Per un menù pieno di gusto fra tartine e salmone

Scritto da Melania Pellegrini |    Dicembre 2015    |    Pag. 12

Nata a Roma, si è laureata in Lettere moderne nel 1993. Comincia la sua attività giornalistica nel 1996 con il quotidiano on line Ultime Notizie che un anno dopo approda nelle edicole romane. Nello stesso periodo comincia a lavorare presso l’ufficio comunicazione e stampa dell’ass. di categoria Unione nazionale costruttori macchine agricole dove si occupa della rivista mensile MondoMacchina/MachineryWorld.

Nel 2001 si trasferisce a Firenze. Qui lavora come organizzatrice di congressi e eventi culturali al Convitto della Calza e comincia a scrivere per il settimanale locale Metropoli con cui collabora fino al 2011. Nel 2003 partecipa al concorso per entrare all’ipercoop di Sesto Fiorentino, passa tutte le selezioni e viene assunta come cassiera. Da questa sua esperienza lavorativa, che continua tutt’oggi, nel 2011 nasce “Diario di una cassiera”, una rubrica pubblicata sull’Informatore, la rivista mensile di Unicoop Firenze. Sempre nel 2011 scrive il volume “I nostri primi 30 anni. La sezione soci Coop di Campi Bisenzio fra impegno, solidarietà, socialità e partecipazione”. Da gennaio 2012 si occupa delle rubrica Guida alla spesa dell’Informatore.

Fotografia di Francesco Giannoni

Natale a tavola

Le feste di Natale sono sempre un’occasione di convivialità per mangiare in compagnia, con tutta la famiglia o con gli amici. Questi pasti in genere sono caratterizzati da portate diverse da quelle che mangiamo solitamente e soprattutto si abbonda in antipasti e stuzzichini.

Per crearne di fantasiosi, si può consultare il Catalogo Gourmet, valido dal 4 al 31 dicembre, in cui sono riportate le novità che si troveranno nei nostri punti vendita, gli alimenti tradizionali da poter acquistare durante queste feste e delle facili ricette per arricchire i propri menù.

Tutte da provare le novità proposte nel reparto forneria, ottime per aperitivi, antipasti o stuzzichini. Sono stati pensati una serie di prodotti preconfezionati a base di burro e privi di grassi tropicali: vol au vent, barchette brisé, tartellette brisé, pizzette mignon. In vendita si troveranno anche dei vol au vent pronti per essere farciti e infornati (si può utilizzare anche lo stesso vassoio della confezione).

Già pronto, tagliato per essere farcito, creando tanti piccoli tramezzini sfiziosi, è il panettone gastronomico, che si può trovare in versione normale, bianca, o multicereale. Sempre per preparare tramezzini o tartine si potrà approfittare dell’offerta sul pane da tramezzino da 250 gr prodotto con l’olio d’oliva e senza grassi tropicali, in offerta dal 16 al 31 dicembre nei superstore e nei supermercati.

Sulla tavola delle feste fanno bella figura il caviale o il  salmone e gli altri pesci affumicati usati per guarnire tartine e creare antipasti belli da vedere e ricchi di gusto.

Il caviale è ottenuto dalle uova dello storione e per gustarlo al meglio andrebbe assaporato appena uscito dal frigorifero. Infatti per mantenerlo fresco sino in tavola i porta caviale tradizionali hanno un apposito comparto del ghiaccio sotto la coppetta. Normalmente caviale e salmone affumicato sono usati per crostini, vol au vent e tartine, soli o associati a uova sode, panna acida, limone, burro o cipolla.

Il salmone affumicato è in offerta soci, in confezione da 400 gr, dal 16 al 31 dicembre in tutti i punti vendita. Si tratta di un salmone allevato in Scozia, lavorato dal fresco, salato a mano, affumicato naturalmente e preaffettato, già pronto all’uso. Unica accortezza per gustarne meglio il sapore, bisognerebbe aprire la confezione una decina di minuti prima di utilizzarlo.


Notizie correlate

No Vernaccia? No party!

Fresco e profumato, è il bianco giusto per festeggiare. Ottimo con il pesce e gli antipasti, ben si sposa anche alla carne


Tipici con gusto

Antipasti, primi e secondi piatti realizzati con ingredienti di qualità, anche in vaschette monoporzione


Caviale e prosecco

  • 11/12/2014

Uova di storione allevati in Veneto che dunque non impattano su una specie protetta e a rischio estinzione. Si trova confezionato ad hoc solo per Novoli coop.fi. Abbinarlo con il classico champagne? Troppo ovvio, meglio un buon vino veneto…