Scritto da Càrola Ciotti |    Giugno 2006    |    Pag.

Fotografa. Collabora dal 1994 con l'Informatore, soprattutto realizzando immagini, ma ultimamente anche scrivendo testi. Ha iniziato a fotografare nel 1979 dedicandosi da subito allo sviluppo e alla stampa delle proprie immagini in bianco e nero. Nel 1987, dopo alcuni anni di collaborazione con professionisti, apre un proprio studio. Portata alla ritrattistica e alla moda, non trascura il reportage e la fotografia naturalistica. In varie esposizioni ha presentato il frutto di una ricerca sul corpo e sul volto femminile.
Ha partecipato come fotografa ufficiale al festival "France Cinéma". Sue fotografie sono apparse su libri, cataloghi e riviste.

I tetti dell'antiquarium
Nel piccolo borgo medievale di Murlo,
a trenta chilometri da Siena, è situato il museo archeologico Antiquarium di Poggio Civitate. L'antico palazzo vescovile fu scelto come sede museale negli anni '70 per ospitare gli interessanti reperti etruschi emersi dagli scavi eseguiti nella zona da archeologi americani, a partire dal 1966.

Le dodici sale che compongono il museo presentano un interessante allestimento accompagnato da grafici, riferimenti e informazioni molto stimolanti per il visitatore. È possibile ammirare numerosi reperti di valore come avori, ori, argenti, bronzi, ceramiche fini e buccheri. Di grande fascino la ricostruzione dei tetti di alcuni edifici decorati con acroteri in terracotta, raffiguranti figure umane e animali reali o fantastici. La bellezza dell'antico palazzo, unita al paesaggio incantevole, rende la visita al museo di Murlo, aperto tutto l'anno, un'occasione speciale per meglio conoscere, e riconoscere, le nostre più antiche radici.



Antiquarium di Poggio Civitate

Piazza della Cattedrale, Murlo (SI) Orario: mar-.dom. 10-13/15-19
Chiuso il lunedì

Ingresso: intero euro 3,20
Ridotto euro 2,60/1,20

Visite guidate su prenotazione

Tel. 0577 814099