Scritto da Edi Ferrari |    Luglio 2005    |    Pag.

Giornalista. Dal 1988 nel magico mondo della comunicazione (uffici stampa, pubbliche relazioni, editoria, eccetera), e con una quasi (senza rimpianti) laurea in Lettere, collabora con Unicoop Firenze anche per l'aggiornamento dei contenuti del sito internet, per le pagine del tempo libero. Ha lavorato anche nella redazione di Aida (attuale Sicrea), dove si è occupata principalmente della realizzazione di trasmissioni televisive, fra le quali anche InformaCoop. Per l'Informatore si occupa delle pagine degli "Eventi".

UTOPIA DEL BUONGUSTO
Sapori a teatro

Edizione numero otto per "Utopia del Buongusto - Primo esperimento internazionale di vita godereccia" che porta, fino al 6 agosto, belle serate di cene e teatro in cinque province toscane. Il festival, nato da un'idea di Andrea Kaemmerle, conferma la fortunata formula di unire cene a spettacoli in luoghi insoliti e bellissimi, come castelli, fattorie, piazze, osterie, frantoi, aie, per l'occasione trasformati in palcoscenici. Zuppe, panzanelle, fagioli, bruschette e buon vino coccolano a dovere gli spettatori, pronti poi a vedere ed ascoltare; e a fine serata vinsanto, cantuccini ed un racconto di mezzanotte.

A luglio spettacoli il 1° e il 16 a Terranuova Bracciolini, il 2 a Montevarchi, Treggiaia e Montecatini Val di Cecina, il 5 a Terricciola, l'8 a Volterra, il 9 a Licciana Nardi e Barberino Val d'Elsa, l'11 al Castello di Lari, il 15 a Tavarnelle Val di Pesa e Cavriglia, il 16 a Montecchio di Peccioli, il 22 a Treggiaia e Castelnuovo Val di Cecina, il 23 a Terranuova Bracciolini, Terricciola e Reggello, il 24 a Pontedera e Montignoso, il 27 a Capannoli, il 29 a Pomarance e Casciana Terme, il 30 a Montecastelli Pisani, Montecastello di Pontedera e Castiglione degli Ubertini. Ad agosto, il 5 a Peccioli, il 6 a Reggello e a Terricciola.

Cene ore 20, spettacoli ore 21.30. Dopo ogni spettacolo sorpresa gastronomica. Ingresso allo spettacolo (con sorpresa gastronomica) 6 euro; cena con ingresso allo spettacolo e sorpresa gastronomica 15 euro.

Info e prenotazioni: tel. 0587608533 - 3203667354.


LUGLIOBAMBINO
Infanzia nel parco

Torna dal 1° al 20 LuglioBambino al parco Iqbal a Campi Bisenzio. Tema portante di questa edizione è il riciclaggio dei rifiuti. Molto lo spazio riservato alle proposte sul palcoscenico (tra le altre, lunedì 11 luglio Simone Frasca proporrà lo spettacolo "Bruno lo Zozzo e la festa degli amici invisibili", anteprima del suo ultimo volume), e allo Spazio Cinema proiezioni tutte le sere. Tanti anche i laboratori, e la Locanda della Panzanella (il ristorante aperto tutti i giorni solo a cena) offre menu a base di piatti della tradizione contadina.

Tutte le iniziative sono ad ingresso gratuito tranne lo spettacolo teatrale serale: il ricavato (biglietto simbolico di 0,50 euro) è interamente destinato a progetti di solidarietà internazionale.

Info: Comune Campi Bisenzio tel. 0558959318, www.liberweb.it/lugliobambino.


FESTIVAL PUCCINI
Opera sul lago

Il Festival Puccini di Torre del Lago è nato nel 1930 per volere dello stesso Maestro. «Io vado sempre qui davanti e poi con la barca vado a cacciare i beccaccini. Ma una volta vorrei andare qui davanti ad ascoltare una mia opera all'aperto» (Puccini a Giovacchino Forzano nel settembre 1924, prima di partire per la clinica di Bruxelles dove poco dopo morì). Forzano decise di realizzare questo sogno e nel 1930, insieme a Pietro Mascagni, diede inizio alla realizzazione delle prime rappresentazioni dei capolavori pucciniani in riva al lago; nel 1966 il Teatro all'aperto venne spostato dove lo troviamo attualmente.

