L'estate è una stagione ricchissima di appuntamenti in tutta la regione. Ne proponiamo alcuni, tra quelli che ci sono stati segnalati in redazione.

Summer Festival Lucca - Decima edizione, dall'8 al 28 luglio. Inaugurazione con il concerto gratuito di Tormento in piazza Napoleone, ore 21.30. In cartellone, tra gli altri: Elton John, Richy Martin, Elisa, Dionne Warwick, Norah Jones, George Michael.

Info: tel. 058446477, www.summer-festival.com



Pistoia blues - XXVIII edizione, dal 12 al 15 luglio: spettacoli, iniziative, incontri e installazioni in aree a tema dislocate nei punti strategici della città, a cominciare da piazza Duomo, dove si terranno gli appuntamenti principali. In programma oltre cento eventi. Alcuni nomi: Gregg Allman & Friends, Joe Cocker, Patti Smith, Jeff Beck, John Mayall, Steve Vai, The Fabulous Thundirbirds, Eric Sardinas. La manifestazione ospita anche una mostra dedicata a Jimi Hendrix, nel quarantennale della pubblicazione del primo disco.

Info: tel. 0573994659, www.pistoiablues.com



Cittadella Jazz and more - Sesta edizione, Cittadella di Viareggio, fino al 18 agosto. Gotan Project, Negramaro, Arbore, Finley alcuni dei nomi in cartellone. Dal 13 al 15 agosto, inoltre, la Cittadella ospita il festival latino-americano. Gran finale il 18 agosto con Renzo Arbore e l'Orchestra italiana.

Info: tel. 0577391787, www.murcianoiniziative.com



On the road festival - Pelago, Buskers Festival, dal 5 all'8 luglio. Organizzata dal Comune di Pelago, ingresso giornaliero 8 euro.

Ogni giorno, dalle ore 18, per le strade e nelle piazze del paese, artisti in concorso, arti di strada, esposzioni, concerti, presentazione di libri, incontri. Animazione e corsi di formazione anche al mattino, dalle ore 11.



Info: tel. 0558327301, www.comune.pelago.fi.it



Estate al castello - Castelfiorentino (Firenze), mercoledì 18 e 25 luglio: due serate nel centro storico con spettacoli teatrali, letture animate, giocolieri, mimi, clown, danza. Apertura mercoledì 18 con Maria Cassi in "Quattro chiacchiere sotto le stelle".





Segnalazioni 3
Estate a Radicondoli
- XXI edizione, musica, prosa, danza, teatro per ragazzi, dal 27 luglio al 12 agosto, direttore artistico Nico Garrone.

Promossa da associazione Radicondoli arte, Comune di Radicondoli, Provincia di Siena e Regione Toscana, l'edizione 2007 punta i riflettori sulla drammaturgia, ovvero sulle riscritture teatrali di libri o copioni. Virginio Liberti e Annalisa Bianco di Egum Teatro presentano due novità: "Che Tragedia!", dai testi greci tradotti da Edoardo Sanguineti, e "Un anno con 13 lune" di Fassbinder; Sergio Pierattinileggerà con Massimo Reale il suo"Il caso K", Premio Riccione 2007; Ugo Chiti porterà a Radicandoli il suo ultimo lavoro, "Decamerone, amori e sghignazzi", una riscrittura del Boccaccio. Delle sue drammaturgie nel carcere di Volterra, da Handke a Genet, parlerà portando esempi teatrali, Armando Punzo, mentre Gianfranco Pedullà debutterà con "Kaspar Hauser". Lucia Poli e Giorgio Rossi uniranno il linguaggio della danza con quello della parola per raccontare "Edipo e la Pizia", tratto da una novella di Durrematt.



Info, prenotazioni e prevendita: ufficio turistico Radicondoli, tel. e fax 0577790800, orario 10-13/15-18, escluso martedì. Dal 27 luglio al 12 agosto orario16-22; www.radicondoliarte.it



Firenzuola folk & jazz festival - Terza edizione, dal 20 luglio al 17 agosto, Tutti i concerti avranno inizio alle ore 21.30. Ingresso 6 euro (8 euro per il concerto di Cafiso).

