Il cartellone del Magnolfi Nuovo, tra musica e parole

Si chiama Interferenze, ed è il titolo della stagione 2007/08 del Teatro Magnolfi Nuovo di Prato.
Presentato dall'assessorato alla Cultura del Comune di Prato, in collaborazione con l'associazione Arteriosa, il nuovo cartellone, in programma fino a giugno 2008, propone spettacoli, incontri, performance che si intrecciano tra loro.
Gli spettacoli musicali saranno all'insegna di una tradizione ritrovata e al tempo stesso rielaborata, passando da sonorità elettroniche a rievocazioni popolari, senza abbandonare però la parola, intesa come momento sonoro.

Nel percorso teatrale si distinguono due percorsi artistici: il primo propone il passaggio da testi d'autore ad una nuova scrittura scenica ed è rappresentato dagli spettacoli di Claudio Morganti "L'amara sorte del servo Gigi" e di Massimiliano Speziani "Il custode delle partenze"; la nuova drammaturgia invece unisce le altre proposte della stagione, dall'attualità di "Lampedusa è uno spiffero!!!" e "Congotrail" allo studio sociologico di "Krisico", fino alla ricerca di un nuovo linguaggio con Antonio Rezza e il suo "Pitecus".

Info e prenotazioni: Teatro Magnolfi Nuovo, via Gobetti 79, Prato, tel. 0574442906, www.magnolfinuovo.it. Biglietti scontati per i soci Coop