L'offerta di giochi elettronici: novità sempre più attraenti e sofisticate

Scritto da Rossana De Caro |    Dicembre 2007    |    Pag.

Laureata in Lettere all'Ateneo fiorentino, ha lavorato per molti anni come giornalista in emittenti televisive e radio locali, realizzando programmi di costume e società. Ha collaborato inoltre con La Nazione per la cronaca di Firenze e gli spettacoli. 

Dal 1998 scrive articoli per l'Informatore. Si occupa anche di uffici stampa per la promozione di eventi a Firenze e in Toscana.

Ha pubblicato il libro 'Ardengo Soffici critico d'arte'. 

Dal 2009 al 2015, sempre come collaborazione esterna, è stata coordinatrice redazionale dell'Informatore.

Incollati alle consolle
Il Natale è il periodo trionfale dei giochi elettronici e delle consolle, regali sempre molto ambiti dai ragazzi (e non solo!), tanto da essere un mercatosempre più in espansione. Le consolle (o "piattaforme gioco") si dividono in portatili e fisse. Tra le portatili ricordiamo: Nintendo Game Boy, Nintendo DS Lite e la più recente Playstation Portable (Psp). Il Game Boy è il primo e il più vecchio comeprestazioni, e nonostante il prezzo di vendita competitivo è in fase discendente rispetto agli altri due. La parte del leone la fa la DS Lite di Nintendo, un prodotto tecnologicamente molto avanzato ad un prezzo accessibile (intorno ai 160 euro). È proprio per questo che Sony ha rivisto la sua Psp, la play station portatile, e nei mesi scorsi ne ha fatta una versione Lite, sulla stessa fascia prezzo della Nintendo DS, molto competitiva a livello di prestazioni, che si prevede avrà ottime vendite nelle feste natalizie. Nell'ambito invece delle consolle fisse ci sono la Playstation 2, la più diffusa, Microsoft Xbox 360, Nintendo Wii, Playstation 3. Pur essendo in qualche modo un prodotto ormai tecnologicamente superato, la Playstation 2 continua ad essere la più venduta e di conseguenza anche i giochi ad essa collegati sono al primo posto nelle vendite. Mentre la consolle della Microsoft, l'Xbox 360, una macchina eccezionale per le sue prestazioni e presente sul mercato da diversi anni, non ha riscosso un'adeguata diffusione per via del prezzo altissimo agli esordi e ancora oggi piuttosto elevato (circa 350 euro). Nel 2006 è uscita sul mercato la nuova consolle fissa di Nintendo, la Wii. Si tratta di una consolle che ha rivoluzionato il metodo di gioco in quanto per giocare è necessario che il giocatore compia dei veri movimenti col corpo (sostanzialmente braccia e gambe). Tramite sensori collocati nei gamepad la consolle recepisce il movimento e lo trasforma in azione all'interno del videogioco. Nonostante la novità, questa consolle lo scorso Natale non ha avuto grande successo, sia per il costo vicino ai 300 euro che per un assortimento di giochi piuttosto limitato. I tecnici del settore si aspettano che sia il Natale 2007 quello della consacrazione. Infine la Playstation 3, ultima nata in casa Sony (marzo 2007). Questa consolle, che riceve la pesante eredità delle due precedenti versioni, è la più evoluta delle piattaforme gioco. Più che una consolle è un vero e proprio pc col quale è possibile, oltre che giocare con i videogames, anche viaggiare in internet, gestire foto e filmati.

A frenare l'ascesa sul mercato di questa nuova macchina è stato il prezzo di uscita, di 599 euro. Questo spiega come mai dopo pochi mesi la stessa casa produttrice ha proposto una seconda versione, con qualche caratteristica inferiore (ma niente di sostanziale) a 399 euro e riposizionato il prezzo della versione originale a 499 euro. Inoltre il parco videogiochi inizia solo adesso a sfornare novità (fino ad ora si trattava di adattare i giochi esistenti alla nuova piattaforma) con giochi nati appositamente per la PS3, che riescono a sfruttarne a pieno le potenzialità. Per quanto riguarda i titoli più importanti di questo fine anno ricordiamo i giochi del calcio, Fifa 2008 e Pro evolution soccer 2008, appuntamento fisso di ogni Natale, Halo 3, Assans's Creed, Beowulf, giochi di ruolo e strategie care agli appassionati del genere.

A dicembre in promozione negli Ipercoop un vasto assortimento di video giochi con i titoli novità dell'anno e le consolle del momento