Scritto da Edi Ferrari |    Aprile 2011    |    Pag.

Giornalista. Dal 1988 nel magico mondo della comunicazione (uffici stampa, pubbliche relazioni, editoria, eccetera), e con una quasi (senza rimpianti) laurea in Lettere, collabora con Unicoop Firenze anche per l'aggiornamento dei contenuti del sito internet, per le pagine del tempo libero. Ha lavorato anche nella redazione di Aida (attuale Sicrea), dove si è occupata principalmente della realizzazione di trasmissioni televisive, fra le quali anche InformaCoop. Per l'Informatore si occupa delle pagine degli "Eventi".



Mostra
"Giochi ad arte" a Castelfiorentino

L'arte va al super ma non è in vendita, e anzi distribuisce premi e biglietti di ingresso gratuiti per la mostra "Benozzo Gozzoli e Cosimo Rosselli nelle terre di Castelfiorentino. Pittura devozionale in Valdelsa", in programma al Museo Benozzo Gozzoli di Castelfiorentino (Firenze) dal 1° maggio al 31 luglio nell'ambito del progetto "La Città degli Uffizi".
L'appuntamento con i "Giochi ad arte" curati da Giallo Mare Minimal Teatro è nelle gallerie dei centri commerciali Coop delle province di Firenze, Siena e Pisa fra aprile e maggio. Due animatrici in costume rinascimentale avranno il compito di richiamare l'attenzione dei bambini e delle loro famiglie per illustrare i contenuti della mostra e di proporre i giochi a grandi e piccoli.
Computer, schermo e web cam, e un totem con l'immagine dell'evento, sono gli ingredienti fondamentali. Si parte da un dipinto, scelto tra quelli che saranno esposti in mostra, che viene scomposto nelle tessere di un puzzle multimediale, e il giocatore dovrà ricomporre l'opera intera con il mouse; oppure, sempre grazie al mouse, potrà cambiare i colori del dipinto o sostituire con il proprio volto quello del personaggio raffigurato. I più piccoli potranno poi trasformarsi in cercatori d'arte: verrà mostrato sullo schermo solo l'ambiente del dipinto, col mouse bisogna cercarsi i personaggi che lo ricompongono e poi si dà al giocatore una figurina di cartone di un personaggio, che potrà essere cercato alla mostra; oppure in angioletti: con la web cam si inquadra il viso del bambino che va a sostituirsi a quello dell'angelo del dipinto, e di nuovo gli si dà la possibilità, con la figurina di cartone, di andarsela a cercare in mostra.
Insomma, partecipare è bello ma vincere è meglio, perché al termine del gioco saranno consegnati a tutti i partecipanti un puzzle e un biglietto gratuito di ingresso alla mostra.
Questo il calendario delle animazioni nei Centri Coop, sempre dalle 16.30 alle 19.30. Ad aprile il 23 a Empoli e il 30 a Prato; a maggio, il 6 a Ponte a Greve, il 7 a Sesto Fiorentino, l'8 a Navacchio, il 14 a Montevarchi, il 21 a Montelupo Fiorentino, il 22 a Gavinana, il 28 a Poggibonsi.

Firenze
Settimana di Musica Sacra dal Mondo

È il concerto di Ramin Bahrami - il giovane pianista iraniano, considerato uno degli interpreti più importanti di questi anni e definito dalla critica l'erede di Glenn Gould - ad aprire, il 17 aprile alle 21 nella Chiesa di Santo Stefano al Ponte a Firenze, l'8ª edizione della Settimana di musica sacra dal mondo. Ritenuto fra i più interessanti interpreti bachiani viventi, ha suonato accanto ai maggiori artisti e nelle sale più importanti del panorama internazionale; a Firenze, dopo l'incontro con il pubblico alle 18, propone le Variazioni Goldberg di J.S. Bach.
La settimana prosegue fino al 23 con un interessante e ricco cartellone di concerti che si tengono anche al Cenacolo di Fuligno, alla Biblioteca degli Uffizi e nel Salone dei 500 in Palazzo Vecchio.

Per i soci ingresso ridotto per il concerto di Bahrami (12 € invece di 15 €). Info e prevendite Accademia San Felice, tel. 055611299, sul web www.florenceyouthfestival.com

Scandicci
Tosca con lo sconto

Per tutte le orecchie e non solo nei grandi teatri: è con l'obiettivo di diffondere la musica classica che è nata nel 2004 l'Associazione Omega (ovvero Orchestra musica europea e gruppi associati) che dalla sua sede di Campi Bisenzio (Firenze) ha portato opere e concerti nei teatri e nelle chiese, ma anche lezioni di ascolto in molte scuole.
L'8 aprile al Teatro Aurora di Scandicci propone la pucciniana Tosca con un cast di prim'ordine, da Giorgio Casciarri all'interprete di Tosca, Tomomi Ishigami, che verrà direttamente dal Giappone per interpretare questo ruolo. Sul podio dell'Orchestra Nuova Europa, Alan Freiles.
Per i soci ingresso ridotto (da 15 a 22 €, anziché da 18 a 25 €). Prevendita presso la cassa del Teatro (tel. 0552571735), info Associazione Omega, tel. 0558711291 www.omegamusica.org

