Scritto da Edi Ferrari |    Giugno 2009    |    Pag.

Giornalista. Dal 1988 nel magico mondo della comunicazione (uffici stampa, pubbliche relazioni, editoria, eccetera), e con una quasi (senza rimpianti) laurea in Lettere, collabora con Unicoop Firenze anche per l'aggiornamento dei contenuti del sito internet, per le pagine del tempo libero. Ha lavorato anche nella redazione di Aida (attuale Sicrea), dove si è occupata principalmente della realizzazione di trasmissioni televisive, fra le quali anche InformaCoop. Per l'Informatore si occupa delle pagine degli "Eventi".

Dopo il successo - quindici minuti di applausi la sera della prima hanno salutato l'Orchestra del Maggio, il suo direttore Zubin Mehta e il gruppo catalano della Fura dels Baus, ideatore dello spettacolo - del Crepuscolo degli Dei di Wagner, che ha inaugurato il 72° Maggio Musicale Fiorentino, il cartellone di giugno porta su podio del Festival un'altra prima assoluta con Firefly, nuova creazione di Anthony Heinl, ex ballerino dei Momix e per anni assistente coreografo di Moses Pendleton, per MaggioDanza (dal 16 al 18).

Conclude il Festival il tradizionale Galà di danza (1° luglio) al Giardino di Boboli e il grande Concerto di chiusura diretto da Zubin Mehta (2 luglio), con uno fra i capolavori assoluti di Giuseppe Verdi, la Messa da Requiem: evento, quest'ultimo, che non solo si trasferisce dalla tradizionale piazza della Signoria a Boboli ma che, a causa dei tagli dei finanziamenti alla cultura e ai teatri e di conseguenza dei problemi di bilancio del Maggio, non è più offerto gratuitamente al pubblico.

Info: www.maggiofiorentino.com, tel. 0552779350.
Per i soci sconto del 10% che diventa il 20 per gli acquisti presso i punti vendita Coop con il servizio Box Office


Notizie correlate




Il "Maggio" e la stazione

Decennio per decennio un secolo di vita quotidiana: 1930-1940