Anche quest'anno la delegazione di Firenze della Fondazione Ant parteciperà alla Festa dello sport, organizzata dal Quartiere 3 nel Parco dell'Anconella (31 agosto-1 e 2 settembre).
L'associazione organizzerà per l'occasione giochi e animazione per bambini. A questo proposito l'Ant lancia un appello a chiunque abbia giocattoli nuovi – o comunque in buone condizioni – da regalare: singole persone ma anche negozi, aziende, ingrossi di fiducia da segnalare, con i quali l'associazione provvederà a mettersi in contatto per chiedere una donazione di giochi. Il ricavato dell'iniziativa servirà a sostenere il servizio di assistenza domiciliare gratuita ai malati di tumore.

Il servizio è attivo 24 ore su 24, 365 giorni l'anno. Vengono forniti gratuitamente anche presidi sanitari quali letti ospedalieri, carrozzine, materassini antidecubito, aste per fleboclisi. È disponibile il servizio di assistenza psicologica per il paziente e per i suoi familiari.
L'ospedale domiciliare oncologico (Odo-Ant) di Firenze-Prato-Pistoia è composto da 5 medici, 1 infermiere, 1 psicologa che coprono le tre province.

Info: Livia Serravalli, Fondazione Ant Italia onlus, via del Bersaglio 9/a, Firenze, tel. 0555000210, 3486563274, www.antitalia.org