Le sezioni soci per la solidarietà

Scritto da Valentina Vannini |    Maggio 2008    |    Pag.

Giornalista pubblicista. Laureata alla Facoltà di Scienze Politiche "Cesare Alfieri" di Firenze, è esperta in comunicazione e giornalismo on line. Collabora dal 2003 con l'Ufficio comunicazione istituzionale di Unicoop Firenze alla redazione del sito internet della cooperativa, di cui dal maggio 2015 è anche responsabile e coordinatrice redazionale.

Dal maggio 2008 cura la rubrica Socialità dell'Informatore. In questi anni per Unicoop ha anche curato l'editing e il coordinamento redazionale di vari opuscoli e pubblicazioni per campagne di solidarietà e progetti socio- culturali della cooperativa.

VALDINIEVOLE
24 ore di basket

Il gruppo sportivo Avis Shoemakers Monsummano e la sezione soci Valdinievole, insieme al Movimento Shalom, organizzano la quinta edizione della "24 ore di basket", manifestazione la cui finalità è raccogliere fondi per i sostegni a distanza dei bambini de "Il Cuore si scioglie. La manifestazione si terrà al Palazzetto dello sport di Monsummano Terme a partire dalle 12 di sabato 24 maggio, e fino alle 12 del giorno successivo.

Questa edizione è dedicata alla memoria di Fulvia Tasselli e Stefano Giacomelli.


PISA
Aquiloni in festa

L'Aero Club Pisa, insieme alla sezione soci Coop, organizza la "festa degli aquiloni" sull'Aviosuperficie Valdera di Capannoli (Pisa). L'appuntamento è per domenica 11 maggio, a partire dalle ore 10 fino al tramonto.
Quest'anno la festa è dedicata al sostegno della campagna "Il Cuore si scioglie". I ragazzi potranno imparare come si costruisce un aquilone; nel pomeriggio le associazioni di costruttori di aquiloni daranno una dimostrazione di voli acrobatici e l'aviosuperficie sarà a disposizione di tutti i ragazzi per far volare i loro aquiloni.


VALTIBERINA
La via dell'acqua

Forte del successo della scorsa edizione (oltre 500 partecipanti) si rinnova domenica 18 maggio il tradizionale appuntamento con la "Magnalonga" della Valtiberina. Quest'anno l'itinerario si ispira alla "via dell'acqua" offrendo un facile percorso che coniuga ambiente e storia, tra le rocce dei monti Rognosi e la riserva idrica del lago di Montedoglio.
Ritrovo alle ore 8.30 nel piazzale del supermercato Coop di Sansepolcro, e poi a piedi verso San Pietro in Villa, prima tappa e luogo della colazione mattutina. Proseguendo il percorso lungolago si sale alle rovine del castello di Montedoglio, da cui si potranno ammirare i suggestivi scorci offerti dal sottostante bacino artificiale. Il cammino riprende verso la chiesetta di San Martino, arrivo al centro sportivo di Gragnano per il pranzo, a cura della locale associazione sportiva e ricreativa.
Ogni due chilometri è previsto un punto di ristoro con prodotti della Valtiberina, olio, salumi, formaggi, crostini, allestiti dalla sezione soci Coop Valtiberina, Avis donatori di sangue di Sansepolcro, Arci Gola Slow Food condotta Altotiberina, Cai (Club alpino italiano) di Sansepolcro, Strada dei sapori. Il ricavato dell'iniziativa sarà devoluto a favore de "Il Cuore si scioglie" e di alcune associazioni impegnate nel campo socio-assistenziale.

Info ed iscrizioni (aperte fino al 14 maggio): Avis Sansepolcro, piazza Garibaldi, dalle 17 alle 19, tel. 0575736345, e-mail: avissez@avissansepolcro.191.it


POGGIBONSI
Ragazzi di Cuore

ragazzi di cuore
Ogni martedì gli studenti della III A e IV A dell'Istituto tecnico di scuola superiore Roncalli-Sarrocchi di Poggibonsi si ritrovano davanti al supermercato Coop di Salceto. Sotto la guida dei loro insegnanti collaborano con i volontari della sezione soci Coop e di alcune associazioni della zona al Progetto Ausilio, il servizio di aiuto alla spesa della sezione soci Coop.
Aiutano gli anziani, spingono il carrello, caricano le borse sull'auto, o semplicemente regalano loro un sorriso. I ragazzi hanno utilizzato il compenso ricevuto dalla sezione soci per il loro servizio - 400 euro - per sostenere a distanza due bambini in Burkina Faso, nell'ambito del progetto "Il Cuore si scioglie".


