Olivo, agrumi e mobili in offerta

OLIVO TOSCANO
Da olio e da tavola

L'olivo è indubbiamente una pianta tipica della Toscana, coltivato con amore da secoli nelle nostre campagne. In particolare le varietà di leccino e di frantoio: la prima è una pianta vigorosa, dal frutto medio, carnoso e di colore violaceo, che diventa scuro quando è maturo, ha una buona resa e dà olio di qualità.
Non teme il freddo e si adatta a tutti i terreni. Il frantoio produce olive medio grosse di colore verde violaceo, ha un'alta produzione di olio di ottima qualità. Predilige la collina e non ama i terreni troppo umidi.

Ci sono poi i cultivar con olive grosse da tavola che possono essere utilizzati anche per olio.
Il piccolo olivo deve essere piantato alla profondità del vaso in cui è stato allevato, il colletto deve essere posto fuori terra per evitare le malattie fungine, che possono far deperire la pianta.
Inoltre è importante fissarlo ad un tutore per sostenerlo in caso di forte vento. Per i primi anni necessita di annaffiatura. Le concimazioni vanno effettuate da marzo a fine giugno.


LIMONI E MANDARINI
Agrumi in vaso

Febbraio all'iper
Dopo il limone dello scorso anno, che ha riscosso un grande successo, arrivano negli Ipercoop altre varietà di agrumi in vaso.
Sono piante mediterranee che vivono benissimo anche in vasi di terracotta e si adattano perfettamente ai nostri balconi, necessitando solo di poche cure e qualche accorgimento: ad esempio una posizione soleggiata e un riparo durante la stagione invernale, come una serra, o un canniccio, o avvolgendo la chioma con un telo di tessuto non tessuto (meglio non ricoverarle in casa per via del caldo dei radiatori che potrebbe danneggiarle).
Vanno irrigate saltuariamente e con abbondanza, bagnando bene le zolle. Inoltre va effettuato un trattamento a base di rame in primavera e in autunno le piante saranno protette dagli attacchi dei parassiti.
In cambio ci offrono dei deliziosi fiori profumati per tutto l'anno e dei frutti stagionali molto belli esteticamente per forma e colori, che ravviveranno terrazzi e giardini.

Si può scegliere tra il limone fiorentino, che fiorisce continuamente, il limone dalle foglie variegate, molto decorativo per via delle foglie giallo-verdi, poi c'è il mandarino originario delle regioni asiatiche, conosciuto fin dall'antichità e introdotto in Europa nel 1800. Di media grandezza, ha rami sottili ed è resistente al freddo, ha fiori piccoli e bianchi.
Oppure il Citrus mitis calamondino, pianta cinese dal frutto rosso e tondeggiante resistente al freddo. Può vivere anche negli ambienti chiusi e per questo si adatta molto bene d'inverno per decorare gli ambienti.

Gli agrumi in vaso sono intelaiati in modi differenti: a spalliera, consigliabile per sistemare le piante alle pareti (permette di risparmiare spazio), e a cerchio, molto d'effetto, tipico della tradizione toscana.


MOBILI
Shabby chic

Romantici e un po' chic, sono i mobili shabby, letteralmente "trasandato", in promozione negli Ipercoop a febbraio. Il "trasandato-chic" è una delle tendenze dell'arredamento d'interni più in voga del momento, ed è stata importata dagli Stati Uniti.
Vengono recuperati vecchi mobili e oggettistica varia dai mercatini (porcellane, vetri, bicchieri, vasi, stoffe) restaurati e decorati con un tocco chic.

I mobili sono bianchi laccati ma sbiaditi, in modo che si intraveda il colore originario, quasi un effetto del tempo che usura.
Armadi, tavoli, credenze dall'aspetto malandato, consumato, delavé, magari valorizzate da pizzi e damaschi della nonna, con vecchi vasi pieni di fiori, per un arredamento particolarissimo, artistico e molto trendy.