Entro il 12 febbraio le autocandidature per i consigli delle sezioni soci

Il tempo di votare
A marzo, dal 14 al 19,
si terranno nei punti vendita di Unicoop Firenze le votazioni per il rinnovo dei consigli delle sezioni soci.
Attualmente sono oltre 700 i consiglieri che, nelle 38 sezioni soci, si occupano di educazione ai consumi ed educazione ambientale, realizzano progetti di solidarietà, organizzano iniziative culturali rivolte ai soci, promuovono attività ricreative e corsi di vario genere, dalla cucina all'informatica.
Ma le sezioni soci sono anche luoghi di incontro e di comunicazione all'interno della cooperativa, punto d'ascolto delle aspettative e delle critiche dei soci.
Aspettative e critiche fondamentali per migliorare l'azione e il ruolo della cooperativa. Il socio che opera nel consiglio ha quindi l'opportunità di essere non solo un consumatore informato, ma anche un promotore di attività socialmente utili, impegnato a diffondere le iniziative della cooperativa.

Sono affissi, presso i punti vendita Coop, i manifesti con i termini per la presentazione delle candidature e con le date di votazione.
Possono candidarsi tutti coloro che sono iscritti da almeno un anno nel libro soci della cooperativa.
I soci interessati potranno presentare la propria candidatura con un modulo da ritirare presso i punti soci e i box informazioni dei punti di vendita e qui riconsegnarlo entro il 12 febbraio.
Le candidature pervenute saranno esaminate da una commissione nominata da ciascun Consiglio di sezione soci, che provvederà a formare la lista dei candidati da sottoporre alla votazione.
Ogni socio potrà esprimere il proprio voto in un punto vendita appartenente alla sua sezione soci presentando la carta socio ed un documento di identità.

Tutti i soci possono candidarsi, non sono richiesti specifici requisiti. Il lavoro di volontariato richiede soprattutto un po' di tempo libero, idee innovative, un interesse per i problemi dei consumatori e voglia di partecipare alla vita di una grande cooperativa.