Per la sua 51ª edizione il Festival Puccini - firmato da Alberto Veronesi, direttore artistico del Festival - propone sul palco del Teatro all'Aperto di Torre del Lago quattro titoli pucciniani, con scenografie frutto del progetto "Scolpire l'opera" (dal 2000 il Festival si avvale, nella realizzazione delle sue nuove produzioni, del talento di grandi nomi dell'arte internazionale che hanno fatto di Pietrasanta la loro patria). Si comincia con "La fanciulla del west" (22, 30 luglio; 12 agosto) nel nuovo allestimento firmato dall'artista americano Nall. Gli altri titoli in cartellone sono "La Bohème" (23, 31 luglio; 6, 18, 21 agosto), regia di Maurizio Scaparro, scene di Jean Michel Folon; "Turandot" (29 luglio; 7, 13, 20 agosto), scene di Pietro Cascella; di taglio invece più tradizionale la "Madama Butterfly" (5, 11, 17 agosto).

Biglietti da 28 a 105 euro; la biglietteria è in viale Puccini 257/a a Torre del Lago Puccini, tel. 0584359322.


CASTELLO DI STROZZAVOLPE
Settimane di musica

Eventi 2
Proseguono fino al 26 luglio le "Settimane musicali al Castello di Strozzavolpe", ovvero il ricco carnet di appuntamenti che si tengono nella suggestiva cornice del noto castello alle porte di Poggibonsi.

Fra gli eventi in programma, il 14 concerto cameristico "Histoire du soldat" e il 15 e 16 semifinale e finale del concorso internazionale "Glenn Gould" per solisti e orchestra con l'Orchestra Filarmonica di Stato di Russe (Bulgaria). Evento speciale il 25 luglio, dedicato a Uto Ughi, accompagnato dall'Orchestra "I Filarmonici di Roma", che si svolgerà all'Abbazia di San Galgano. Inizio ore 21.

Info: associazione culturale Nuovi Orizzonti, Pro Loco di Poggibonsi, tel. 0577987017.


GIOSTRA DELL'ORSO
Palio antico

Eventi 1
La Giostra dell'Orso a Pistoia è una riedizione moderna dell'antica "corsa del palio", documentata fin dalla prima metà del secolo XIII, che si svolgeva il 25 luglio per la festa di S. Jacopo, patrono della città. La Giostra viene disputata fra dodici cavalieri, tre per ciascuno dei quattro rioni che prendono il nome dalle porte della città ed hanno come simbolo il Leone, il Cervo, il Drago e il Grifone.

La manifestazione inizia il 2 luglio alle 21.30 con la sfilata storica di apertura dei festeggiamenti ed esibizione di giochi storici, e prosegue per diversi giorni - fra cene, la vestizione della statua di San Jacopo, le prove della Giostra - fino al 25, quando alle 10 si tengono la sfilata storica e la cerimonia religiosa, e alle 21.30 la Giostra dell'Orso. Tutta la manifestazione si svolge in piazza del Duomo.


ESTATE REGINA
Classica nel liberty

L'Estate Regina di Montecatini, giunta all'VIII edizione, si conferma ormai uno tra gli appuntamenti principali della musica classica in Toscana.
Eventi 3
Nello scenario liberty delle Terme Tettuccio si tengono, fino al 25 settembre, concerti, spettacoli teatrali e di poesia.

Fra i molti appuntamenti segnaliamo il 19 luglio il Coro del Maggio Musicale Fiorentino nei "Carmina Burana" di Carl Orff e, il 31, Ugo Pagliai voce recitante in "Elogio dell'ombra", lettura di testi di Dino Campana e Jorge Luis Borges. Ad agosto per Piano Regina è in programma una serie di concerti pianistici, mentre la programmazione di Estate Regina riprende il 4 settembre.

A seconda della manifestazione, biglietti da 8 a 30 euro.

Info e biglietteria: tel. 3474138208 - 3471423728, Azienda Promozione Turistica tel. 0572772244.

CONCERTI Si chiama "Alta fedeltà" la convenzione per i soci con la PRG, e dà la possibilità di ricevere un biglietto omaggio ogni cinque acquistati per cinque spettacoli diversi. La tessera Alta fedeltà può essere richiesta all'ingresso dei singoli spettacoli, mentre per prenotare il biglietto omaggio è necessario telefonare allo 055667566.

5 luglio
VASCO ROSSI
Firenze - Stadio Artemio Franchi
Posti numerati 41,00 €; maratona e prato 34,50 €; curva Fiesole 31,00 €

6 luglio
TORI AMOS
Sesto Fiorentino - Parco di Villa Solaria
Posti numerati 34,50/28,50/23,00 €

12 luglio
JETHRO TULL
Sesto Fiorentino - Parco di Villa Solaria
Posti numerati 34,50/28,50/23,00 €