Arrivano i formaggi con la farfallina bianca, il marchio di qualità per i prodotti da agricoltura integrata

Scritto da Rossana De Caro |    Maggio 2006    |    Pag.

Laureata in Lettere all'Ateneo fiorentino, ha lavorato per molti anni come giornalista in emittenti televisive e radio locali, realizzando programmi di costume e società. Ha collaborato inoltre con La Nazione per la cronaca di Firenze e gli spettacoli. 

Dal 1998 scrive articoli per l'Informatore. Si occupa anche di uffici stampa per la promozione di eventi a Firenze e in Toscana.

Ha pubblicato il libro 'Ardengo Soffici critico d'arte'. 

Dal 2009 al 2015, sempre come collaborazione esterna, è stata coordinatrice redazionale dell'Informatore.

Il pecorino con le ali
È nata una nuova gamma di formaggi di pecora
per i punti vendita Coop, in promozione nel mese di maggio: dai formaggi freschissimi, tradizionali, come ravaggiolo e ricotta, ai pecorini freschi e maturi, tutti contraddistinti dal marchio Agriqualità (la farfallina bianca) della Regione Toscana, che certifica e promuove i prodotti agroalimentari realizzati con l'agricoltura integrata.
L'agricoltura integrata, regolata da precise norme, opera nel rispetto dell'ambiente, dei cicli produttivi (con le rotazioni colturali obbligatorie), della sicurezza alimentare, con il divieto assoluto di qualsiasi semente di origine Ogm e con l'utilizzo di mangimi per gli animali provenienti dall'agricoltura integrata stessa.

La Toscana è la prima Regione in Europa a tutelare con un marchio collettivo i prodotti dell'agricoltura integrata e a garantirne direttamente la qualità, attraverso l'intera tracciabilità della filiera, ponendo nelle etichette il proprio marchio, il Pegaso, assieme alla farfalla bianca.
Anche i formaggi certificati Agriqualità garantiscono la tracciabilità totale del prodotto, offrendo al consumatore una qualità organolettica di assoluto valore insieme alle garanzie di sicurezza alimentare disciplinate dalle istituzioni regionali e monitorate da un organismo di controllo esterno, individuato dalla Regione Toscana.

I formaggi sono forniti da Copaim, la prima azienda del compartocaseario ad ottenere la concessione del marchio Agriqualità. Il latte di pecora utilizzato proviene dagli allevamenti dell'Associazione toscana produttori zootecnici. È ottenuto prestando particolare attenzione all'alimentazione, alla salute e alla libertà degli animali.

Il marchio di questi prodotti, in esclusiva per Unicoop Firenze, è "Il Fiora - Mastri Casari", dal fiume che bagna i territori limitrofi al caseificio, situato sul Monte Amiata, dove le forme stagionano a 810 metri di altitudine sul livello del mare e dove la lavorazione avviene ancora manualmente come nell'antica tradizione dei mastri casari. Una gamma di formaggi di latte di pecora in cui il consumatore potrà trovare, accanto alla garanzia, l'autenticità del sapore e la genuinità del prodotto. Il tutto in esclusiva per il cliente Coop nei banchi della gastronomia.

Il "Teneresco" è un ravaggiolo ottenuto dalla semplice cagliatura del latte ovino, senza aggiunta di fermenti lattici. È ottimo condito con pepe, sale ed olio, oppure accompagnato ad una confettura di frutta, che ne esalta il sapore.
Il "Collesole" è una ricotta di pecora di grande gusto, lavorata con il metodo tradizionale della sfioratura manuale della bollita, che vede accresciute le proprie caratteristiche di cremosità e spalmabilità grazie all'aggiunta di latte di pecora.
Il "Primesco" è un pecorino primo sale. Si tratta di un pecorino appena salato e assolutamente non stagionato, arricchito da fermenti lattici probiotici. Ha crosta commestibile e grande versatilità di utilizzo: tale e quale o nelle insalate, ha la dignità di secondo piatto se indorato per alcuni minuti in una padella antiaderente.
Il "Gaudesco" è un pecorino fresco morbido, caratterizzato da pasta bianca e aroma intenso. Particolarmente indicato anche per la preparazione di cibi caldi: sostituisce la mozzarella in una pizza più caratterizzata ed è ottimo al forno in una terrina con pepe ed olio a fine cottura. In promozione dal 4 al 17 maggio.
Il "Gran Rosso" è un pecorino maturo a buccia rossa, con crosta trattata con conserva di pomodoro a beneficio di una migliore conservazione del prodotto. Ottimo per essere accompagnato a verdure grigliate e vino bianco. In promozione dal 18 al 31 maggio.