La rassegna è organizzata dall'associazione musicale "Dario Vettori - Liutaio". Venerdì 20 luglio, alla Pieve di Cornacchiaia, il coro "Animae Voces" apre la rassegna con lo spettacolo "Trame": viaggio tra le sonorità tribali e ritmiche del mondo africano e caraibico, le armonie struggenti della musica ebraica, la vocalità scandinava. Sabato 28 luglio, sempre nella Pieve di Cornacchiaia, sarà la volta del gruppo sardo "Tenores di Bitti Remunnu 'e Locu", ensemble vocale maschile a cappella.

Mercoledì 1° agosto, al giardino "Bob Kennedy" di Firenzuola, si esibirà la cantante fiorentina Barbara Casini con il suo storico Quartetto. Il concerto di chiusura, previsto per venerdì 17 agosto al giardino "Bob Kennedy", sarà affidato al Quartetto del "golden boy" del jazz italiano, il giovanissimo sassofonista Francesco Cafiso, classe 1989.



Info: 0558198962 - 3332428110



Segnalazioni 1
Estate Regina
- Montecatini Terme, Terme Tettuccio, di Montecatini Terme, fino al 7 ottobre, inizio concerti ore 21.15.

La manifestazione è organizzata dagli assessorati al turismo e spettacolo e alla cultura di Montecatini. Tra i protagonisti di questa X edizione il baritono Alessandro Corbelli, con un concerto dedicato alla grande tradizione del bel canto.

Molti i concerti in cui musicisti di formazione ed esperienza classica si esibiranno in altri generi musicali come la musica klezmer, la canzone napoletana, il jazz, la canzone popolare.



Info: www.estateregina.it





Progetto Linea Gotica - Passo della Futa, Cimitero militare germanico, dal 20 luglio al 21 agosto, inizio spettacoli ore 18.15, ingresso 13 euro.

Nello scenario suggestivo del cimitero militare, con l'Appennino tosco-emiliano a fare da sfondo, va in scena una trilogia tragica diretta da Gianluca Guidotti ed Enrica Sangiovanni e prodotta dall'associazione culturale Archivio Zeta: I Persiani di Eschilo, Sette contro Tebe di Eschilo, Antigone di Sofocle.

Gli spettacoli sono all'aperto ed itineranti: è opportuno vestirsi con abiti e con scarpe adatti ad un passo di montagna, considerando che finisce all'ora del tramonto.

La prenotazione è obbligatoria.



Info e prenotazioni: on line www.archiviozeta.eu, tel. 3349553640



Teatro povero di Monticchiello - 41° autodramma, scritto diretto e interpretato dalla gente del paese di Monticchiello, 21 luglio - 12 agosto, Piazza della Commenda, tutte le sere (tranne il lunedì), inizio spettacolo ore 21.30, ingresso 12 euro,

Nel borgo medievale di Monticchiello, a pochi km da Pienza, torna il teatro povero (SI) scritto dalla gente del borgo che, recitando se stessa (ecco l'"autodramma", secondo la definizione di Strehler ), testimonia la propria realtà, presentandosi con le sue autentiche situazioni esistenziali e sociali.

Lo spettacolo di quest'anno affronta un tema molto spinoso, quello dell'ecomostro, che ha dato luogo ad un accesissimo dibattito all'interno del paese. Come ogni anno il teatro povero mantiene la sua caratteristica di "coralità": su un totale di 150 abitanti, l'autodramma ne coinvolge ben 80 in scena, mentre gli altri sono impiegati nell'allestimento tecnico, nell'accoglienza del pubblico e in cucina, a preparare i piatti tipici nella Taverna del Bronzone.

Sempre a Monticchiello è visitabile, nell'ex granaio, il Te.Po.Tra.Tos, Museo del teatro popolare tradizionale toscano.



Info: tel. 0578755118, www.teatropovero.it



Segnalazioni 5
Utopia del buongusto
- Primo esperimento internazionale di vita godereccia, X atto. 57 serate di cena e teatro, da un'idea di Andrea Kaemmerle, direzione artistica ed organizzazione: associazione internazionale di Teatro Guascone. Fino a settembre

Un viaggio teatral-gastronomico per aie, frantoi, cortili e sagrati. Filo conduttore delle serate di Buongusto è la comicità, una scelta di viaggio attraverso il mondo del ridere più o meno a denti stretti che toccherà oltre una ventina di comuni toscani: Pisa, Capannoli, Peccioli, Terricciola, Palaia, Casciana Terme, Montopoli Valdarno, Lari, Vicopisano, Pontedera, Cascina, Crespina, Santa Maria a Monte, Castelnuovo e Montecatini Val di Cecina, Pomarance, Livorno, Montelupo Fiorentino, Reggello, Terranuova Bracciolini e Montevarchi.