Campi Bisenzio
FiorDiDanza

Tre compagnie fra le più rappresentative della danza nazionale sono il fiore all'occhiello della seconda edizione di "FiorDiDanza", la rassegna - organizzata da Fondazione Toscana Spettacolo e Comune di Campi Bisenzio - in scena al Teatro Dante di Campi (Firenze) dal 5 al 29 aprile.
Tre compagnie per tre appuntamenti: il 5 apre la rassegna la compagnia di danza contemporanea Balletto dell'Esperia con Trittico '900; il 13 va in scena il prestigioso Balletto Teatro di Torino con Caravaggio, interpretato da un gruppo di stelle della danza internazionale; chiude la rassegna il 29 la compagnia giovanile Junior Balletto di Toscana, realtà professionale altamente qualificata che coinvolge giovani danzatori, impegnata in tre originali coreografie firmate da Francesco Nappa.
Spettacoli alle 21.15. Per i soci ingresso e abbonamento in riduzione (rispettivamente 12 € anziché 15 €, e 30 € anziché 40 €). Info e prenotazioni Teatro Dante tel. 0558979403 www.teatrodante.it

Firenze
Favolescion al Puccini
Cosa accade quando Cenerentola o Cappuccetto Rosso non vengono più raccontate? Il Regno delle Favole, senza più l'energia di chi crede nelle fiabe, rischia di scomparire, e allora il Re delle Favole cerca di correre ai ripari... Per sapere come va a finire, appuntamento con Favolescion, commedia musicale per piccoli e grandi, scritta da Mauro Cattivelli e Paolo Quattrocchi, al Puccini di Firenze il 22 aprile. In scena la Compagnia di Teatro Amatoriale Filodrammatica Marcello Nutini di Barberino di Mugello.
Per i soci ingresso ridotto (10 € anziché 15). Info Teatro Puccini tel. 055362067, sul web www.teatropuccini.it

Fotografare la natura
Fare suggestive foto di animali e piante utilizzando le nuove tecnologie digitali

Attraverso il corso teorico-pratico (nei giorni 3, 9, 10 e 17 aprile), organizzato dalla cooperativa Ischetus, c'è la possibilità di approfondire il tema della caccia fotografica, della macrofotografia, del digiscoping (una tecnica fotografica che associa una fotocamera digitale a un telescopio da osservazione), e del trappolaggio video-fotografico, assistiti da fotografi e ricercatori di esperienza. Il corso si articola in lezioni teoriche e uscite di campo, presso l'Oasi di Gabbianello. L'iniziativa è rivolta a fotografi naturalistici, a ricercatori in campo faunistico, e in generale a tutti gli appassionati della natura. Massimo 20 partecipanti.
Costo del corso: 135 euro. Una giornata 45 euro. Sconto rispettivamente a € 115 e € 38 per i soci Coop.
Informazioni, programma e iscrizioni: info@gabbianello.it; www.gabbianello.it; 0555535003; 3293537737 (Maria Lucentini)

Foto di Massimo Squarcini

Concerti
Si chiama "Alta fedeltà" la convenzione per i soci con la PRG, e dà la possibilità di ricevere un biglietto omaggio ogni cinque acquistati per cinque spettacoli diversi. La tessera Alta fedeltà può essere richiesta all'ingresso dei singoli spettacoli, mentre per prenotare il biglietto omaggio è necessario telefonare allo 055667566.

2-3 aprile
Pooh
Firenze - Teatro Verdi
Posti numerati 55/45/36/30/22 € (+ diritti di prevendita)

 

 

3 aprile
Jamiroquai
Firenze - Mandela Forum
45/38/34 € (+ diritti di prevendita)

 

 

4-5 e 13-14 aprile
Giorgio Panariello
Firenze - Mandela Forum
Posti numerati 50/45/25 € (+ diritti di prevendita)

 

 

7 aprile
America
Firenze - Teatro Verdi
Posti numerati 60/50/40/30 € (+ diritti di prevendita)

 

 

7 aprile
Davide Van De Sfroos
Firenze - Saschall
Posti numerati 22/17,50 € (+ diritti di prevendita)

 

 

8 aprile
Giusy Ferreri
Firenze - Saschall
Posti numerati 25/18 € (+ diritti di prevendita)

 

 

10 aprile
Nek
Firenze - Teatro Verdi
Posti numerati 36/32/26/20 € (+ diritti di prevendita)

 

 

19 aprile
Niccolò Fabi
Firenze - Teatro Puccini
Posti numerati 22/18 € (+ diritti di prevendita)