stando attenti ad "interpretare" la terra nelle varie stagioni per creare non solo un buon prodotto ma anche delle emozioni.

Il libro si suddivide in cinque parti, ognuna rappresentativa di una ben definita zona viticola delle province di Firenze e Siena. Sono riportate le schede di 40 aziende, minori forse come grandezza rispetto ad altre ma eccelse sul piano della qualità, e le interviste ad alcuni "personaggi", accomunati tutti da una grande passione per la terra e i suoi frutti. Come l'autore, che è nato e cresciuto nel Chianti, ha lavorato come cantiniere e ha una laurea in enologia.

Il libro "Freedom wines Italia: una selezione intima di cantine e personaggi in Toscana" è nello scaffale "Toscana da leggere", nei punti vendita Coop con lo sconto del 15 per cento (17 euro anziché 20)
arte di fare vino