Il 4 agosto primo appuntamento della cena-spettacolo dedicata alla battitura del grano, in 4 atti e 4 portate. Un'altra novità è in programma da venerdì 10 agosto con "Ostaggi", di e con Andrea Kaemmerle, con Carlo Monni e Andrea Cambi e la partecipazione straordinaria di Alberto Severi.

Le cene iniziano alle ore 20, gli spettacoli alle ore 21,30 (per gli eventi speciali gli orari possono essere diversi). Dopo ogni spettacolo ci sarà un'ulteriore sorpresa gastronomica a base di sfiziosi prodotti locali.

È necessario prenotare la cena almeno con un giorno di anticipo. Ingresso allo spettacolo (con sorpresa gastronomica) € 7,00, con la cena € 16.



Info e prenotazioni: tel. 0587608533, 3203667354. Tutto il programma delle iniziative su www.guasconeteatro.it



Tignano Festival - Castello di Tignano, Barberino di Val d'Elsa, dal 5 al 29 luglio, organizzazione Comitato culturale Tignano.

In programma concerti (Piero Mazzocchetti, Nair, Orchestra sinfonica della Filarmonica di Lviv) e feste (Jerry Calà show e festeggiamenti per i venti anni del Festival). Inizio concerti ore 21.45. Gli eventi si svolgeranno nella piazzetta del Castello di Tignano e in piazza Matteotti.



Info: tel. 0558075656 - 3388680595, www.tignano.it







VINCI
Fantasia in piazza

Domenica 29 luglio, dalle 16 alle 24, Vinci ospita la Festa dell'Unicorno, la manifestazione dedicata al gioco di ruolo, fantasy e medievale. Le vie del paese saranno popolate da cavalieri, dame, elfi e maghi. Tra le novità di questa terza edizione, curata dall'associazione culturale Circolo Fantasy, "La disfida di arti magiche" e "Vinci comics". La prima è una sorta di gara teatrale tra le oltre 10 associazioni italiane di giochi di ruolo dal vivo presenti alla manifestazione: recitazione, effetti speciali e tanta voglia di divertirsi e far divertire gli ingredienti principali dell'evento. "Vinci comics" è invece un'area riservata ai libri, ai fumetti, ai manga, ai cartoni animati e alle miniature: l'evento principale sarà la gara cosplay - l'hobby di vestirsi come il proprio cartone animato o manga, fumetto giapponese, preferito (dalle parole inglesi cos, abbreviazione di "costume", e play, giocare) -, che si terrà nel tardo pomeriggio.

Nelle sale della Palazzina Uzielli sarà allestita la mostra con tavole originali sul fumetto Dragonero, mentre le sale del circolo di Vinci ospiteranno la mostra "Matite per la pace" organizzata dalla Scuola internazionale del fumetto, Comune di Firenze ed Emergency.

Info: Ufficio turistico intercomunale, tel. 0571568012, www.festaunicorno.altervista.org/


Pratolino
Il gigante gratuito

Il parco mediceo di Villa Demidoff, famoso per la statua del Gigante dell'Appennino (1579-1580), opera del Giambologna, potrà essere visitato fino a settembre nei fine-settimana e nei giorni festivi,dalle ore 10 alle ore 19.30. L'ingresso - è la novità di quest'anno - è gratuito per tutti, così come il parcheggio. Il parco resterà aperto anche in ottobre, ma solo la domenica, dalle 10 alle 18.

La Villetta (Fagianeria) ospita il Cedip (Centro documentazione internazionale parchi, tel. 055409338), archivio di materiali e documentazione su 4mila parchi nel mondo, di cui 500 in Italia.



Palio di Pescia
XXX edizione

Domenica 2 settembre, inizio ore 16
corteggio storico per le vie della città e disputa del Palio di tiro con l'arco

Info: Ufficio del Turismo tel. 0572490919, turismo@comune.pescia.pt.it