Scritto da Rossana De Caro |    Ottobre 2007    |    Pag.

Laureata in Lettere all'Ateneo fiorentino, ha lavorato per molti anni come giornalista in emittenti televisive e radio locali, realizzando programmi di costume e società. Ha collaborato inoltre con La Nazione per la cronaca di Firenze e gli spettacoli. 

Dal 1998 scrive articoli per l'Informatore. Si occupa anche di uffici stampa per la promozione di eventi a Firenze e in Toscana.

Ha pubblicato il libro 'Ardengo Soffici critico d'arte'. 

Dal 2009 al 2015, sempre come collaborazione esterna, è stata coordinatrice redazionale dell'Informatore.

Tovaglioli di carta, detersivi, piatti e bicchieri monouso. Sono numerosi gli articoli a marchio Coop contrassegnati col fiore Ecolabel, che hanno ricevuto la certificazione europea di qualità per i prodotti ecologici, realizzati nel rispetto della natura. Per ottenere questo marchio i prodotti devono dimostrare di possedere alcuni requisiti ambientali lungo tutto il loro ciclo di vita: dalla produzione allo smaltimento.

Il riconoscimento attesta l'impegno sempre crescente di Coop in difesa dell'ambiente (nel 1998 erano soltanto due i prodotti Ecolabel). La parola d'ordine è "risparmiare, riutilizzare, riciclare".
Questo significa ridurre gli imballaggi delle confezioni; garantire la biodegradabilità di detergenti e detersivi per pavimenti, lavatrici e piatti, tutti privi di fosfati; utilizzare nuovi materiali come il Pla NatureWorks®, completamente biodegradabile, prodotto da uno zucchero derivato dall'amido di mais e utilizzato per realizzare le stoviglie usa e getta. Tovaglioli, fazzoletti, rotolo tutto casa, carta igienica, carta da ufficio, infine, sono tutti realizzati con carta riciclata al 100%.

Dal 4 al 17 ottobre nei supermercati Coop grande promozione su tutti gli articoli a basso impatto ambientale ed ecologico certificati col marchio Ecolabel