Vinci ospiterà l'ottava edizione della "Festa dell'Unicorno"

Scritto da Rossana De Caro |    Luglio 2012    |    Pag.

Laureata in Lettere all'Ateneo fiorentino, ha lavorato per molti anni come giornalista in emittenti televisive e radio locali, realizzando programmi di costume e società. Ha collaborato inoltre con La Nazione per la cronaca di Firenze e gli spettacoli. 

Dal 1998 scrive articoli per l'Informatore. Si occupa anche di uffici stampa per la promozione di eventi a Firenze e in Toscana.

Ha pubblicato il libro 'Ardengo Soffici critico d'arte'. 

Dal 2009 al 2015, sempre come collaborazione esterna, è stata coordinatrice redazionale dell'Informatore.


(Vinci)

Vinci
Torna l'Unicorno
Il 28 e 29 luglio il borgo medioevale di Vinci ospiterà l'ottava edizione della "Festa dell'Unicorno". La città si trasformerà in un luogo fantastico, dove adulti, bambini, appassionati di Fantasy, di cosplay o di fumetti potranno trovare l'evento per loro più congeniale. Tornano quindi la "Disfida di Arti Magiche", il "Contest Miglior Creatura Fantastica" e il "Vicolo della Paura". Per gli appassionati di Cosplay ci sarà una nuova grande area interamente dedicata, dove ai due concorsi per il migliore costume Fantasy o "tradizionale", si affiancheranno concerti e spettacoli interamente dedicati al mondo dei fumetti e dei cartoon, un'occasione per vedere i propri eroi, qualcuno "dal vivo", e potersi fotografare con loro. Presso la nuova area Comics, si svolgerà l'incontro con lo sceneggiatore Stefano Vietti e il disegnatore Giancarlo Olivares. I più piccoli avranno molte più occasioni di divertimento a loro dedicate: una vera e propria caccia al tesoro dei pirati, tra vascelli e terribili corsari, giochi con spade ed arco, un'area dedicata ai giochi della tradizione, canti e musiche.
Info: www.festaunicorno.com - info@festaunicorno.com
Daniele 3282044563 - Alessio 3407215121


(Ginevra Di Marco)

Barberino Val d'Elsa
Stelle a Tignano
Una mostra di foto e documenti accompagnerà la XXV edizione del "Tignano Festival", quest'anno dedicato all'ambiente e all'incontro fra i popoli.
Tanti gli appuntamenti in programma dal 5 luglio, tra cui ricordiamo:
giovedì 5 luglio, Ginevra Di Marco, Francesco Magnelli e Andrea Salvadori, in concerto (tratto da L'anima della Terra vista dalle Stelle, con introduzione in videoconferenza di Margherita Hack). Venerdì 13 la conferenza-spettacolo "La terra svuotata", narrazioni, musiche, immagini e letture di brani di grandi poeti e scrittori sui pericoli a cui andiamo incontro con l'uso sconsiderato delle risorse del pianeta. Il 19 luglio sarà la volta di Nair con il suo Concerto per la Pace. Il Latin Mood: tango, milonga, chacarera, candombe, si incontrano, nella lotta contro qualsiasi forma di discriminazione culturale e sociale. Infine domenica 29 luglio si svolgerà la presentazione del progetto "In-Canto Tignano", una masterclass di canto e recitazione nel Chianti per l'estate con esibizioni per soprano e tenore.


Lucca
Visite all'ex manicomio
A luglio, il fine settimana del 28 e 29 (dalle 15 alle 18) si effettueranno visite extra (oltre al giovedì pomeriggio ed al venerdì mattina per tutto l'anno) su prenotazione, all'ex manicomio di Maggiano.
Sono 7, in Toscana, gli ex ospedali psichiatrici. Ma solo quello di Lucca è aperto al pubblico, grazie alla Fondazione Mario Tobino che ha qui la sua sede.
L'apertura è stata resa possibile dopo un restauro conservativo che ha restituito la Palazzina Medici (con le due stanzette dove ha vissuto Mario Tobino ed il percorso espositivo "Stanze con vista sull'umanità"), parte di un vastissimo complesso che misura complessivamente circa 40.000 metri quadrati. Oltre a questi spazi, l'Azienda Usl2 di Lucca ha messo in sicurezza alcune aree della struttura ospedaliera, così da consentire la visita alle cucine con gli ampi soffitti in vetro, ai chiostri delle divisioni maschile e femminile, ad una corsia, alla sala radiologica, alla sala dell'arte-terapia e alle "antiche scale".
Info: www.fondazionemariotobino.it - 0583327243


(Maggiano - Foto di G. Andreuccetti)


Musicastrada Festival

Il "Musicastrada Festival" torna per il tredicesimo anno dal 22 luglio al 18 agosto.
24 concerti ad ingresso gratuito in 21 luoghi diversi della Toscana.
Un viaggio nel viaggio nel cuore della Toscana, alla scoperta di luoghi dal
fascino unico, con concerti di musicisti provenienti da Francia, Inghilterra,
Argentina, Cuba, Uruguay, Canada, America, Burkina Faso, Svezia e
naturalmente Italia.
Info: www.musicastrada.it - www.facebook.com/musicastrada