AREZZO
Turnover per Il Cuore

Proseguono gli spettacoli del Centro di aggregazione sociale fiorentina (via Vecchia 11, Arezzo) nell'ambito del XIII Festival nazionale di Teatro spontaneo. Venerdì 9 maggio lo spettacolo "Turnover. Vita in fuori gioco", di Luca Baglioni, per la regia di Lucio Casini, con la compagnia aretina "Diritto e rovescio", sarà dedicato alla raccolta di fondi a favore del progetto di solidarietà "Il Cuore si scioglie".
Gli altri appuntamenti di maggio: il 2, "Te gusta la rivista", regia di Marino Gennarelli, con "Gli ignoti di Napoli"; venerdì 16, "Donna Libera", regia di Valentina Rivelli, con l'"Assemblea teatrale Maranese"; venerdì 23 "L'anatra all'arancia", regia di Tiziano Ortugno, con il gruppo di teatro "Sesto atto"; venerdì 30 "Lo ZZuccoro nne pi someri", regia di Caterina Casini, con la compagnia teatrale popolare di Sansepolcro.
La manifestazione termina il 13 giugno. Tutti gli spettacoli iniziano alle 21.15. Ingresso gratuito.

Info: Fosco Papini, tel. 3311117830, e-mail: fosco.papini@alice.it


FIRENZE RIFREDI
Banco di aringhe a sinistra!

Così comincia la bella e tenera storia di Zorba e di Fortunata, i protagonisti della "Storia di una gabbianella e del gatto che le insegnò a volare", dello scrittore cileno Luis Sepùlveda, che i bambini del corso di laboratorio teatrale, nella sede della sezione soci Coop in via Vittorio Emanuele, hanno voluto mettere in scena e dedicare ad altri bambini, quelli de "Il Cuore si scioglie".
La rappresentazione si terrà venerdì 30 maggio, alle 17, al teatro della parrocchia San Francesco e Santa Chiara a Montughi (via dei Cappuccini 1, Firenze). Ingresso libero. Le offerte raccolte nella serata saranno destinate ai progetti de "Il Cuore".

Info: sezioni soci tel. 0554376343


VALDERA
C'era una volta un castello

Dal 20 al 24 maggio il piccolo borgo medievale di Montecastello, nel comune di Pontedera, si trasformerà in un grande parco giochi all'aperto per ospitare la manifestazione "C'era una volta un castello", a cura di Tagete Edizioni, con la collaborazione del Comune di Pontedera e l'Associazione libri al Sole. Cinque giorni ricchi di iniziative in cui i bambini potranno divertirsi, giocare, leggere, pitturare e imparare cose nuove. Ci sarà anche una fiera del libro per ragazzi, organizzata all'interno del cortile di Villa Malaspina.
La sezione soci Coop Valdera offrirà a tutti i bambini che parteciperanno alla festa una merenda e sabato 24 maggio sarà presente con uno stand illustrativo dei progetti di sostegno a distanza realizzati grazie a "Il Cuore si scioglie".


AREZZO
Progetto Scudo

La sezione soci di Arezzo, nell'ambito delle iniziative in occasione dell'8 marzo, ha dato il proprio contributo a sostegno del Progetto Scudo, un servizio di assistenza domiciliare medico-infermieristica e sostegno psicologico ai malati di tumore e alle loro famiglie. Scudo (Servizio cure domiciliari oncologiche) nasce dalla presa di coscienza da parte del Calcit Arezzo (Comitato autonomo per la lotta contro i tumori) della difficoltà del malato di tumore e della sua famiglia quando, una volta esaurito l'iter diagnostico e terapeutico, si trova nella fase terminale della malattia. Grazie a Scudo il malato è assistito nella propria casa, in un ambiente familiare e rassicurante, vicino ai suoi cari.
Il servizio è attivo nella zona-distretto aretina (comuni di Arezzo, Subbiano, Capolona, Castiglion Fibocchi, Monte San Savino, Civitella in Val di Chiana e anche Badia al Pino) e in parte della zona-distretto Valdarno (comuni di Pergine e Laterina), con un bacino di utenza di circa 140.000 abitanti. Il servizio può essere attivato solo dal proprio medico di base.

