L'osteria Vecchio Mulino

Scritto da Leonardo Romanelli |    Marzo 2005    |    Pag.

docente e pubblicista. Insegnante all'istituto alberghiero "Buontalenti di Firenze, è sommlier Ais e relatore ai corsi di degustazione di Slow Food. A partire dalla metà degli anni '90, ha iniziato un'intensa attività pubblicistica con una serie di collaborazioni con quotidiani come L'Unità, Corriere di Firenze e Tirreno, e dal '98 è direttore responsabile della rivista Gola Gioconda. Ha preso parte a numerosi programmi televisivi, oltre a condurre due programmi su Canale 10 "Vie del Gusto " e "Di vin parlando". Responsabile toscano della Guida Espresso dei ristoranti e coautore della Guida "Vini d'Italia" di Gambero Rosso e Slow Food Editore.

L'Osteria Vecchio Mulino si trova nel pieno cuore della Garfagnana, la parte della Toscana settentrionale compresa fra Lucca, le Alpi Apuane e l'Appennino.
E' una zona di grandissima tradizione, abitata da gente semplice e schietta che vive orgogliosa delle proprie origini, forgiata da una natura tanto impervia quanto straordinaria nella sua bellezza.

Intriso di questo spirito è anche questo polivalente locale, che è al tempo stesso negozio alimentare, enoteca e gastronomia. L'attività di ristoro risale agli inizi del Novecento, in quello che prima era uno spaccio dove era possibile acquistare prodotti di uso comune come mangimi e corde per i cavalli.
Di tempo ne è trascorso parecchio da allora, ma quello che sembra non essere cambiato è il forte legame con queste terre, unito oggi alla voglia di valorizzarne l'incredibile paniere di prodotti tipici.

E' quanto trapela parlando con il simpatico e disponibile Andrea Bertucci, succeduto al padre nella gestione dal 1988, i cui sforzi vanno da sempre in questa direzione.
Lo dimostra l'impegno profuso sul campo battendo palmo a palmo le campagne circostanti, parlando e collaborando con gli agricoltori della zona per individuare e recuperare specialità tradizionali meno conosciute. Le stesse che, confezionate artigianalmente, possono poi essere acquistate al banco alimentare, aspettando magari il proprio turno dietro la massaia venuta a fare la spesa.
Ne sono solo un piccolo esempio il fagiolo rosso di Lucca o ancora la farina di neccio (castagna) e di farro, la cui origine è tutelata da normative nazionali.

La qualità di questi prodotti può essere apprezzata anche sedendo ad uno dei pochi ed ambiti tavolini che si trovano all'interno del locale.
E nel farlo conviene affidarsi ad Andrea, che propone crostini, torte salate, taglieri con ricercate selezioni di formaggi e salumi come il biroldo, rigorosamente provenienti da allevamenti di tipo familiare della zona.
Il tutto da accompagnare con un buon bicchiere di vino, della casa o scelto fra le circa 400 etichette presenti, toscane e non, vendute nella maggior parte dei casi anche a mescita.
Una sosta gastronomica da consigliare insomma, per scoprire davvero quanto di buono è capace di offrire a tavola la Garfagnana.

Osteria Vecchio Mulino
Via Vittorio Emanuele 12
Castelnuovo Garfagnana (Lu)
Tel. 058362192
Sito: www.ilvecchiomulino.com

Orario di apertura: 7.30-20
Prezzo: 15 euro (vini esclusi)