Casentino
Pianisti a Pratovecchio per i soci
"PianoForte", tre giorni di concerti ed eventi con lezioni a cielo aperto, convegni, performance inedite e irripetibili, ma anche cucina, fotografia, cinema, letteratura, tecnica. Tutto con un unico comune denominatore: la tastiera del piano. Fra gli ospiti, Sergio Cammariere. Lo scenario è quello di Pratovecchio, nel cuore del Casentino, dove dal 20 al 22 luglio sono chiamati a raccolta gli amanti della buona musica. Ci sarà un concorso dedicato al migliore suonatore di piano-bar: i voti corrisponderanno al dono di un bicchiere di vino al pianista.
Informazioni e programma: www.pianofortesostenibile.com
Biglietto: 5 euro ad evento; ridotto 3 euro per i soci Coop

Casole d'Elsa
Dal museo al territorio offerta soci
"Dal museo al territorio", alla scoperta di ville, cappelle e tombe etrusche sarà ripetuto una volta al mese fino a settembre: la visita guidata dal Museo civico archeologico e della Collegiata di Casole d'Elsa avrà un seguito nel territorio casolese alla scoperta di straordinari tesori artistici, generalmente non accessibili, tra i quali le cappelle di Scorgiano e de La Suvera nonché la tomba etrusca dell'Agresto, restaurata negli ultimi decenni dalla locale Società archeologica Valdelsa.
Prossimi appuntamenti: lunedì 2 luglio, lunedì 6 agosto, lunedì 3 settembre
Quota di partecipazione: € 5; i bambini di età inferiore ai 10 anni partecipano gratuitamente. Prenotazione obbligatoria.
Biglietto museo: per i soci Coop 2 euro, (intero 3)
Info: 0577948705, museo@casole.it - 0577949746, casolani@casole.it (orario uffici comunali); www.casole.it

 

(Palio di San Rocco)


San Miniato
Festival del pensiero popolare
La IV edizione del "Festival del Pensiero Popolare" (10-16 agosto, dalle 17 alle 24), che si svolgerà a San Miniato (PI), piazza Buonaparte, fa da cornice anche quest'anno al "Palio di San Rocco Pellegrino". Tema guida della manifestazione, per una intera settimana, è il viaggio, coniugato con i "sette sensi" riveduti e corretti: vista, udito, olfatto, gusto, tatto, cuore e anima. Gli eventi - che saranno spettacoli, convegni, mostre, laboratori e cammini - culmineranno con lo straordinario lancio del "Buttafumo di San Rocco", un enorme turibolo che, come il Botafumeiro di Santiago di Compostela, spargerà fumi di incenso su fedeli e curiosi, intervenuti per la processione e il rito officiato dal vescovo.
Info: www.territorioteatro.it - www.festivaldelpensieropopolare.it ; 3297492308; 3335925005

Bucine (AR)
Torre di Galatrona
È quanto resta di uno dei più importanti castelli della Valdambra, in posizione
strategica rispetto alla vallata sottostante.
La Torre (nella foto a lato), conservata per quasi tutta la sua altezza di 26 metri, è stata oggetto di restauro e riqualificazione ambientale terminati nel 2007; ospita al suo interno, oltre ad un percorso tematico multimediale sulla sua storia e del suo castello, reperti ceramici appartenenti a varie epoche.
Per raggiungere la torre medievale di Galatrona si può scegliere il percorso in auto oppure un facile e breve sentiero pedonale, segnalato sul posto, immerso tra i magnifici boschi sottostanti. È visitabile (offerta libera) fino al 31 ottobre.
Orari: sabato 15-19; domenica 10-12; 15-19.
Info: Amici del Torrione: 0559707336 - 3333768631

Grosseto
Una festa per l'ambiente
Dal 10 al 19 agosto torna "Festambiente", il Festival nazionale di Legambiente dedicato all'ecologia, alla solidarietà e alla cultura, in Toscana, a Rispescia (Grosseto). 10 giorni di musica al cinema, dal teatro, mostre mercato, dibattiti, terapie naturali, ristorazione tradizionale, biologica e vegetariana.
Tra le novità di questa edizione 2012 un'area apposita dedicata alle ricette anticrisi in chiave ecologica per un ambientalismo domestico ed economico: dal sapone al pane fatto in casa, dagli orti urbani ai gas fotovoltaici, dalla pratica del baratto all'utilizzo della bicicletta. Nella Città dei Bambini ci sarà l'avventurosa caverna dei pipistrelli, con il progetto "Un pipistrello per amico", che permetterà ai bambini di capire in modo semplice l'importanza di questi volatili. Nell'area dedicata alle terapie naturali sarà realizzata una tisaneria dove si potranno degustare tè e tisane rilassanti e depurative, in un'area dedicata al silenzio, alla meditazione e alla spiritualità dove ci si potrà rilassare in armonia con la natura aiutati dalla musicoterapia.
Info: www.festambiente.it


Arezzo
Cori dal mondo
Dal18-26 agosto si svolgerà Il Concorso Polifonico Guido d'Arezzo il più importante palcoscenico per le espressioni corali del mondo intero: un ventaglio incomparabile di repertori, stili, autori.
Il Polifonico 2012, in occasione del suo sessantesimo anniversario, accanto alla competizione offrirà numerosi concerti - gratuiti, così come tutti gli eventi in programma -, esibizioni di cori nelle vie aretine e della Provincia, unitamente al 27° Festival Internazionale di Canto Popolare, al 29° Concorso Polifonico Nazionale e al 39° Concorso Internazionale di Composizione, oltre naturalmente al Guidoneum Festival giunto alla sua sesta edizione.
Info: 0575 356203; www.polifonico.org