Info: Calcit Progetto Scudo Arezzo, tel. 0575254859


FIRENZE ISOLOTTO
Mamma anche per noi

Sabato 10 maggio, nei punti vendita di Ponte a Greve e viale Talenti, nell'ambito dell'iniziativa "Mamma anche per noi" (promossa dal Consiglio di Quartiere 4 in collaborazione con le associazioni di volontariato del territorio, le farmacie comunali e private) sarà organizzata una raccolta di prodotti per l'infanzia.
Alcuni volontari consegneranno ai clienti all'ingresso dei supermercati una busta per la spesa da riempire con prodotti per bambini (latte in polvere, omogeneizzati, pannolini...), che saranno poi distribuiti alle famiglie più bisognose.


SIENA
Festa per l'Irlanda

Siena celebra dieci anni di pace in Irlanda del Nord con musiche, balli, mostre fotografiche, mostre d'arte, eventi per bambini (lezioni di ballo, strumento e disegno). L'appuntamento con "Siena acoustic festival", questo il titolo dell'iniziativa, è al Giardino dei Tolomei, dal 5 al 7 giugno, ingresso libero. Ogni sera, dalle ore 19, apertura del ristorante con piatti tipici irlandesi, pub con birre e whiskey irlandese, sala del tè. La manifestazione è organizzata dall'associazione culturale "Sounds different", in collaborazione con Unicoop Firenze. Concerti a partire dalle ore 20.30 fino alle 1 di notte.
Per tutta la durata della manifestazione sarà in funzione un ristorante che proporrà piatti tipici irlandesi: parte degli incassi sarà devoluta ai progetti de "Il Cuore si scioglie".

Info: www.soundsdifferent.it


BAGNO A RIPOLI
Arte in cammino

L'Auser volontariato territoriale Firenze e il Comune di Bagno a Ripoli, in collaborazione con l'accademia CAM - Centro attività musicale di Firenze, la Compagnia Carbone Prezioso e la sezione soci Coop di Bagno a Ripoli promuovono la V edizione della rassegna Viae Musicae, con un cartellone ricco di eventi musicali e teatrali.
Come per le precedenti edizioni la rassegna prevede brevi escursioni a piedi, visite ai suggestivi monumenti che ospiteranno gli eventi e ai luoghi d'interesse artistico circostanti, straordinariamente aperti al pubblico. Le visite saranno curate dal personale volontario dell'associazione e saranno arricchite da degustazioni di prodotti tipici, illustrati dagli stessi produttori.
Si comincia il 18 maggio, alle 16.30, con il concerto e la visita alla Chiesa di Santa Maria a Quarto; il 25 maggio, alle 17.30 visita al castello di Quarate e spettacolo teatrale nella corte. La rassegna prosegue a giugno e a settembre.

Info: www.comune.bagno-a-ripoli.fi.it, www.auserfi.it


IL 25 MAGGIO
Di corsa per la ricerca

L'anno scorso hanno partecipato in poco meno di 500, dai 9 anni fino ai 65 e più. "Corriamo insieme per la ricerca", la manifestazione podistica semicompetitiva oggi alla sua terza edizione, quest'anno si terrà domenica 25 maggio. Partenza alle ore 9.30 dal Polo scientifico di Sesto Fiorentino, per un percorso a "geografia variabile": 2 km per le scuole, oppure 5 o 15 km, a seconda della forma atletica.

L'evento è organizzato dalla fondazione farmacogenomica FiorGen in collaborazione con il Centro*Sesto e Unicoop Firenze. Ai partecipanti verrà offerto un cestino di prodotti alimentari, una t-shirt della manifestazione e importanti premi per i vincitori del percorso di 15 km, oltre a premi ad estrazione per tutti i partecipanti. Il ricavato della manifestazione sarà completamente destinato alla ricerca FiorGen, per una diagnosi precoce del cancro e delle malattie genetiche.

Iscrizioni presso il punto soci Centro*Sesto dal 17 fino al 24 maggio, dalle 9.30 alle 18. Ci si può iscrivere anche un minuto prima della partenza, al Polo scientifico di Sesto. Costo dell'iscrizione 5 euro.

Info: tel. 0554574189