Visite guidate, artigianato, concerti in Toscana

Scritto da Edi Ferrari |    Maggio 2005    |    Pag.

Giornalista. Dal 1988 nel magico mondo della comunicazione (uffici stampa, pubbliche relazioni, editoria, eccetera), e con una quasi (senza rimpianti) laurea in Lettere, collabora con Unicoop Firenze anche per l'aggiornamento dei contenuti del sito internet, per le pagine del tempo libero. Ha lavorato anche nella redazione di Aida (attuale Sicrea), dove si è occupata principalmente della realizzazione di trasmissioni televisive, fra le quali anche InformaCoop. Per l'Informatore si occupa delle pagine degli "Eventi".

FIRENZE
Artigianato e Palazzo

Saranno due ospiti di eccezione, i principi di Venezia Emanuele Filiberto e Clotilde di Savoia, ad inaugurare il 13 maggio "Artigianato e Palazzo", l'esposizione che si tiene a Firenze nel Giardino di Palazzo Corsini sul Prato, dedicata al mondo degli artigiani, ideata e realizzata da Neri Torrigiani insieme alla principessa Giorgiana Corsini.

Questa XI edizione ancora una volta vedrà riunirsi sotto gli eleganti tendoni bianchi, sparsi fra rose e peonie, un centinaio di maestri artigiani provenienti da tutta Italia (ma anche da Francia, Giappone, Gran Bretagna), che daranno dimostrazione della loro abilità modellando ceramica e gesso, forgiando argento e oro, intagliando legno e pietra. Il Gruppo Richemont curerà poi il progetto e la realizzazione della "mostra principe", dedicata a Vacheron Constantin in occasione del 250° anniversario della storica maison d'alta orologeria, e allestirà inoltre un atelier a cura dei maestri artigiani di Montegrappa, nota casa italiana produttrice di strumenti d'eccezione per la scrittura.

Ma la particolarità di questa manifestazione, e anche il suo successo, sono nella dimostrazione pratica del manufatto, nell'esibire per quanto possibile come lavora un artigiano, come crea manualmente dai materiali il prodotto, realizzato in diretta in piccoli laboratori ricostruiti negli spazi di Palazzo Corsini. Si potrà scoprire così come si crea un ricamo, come si fabbrica la carta dal cotone, come si forgiano le lame dei coltelli di Scarperia, come si incide un cammeo su conchiglie, coralli e pietre dure; e vedere in diretta la realizzazione di bambole di biscuit, secondo la tecnica antica di fine '800, delle scarpe fatte a mano, della pittura su seta, il restauro del marmo, degli orologi; e ammirare il lavoro del tornitore, del fabbro, del fabbricante di cesti, guanti e cappelli, del bronzista, la realizzazione di mosaici e la pittura su vetro. E inoltre degustare specialità siciliane, cantuccini di Prato e gelati di Vivoli. Ritornerà poi la curiosità esotica della scorsa edizione, le rarissime caprette originarie della Mongolia che vivono quasi in libertà nel Chianti: la loro lana è lavorata a mano al telaio per fare il cachemire, il loro latte serve per prodotti di cura della pelle.

"Artigianato e Palazzo", Giardino di Palazzo Corsini sul Prato, via della Scala 117, Firenze. Aperta dal 13 al 15 maggio, orario continuato 10-20,30. Ingresso 7,50 euro, 5 euro per i soci.

Sul web: www.artigianatoepalazzo.it


VISITE GUIDATE
L'antica Nigeria a Firenze

Eventi
Palazzo Strozzi accoglie fino al 3 luglio circa 50 capolavori dei Musei Nazionali della Nigeria, testimoni dell'antichissima cultura detta di Nok (dal nome del villaggio nei pressi del quale furono rinvenute le prime sculture in terracotta alla fine degli anni '40 del '900), della raffinatezza decorativa della corte di Igbo-Ukwu, del classicismo degli artisti di Ife, la città sacra capitale della nazione Yoruba, dello splendore della ricchezza della corte di Benin, la città-stato più potente di tutta l'Africa.

A completare la mostra "Quando Dio abitava a Ife. Capolavori dell'antica Nigeria", circa cinquanta fotografie originali di Herbert List, che il più colto dei grandi maestri della fotografia del '900 scattò nel 1963, ritraendo alcune delle opere ora in mostra a Firenze e altre ancora custodite in alcuni musei occidentali. Per i soci visita guidata alla mostra al prezzo di 11,20 euro, a maggio: il 21 alle 16, il 22 alle 11, il 28 alle 16, il 29 alle 11.
Info e prenotazioni: Agenzie Toscana Turismo (Argonauta Viaggi).

Concerti

Si chiama "Alta fedeltà" la convenzione per i soci con la PRG, e dà la possibilità di ricevere un biglietto omaggio ogni cinque acquistati per cinque spettacoli diversi.
La tessera Alta fedeltà può essere richiesta all'ingresso dei singoli spettacoli, mentre per prenotare il biglietto omaggio è necessario telefonare allo 055 667566.

6-7 maggio
VANONI - PAOLI
Firenze - Teatro Verdi
Posti numerati 70,00 - 60,00 - 47,00 - 40,00 - 30,00 -23,00 €

10 maggio
GIGI D'ALESSIO
Firenze - Mandela Forum
Posti numerati 35,00 - 32,00 €; posto unico 28,00 €

14 maggio
ENNIO MORRICONE
Firenze - Mandela Forum
Posti numerati: 100,00 - 80,00 - 60,00 - 45,00 - 35,00 €