Scritto da Edi Ferrari |    Dicembre 2017    |    Pag. 28

Giornalista. Dal 1988 nel magico mondo della comunicazione (uffici stampa, pubbliche relazioni, editoria, eccetera), e con una quasi (senza rimpianti) laurea in Lettere, collabora con Unicoop Firenze anche per l'aggiornamento dei contenuti del sito internet, per le pagine del tempo libero. Ha lavorato anche nella redazione di Aida (attuale Sicrea), dove si è occupata principalmente della realizzazione di trasmissioni televisive, fra le quali anche InformaCoop. Per l'Informatore si occupa delle pagine degli "Eventi".

Libro per i soci

Arno: storie e sapori

«Per mezza Toscana si spazia un fiumicel che nasce in Falterona, e cento miglia di corso nol sazia...»: così Dante Alighieri descriveva l’Arno, e a distanza di settecento anni il fiume della Toscana diventa il filo conduttore del libro di Fausto Filidei. Manager e cuoco sopraffino, nelle quasi duecento pagine de’ L’Arno: ricordi e sapori a spizzichi e bocconi, condensa spunti letterari e modi di dire, proverbi e racconti, ma soprattutto tanta buona cucina e buon vino. Dai piatti popolari a quelli più ricercati, le ricette superano quota cento; pregustandole si viaggia lungo il corso del fiume scoprendo un microcosmo fatto di storie, curiosità, aneddoti, fra nostalgia e tanti ricordi.  L’Arno: ricordi e sapori a spizzichi e bocconi, edito da Sarnus, è in vendita alla Coop a 11,90 invece di 14 euro, e per i soci Coop per il mese di dicembre 300 punti.


Volterra (PI)

Galeotta fu la cena

Nuova edizione per le Cene galeotte, che il 15 dicembre riapriranno le porte del carcere di Volterra con una cena natalizia davvero speciale. A guidare la brigata di cucina sarà infatti Pierino Rosace, ex ospite del penitenziario e oggi chef e proprietario di un ristorante a Gioia Tauro: una nuova vita – professionale e non solo – resa possibile anche grazie all’esperienza fatta all’interno del carcere proprio con questo progetto.

Il ricavato (35 euro a persona) delle cene galeotte viene di consuetudine devoluto alla Fondazione Il Cuore si scioglie onlus e ai progetti che, dal 2000, vengono realizzati in collaborazione con il mondo del volontariato laico e cattolico. In particolare la serata natalizia andrà a “Abbraccia Volterra”, campagna a sostegno del restauro del Duomo. Info e calendario: www.cenegaleotte.it. Prenotazioni: Agenzie Toscana Turismo, Argonauta Viaggi (gruppo Robintur), tel 0552345040.


Incontri

Scrittori al super

“Leggere per non dimenticare” è una rassegna di incontri letterari ideata e curata da Anna Benedetti, che da anni si svolge alla Biblioteca delle Oblate a Firenze. Ormai giunta alla XXIII edizione, da dicembre alcuni appuntamenti con scrittori di fama si sposteranno dalla sede abituale al Coop.fi di Ponte a Greve. Il primo, venerdì 15 dicembre alle 17.30: ci sarà Helena Janeczek, che parlerà del suo ultimo lavoro La ragazza con la Leica, edito da Guanda. Il libro narra la storia di Gerda Taro, fotografa tedesca rimasta uccisa a ventisette anni durante la guerra di Spagna. L’introduzione sarà a cura del giornalista Wlodek Goldkorn. Il 23 febbraio sarà la volta di Andrea Pilotta con il suo La rivoluzione d’amore, mentre il 6 aprile Federico Pace presenterà Controvento.


Rassegna

Gospel in festa

Un’esperienza nata per scommessa nel 1996, e che ha ospitato fino ad ora oltre 350 gruppi per un totale di più di 3500 artisti: il “Toscana gospel festival” propone, dal 14 dicembre al 1° gennaio 2018, venti appuntamenti con la più antica forma musicale popolare americana. Una rassegna itinerante fra chiese e teatri, che coinvolge esclusivamente artisti provenienti dagli Stati Uniti, portando in Toscana (in certi casi in esclusiva nazionale) le migliori formazioni del momento. Alcuni appuntamenti sono a ingresso libero: per quelli a pagamento i soci hanno diritto a una riduzione (a parte gli eventi a Livorno e Massa). Inoltre ai soci non sarà applicato il diritto di prevendita per l'acquisto dei biglietti nei punti vendita Unicoop Firenze.

Info 057527961, www.toscanagospelfestival.net


Toscana

Vacanze al museo

“S-Passo al Museo, in vacanza dalla scuola è vietato annoiarsi!” è lo slogan che caratterizza i campus museali organizzati nei periodi di vacanza dalla scuola da molti musei della Toscana delle province di Arezzo, Firenze, Livorno, Pisa, Pistoia, Prato e Siena. I campi natalizi sono un’iniziativa dedicata ai bambini e ragazzi, voluta dalla Regione Toscana: per questa terza edizione appuntamento in 29 musei della Toscana dal 27 al 29 dicembre e dal 2 al 5 gennaio. Attraverso giochi didattici, visite guidate, laboratori e letture, gli educatori museali faranno scoprire nuovi luoghi e nuove storie insieme a tanti amici, rendendo l’esperienza unica e divertente. A molti campi è possibile iscriversi anche a singole giornate. La prenotazione è obbligatoria. Per i soci Coop 10% di sconto sul costo dei singoli campi.

Musei aderenti al progetto, costi e programmi www.regione.toscana.it/campinatalizi2017