In autunno è protagonista la lingua italiana

Scritto da Valentina Vespi |    Ottobre 2018    |    Pag. 33

Cultura

Sapete quali sono alcune delle parole nuove recepite e studiate dall’Accademia della Crusca? Hashtag, selfie, twittare. L’istituzione linguistica fiorentina più antica del mondo non è un luogo lontano dalla vita quotidiana, al contrario. Da quando poi, diversi anni fa, Unicoop Firenze e Accademia della Crusca hanno cominciato ad andare a braccetto, la riflessione sulla lingua italiana nei supermercati e sulle tavole dei toscani, l’operazione simpatia verso la lingua di Dante ha avuto ancor più successo. Nel segno della continuità proseguono le iniziative degli Avamposti della Crusca: fra ottobre e dicembre nelle sezioni soci di alcuni punti vendita Coop.fi si svolgerà una serie incontri con esperti dell’Accademia, cui seguiranno visite alla Villa medicea di Castello, sede dell’Accademia dal 1972, e alla mostra dedicata al vocabolario che si aprirà a novembre (i soci potranno usufruire di visite dedicate). 

Sin dai primi appuntamenti, gli avamposti hanno registrato una viva partecipazione, grazie al ruolo attivo delle sezioni soci coinvolte nel progetto (Pisa, Le Signe, Valdisieve, Empoli, Firenze sud est, Firenze sud ovest e Lucca), ma anche al modo semplice e accattivante con il quale sono stati affrontati i diversi temi linguistici: dal rapporto tra italiano e parole dell’ambiente alla lingua della politica, solo per citarne alcuni. I prossimi incontri saranno dedicati al vocabolario. Tanti sono i dubbi che possono venire parlando o scrivendo, perciò sfogliare un dizionario diventa davvero utile, così come la consulenza che i rappresentanti della Crusca possono fornire nel corso degli incontri. La partecipazione è libera, ma per consulenze linguistiche specifiche è importante inviare in anticipo le domande via mail all’indirizzo: avamposti@crusca.fi.it. Le risposte direttamente agli incontri nei punti vendita.

Incontra la Crusca

Nel periodo da ottobre a dicembre, l’Accademia della Crusca, con il supporto di Unicoop Firenze e il co-finanziamento della Città metropolitana, affianca il ricco programma di “Incontra la Crusca”. Per chi avrà la curiosità di conoscere meglio il vocabolario e la sua storia, da novembre 2018 (festa d’inaugurazione il 12 novembre) fino a ottobre 2020, nella sede dell’Accademia alla Villa medicea di Castello, sarà allestita la mostra “Si discorse del modo del fare il vocabolario. Il Vocabolario della Crusca nelle sue cinque edizioni (1612-1923)”. In mostra gli originali, dal Seicento in poi, e vari materiali d’archivio. Sempre nella sede dell’Accademia, La Compagnia delle Seggiole metterà in scena uno spettacolo dedicato alla lingua italiana, mentre il Conservatorio Cherubini di Firenze e l’Associazione culturale Il foyer-Amici della lirica terranno concerti di musica classica. Gli eventi si articoleranno in diversi spazi dell’area metropolitana di Firenze, come i luoghi di Boccaccio a Certaldo, Villa Il Gioiello a Firenze, o i punti vendita Coop.fi che ospiteranno gli incontri con i ricercatori della Crusca (Lastra a Signa, Pontassieve ed Empoli). Tra le numerose iniziative, domenica 14 ottobre alle 17.30 nella Chiesa dei Santi Tommaso e Prospero a Certaldo Alta, Pupi Avati presenterà il suo progetto di racconto cinematografico della vita di Dante, mentre la Compagnia teatrale dell’OraNona interpreterà i passi del Trattatello in laude di Dante di Giovanni Boccaccio. La stessa compagnia sarà protagonista con una lettura del Decameron martedì 6 novembre alle 17 nella sede dell’Accademia della Crusca.

Informazioni

Gli eventi sono gratuiti, con accesso fino a esaurimento dei posti disponibili. Per gli eventi a pagamento sono previste riduzioni per i soci Coop. Gli spettacoli della Compagnia delle Seggiole sono a pagamento con prenotazione al n. 3332284784 (dopo le ore 14).

Per dettagli e informazioni: cell.: 3666461986: lun, merc (10-18), mart, giov, ven (10-15).

www.accademiadellacrusca.it

incontralacrusca@crusca.fi.it

www.unicoopfirenze.it

Per la consulenza linguistica inviare le domande al seguente indirizzo di posta elettronica: avamposti@crusca.fi.it.

Incontri

13 ottobre, Pisa, Internet festival, Centro congressi universitario Le Benedettine, ore 11

19 ottobre, Lastra a Signa, Coop.fi, ore 17.30

25 ottobre, Firenze, Centro*Ponte a Greve, ore 17.30

26 ottobre, Lucca, Coop.fi viale Puccini, ore 17.30

9 novembre, Pontassieve, Coop.fi, ore 17.30

6 dicembre, Empoli, Centro*Empoli, ore 17.30


Notizie correlate

Accademia della Crusca

La Piazza delle lingue

Organizzata dall’Accademia della Crusca per fare il punto sull’italiano di oggi

Photogallery Video

Ambasciatori dell'Arte in azione

La lingua italiana, un bene di tutti

Unicoop Firenze e Accademia della Crusca sulla linea di una recente sentenza della Corte Costituzionale