Le iniziative Coop per celebrare l’anniversario

Scritto da Rossana De Caro |    Marzo 2011    |    Pag.

Laureata in Lettere all'Ateneo fiorentino, ha lavorato per molti anni come giornalista in emittenti televisive e radio locali, realizzando programmi di costume e società. Ha collaborato inoltre con La Nazione per la cronaca di Firenze e gli spettacoli. 

Dal 1998 scrive articoli per l'Informatore. Si occupa anche di uffici stampa per la promozione di eventi a Firenze e in Toscana.

Ha pubblicato il libro 'Ardengo Soffici critico d'arte'. 

Dal 2009 al 2015, sempre come collaborazione esterna, è stata coordinatrice redazionale dell'Informatore.

Dal 10 marzo al 31 ottobre anche Coop parteciperà attivamente ai festeggiamenti del 150° anniversario dell'Unità d'Italia con due importanti iniziative a livello nazionale rivolte a soci e clienti. Le cooperative di consumo sono parte della storia d'Italia a partire dalla metà dell'Ottocento ed è naturale che si sentano coinvolte in prima persona in questa importante ricorrenza. E' dal 1870 in poi, che iniziano le aperture di decine di spacci cooperativi, primo nucleo di quella che è oggi la più grande catena di distribuzione al dettaglio. In Toscana è datata 1891 la cooperativa che si costituisce a Sesto Fiorentino, e quello statuto firmato da 21 soci è l'atto costitutivo di quella che oggi si chiama Unicoop Firenze.

W la Repubblica
A partire dal 16 marzo, fino ad esaurimento scorte, sarà messa in vendita per tutti i clienti la Costituzione italiana al prezzo simbolico di un euro. Si tratta di una edizione speciale (128 pagine) realizzata in esclusiva da Utet per Coop, formata dalla attuale Costituzione, testo integrale, con gli articoli che sono cambiati dal '46 ad oggi e alcune suggestive immagini del 2 giugno 1946, il giorno del referendum che portò l'Italia a scegliere la Repubblica e gli italiani, fieri della loro scelta, a festeggiare per le strade e nelle piazze. Parole e immagini significative, che fanno parte della nostra storia passata e sono all'origine di quella presente. La prefazione è del preside della facoltà di giurisprudenza di Torino, Gianmaria Ajani che scrive: "La Costituzione è la legge fondamentale della Repubblica italiana". Approvata dall'"Assemblea Costituente della Repubblica Italiana" il 22 dicembre 1947 e promulgata dal capo provvisorio dello Stato, Enrico De Nicola, il 27 dicembre 1947, entrò in vigore il 1° gennaio 1948.

Libri e dvd
L'altra iniziativa, prevede invece la messa in vendita nei punti vendita Coop, ad un prezzo davvero straordinario (3 euro per i libri e 4,90 per i dvd), di una selezione di libri e film celebri che raccontano la storia italiana: momenti rappresentativi di ieri e di oggi, di come eravamo e come siamo, attraverso le trasformazioni sociali e politiche avvenute nel corso degli anni. Un confronto diretto che dovrebbe far riflettere sul cammino intrapreso un secolo e mezzo fa che ci ha condotto fino ai nostri giorni.
Realizzata in collaborazione con la casa editrice Feltrinelli, è l'offerta di 10 libri di noti autori italiani sull'Italia, fra cui Il fu Mattia Pascal, di Luigi Pirandello o Il provinciale di Giorgio Bocca. Si troveranno nei punti vendita, con uscita scaglionata, da marzo a ottobre. I primi due libri disponibili, dal 10 di marzo, saranno Novecento di Alessandro Baricco e Il Gattopardo di Giuseppe Tomasi di Lampedusa.
Parallelamente verranno proposti anche 10 film di registi famosi che raccontano i momenti più salienti della storia italiana partendo dall'unità d'Italia: dalla costruzione dello Stato unitario (1861-1899), con Nell'anno del Signore di Luigi Magni, fino all'Italia del bipolarismo (1994-2011) con il film di Nanni Moretti Aprile.

I primi due dvd in vendita
saranno appunto il film di Magni, ambientato a Roma nell'‘800, Nell'anno del Signore, nel cast Nino Manfredi, Alberto Sordi, Ugo Tognazzi e Claudia Cardinale, e Uomini contro, di Francesco Rosi, fra gli interpreti Gian Maria Volontè, film del 1970 ambientato negli anni della prima guerra mondiale sull'altopiano d'Asiago, tra il 1916 e il 1917.
Insieme al Dvd è un opuscolo che ripercorre il periodo storico trattato nel film, la trama e il cast. Per arrivare a un prezzo così particolare, sia libri che dvd non sono acquistabili singolarmente, ma insieme ad un prodotto degli sponsor dell'iniziativa che hanno permesso un'offerta così ampia e di alto contenuto culturale e storico.

Galleria fotografica